I calcestruzzi brevettati iCrete in grado di durare 100 anni promettono una rivoluzione nelle grandi opere quali reti stradali, ponti, porti e dighe

17 Dic, 2008, 16:48 GMT Da iCRETE

LOS ANGELES, December 17 /PRNewswire/ --

* I governi e il settore privato possono ora costruire opere pubbliche in grado di durare 100 anni, a un costo più basso e con una riduzione fino al 40 per cento dell'impronta ecologica di un progetto.

* Sviluppati in Nord America, i calcestruzzi Global 100 di iCrete sono già disponibili nel Golfo Persico, dove sono avviati i lavori per l'edificazione dei 'super-grattacieli' più alti al mondo e di mega eco-città ad Abu Dhabi, in Arabia Saudita e in Qatar.

* iCrete ha creato il primo cemento realmente globale, una soluzione per le infrastrutture che riduce sensibilmente i costi e consente di rispettare le norme edilizie di qualsiasi Paese, grazie alla straordinaria robustezza.

iCrete, società leader al mondo nel settore dei cementi, ha annunciato oggi la disponibilità in Nord America e in Medio Oriente di calcestruzzi su misura e brevettati dalle alte prestazioni destinati all'uso in grandi opere di tutto il mondo. I calcestruzzi Global 100 di iCrete prolungano addirittura a un secolo e oltre la vita utile e durevolezza di tutti i maggiori progetti di edilizia infrastrutturale, sia pubblici, sia privati -- compresi reti stradali, ponti, porti, dighe e altre strutture di elevato utilizzo e grande traffico di persone.

(Logo: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20080729/LATU051LOGO )

I nuovi e ancora più duraturi calcestruzzi di iCrete vantano una durata di vita di progetto non inferiore a 100 anni e sono in grado di ridurre prezzo, emissioni di gas serra e impronta ecologica del cemento anche del 40 per cento. L'iCrete Global 100 è il primo calcestruzzo in grado di soddisfare qualsiasi standard settoriale e governativo al mondo, consentendo alle nazioni ovunque sul pianeta di risparmiare miliardi nella spesa infrastrutturale.

iCrete cede in licenza la sua tecnologia ai produttori di calcestruzzi pronti alla miscelazione di tutto il mondo. La sua nuova linea iCrete Global 100, sviluppata in Nord America, è subito disponibile in quel continente e in Medio Oriente. È prevista invece nel secondo trimestre 2009 l'introduzione in America Latina, Asia centrale ed Europa.

L'amministratore delegato di iCrete, Juan Carlos Terroba, ha così commentato l'annuncio: "Siamo particolarmente lieti di poter offrire questo prodotto fin da subito nel Golfo Persico, dove sono avviati i lavori per l'edificazione dei super-grattacieli più alti al mondo e di mega eco-città ad Abu Dhabi, in Arabia Saudita, in Qatar e in altri Paesi della regione. Sono già avviate le trattative per progetti simili a Panama, Hong Kong e in altre capitali del mondo là dove costo, durevolezza e impronta ambientale sono fattori importanti."

"Le infrastrutture pubbliche," ha aggiunto Terroba, "stanno alle fondamenta dell'economia mondiale. È inaccettabile che così tante opere e strutture pubbliche durino appena 30 o 40 anni, e che quelle che durano più a lungo stiano in piedi giusto per la grazia di Dio. iCrete ha sviluppato i suoi calcestruzzi Global 100 affinché le grandi opere di tutto il mondo -- da Abu Dhabi a Pechino, da Washington D.C. a Delhi, da Londra a Panama City -- siano in grado di durare 100 anni e più, e nel rispetto dell'ambiente."

CENNI SU iCRETE

iCrete è un fornitore di tecnologie del cemento per l'industria delle costruzioni la cui missione è di rivoluzionare il settore creando nuovi parametri di redditività, standardizzazione e cura dell'ambiente. Il fulcro dell'attività di iCrete è la cessione in licenza del sistema iCrete, una soluzione di qualità e design della miscela per produttori di cemento, che sta trasformando il modo in cui i cementi premiscelati e prefabbricati vengono progettati, prodotti e usati in tutto il mondo. Visitateci sul Web presso http://www.icrete.com.

    
     PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A

     Per iCrete
     Steve Solomon
     ssolomon@rubenstein.com
     +1-212-843-8042

FONTE iCRETE