I consigli di CareerBuilder.it su come proteggere dalla recessione il proprio posto di lavoro e trovare occupazione dopo un licenziamento

31 Mar, 2009, 07:00 BST Da CareerBuilder.it

MILANO, March 31 /PRNewswire/ --

L'attuale fase di incertezza economica ha causato una condizione di disagio in alcuni lavoratori, insicuri della stabilità del proprio posto di lavoro. Gli esperti di CareerBuilder offrono consigli per aiutare i lavoratori a rendersi indispensabili in ufficio e a trovare una nuova occupazione in caso di licenziamento.

"Ciò che conta è essere preparati e restare produttivi nell'ambito della propria organizzazione", ha affermato Corrado Tirassa, amministratore delegato di CareerBuilder.it. "Chi è stato licenziato non deve scoraggiarsi. Trovare una nuova occupazione può richiedere tempo, ma ci sono ancora aziende che assumono".

    
    Suggerimenti per proteggere dalla recessione il proprio posto di lavoro
    -- Assumetevi più responsabilità. Dimostratevi flessibili all'interno
       dell'azienda e disponibili ad assumervi altre responsabilità. Cercate 
       di farvi coinvolgere in progetti a lungo termine.
    -- Dimostrate spirito di squadra. Siate sempre disposti a condividere
       attivamente informazioni e risorse e date il vostro contributo per
       semplificare il lavoro degli altri.
    -- Siate propositivi. Proponete idee su come risparmiare, migliorare le
       efficienze o generare nuovi flussi di reddito per aiutare l'azienda a
       resistere alla tempesta.
    -- Fatevi notare. Tenete traccia degli obiettivi che avete conseguito e
       dei contributi che avete apportato all'azienda quantificando, laddove
       possibile, i risultati. Condividete nuove prospettive inviando 
       un'email di "aggiornamento di progetto" al vostro superiore e ad altri 
       supervisori che potrebbero trarre vantaggio dai risultati che avete 
       raggiunto e riconoscete i meriti delle altre persone coinvolte nel 
       progetto.
    -- Siate fiduciosi. Rimanente concentrati sull'attività in corso e non
       permettete che voci di corridoio influiscano negativamente sulla 
       vostra produttività.


    Consigli sulla ricerca di lavoro per chi è stato licenziato
    -- Trovare lavoro è un lavoro. Impegnatevi a dedicare dalle due alle tre
       ore al giorno alla ricerca di una nuova occupazione.
    -- Trasferite le vostre competenze. Cercate di capire in che modo le
       vostre competenze possono applicarsi ad altri settori che potrebbero
       assumere. Esistono delle competenze universali richieste dai datori di 
       lavoro quali forti capacità di comunicazione, risoluzione dei 
       problemi, gestione dei progetti e così via.
    -- Sfruttate le opportunità offerte dai media sociali. Iscrivetevi a vari
       siti di network sociale e considerate i blog come vetrine in cui 
       mettere in mostra le vostre competenze, esperienze e la vostra 
       creatività.
    -- Esaminate le offerte di lavoro online. Le offerte di lavoro illustrano
       in dettaglio i requisiti richiesti dai datori di lavoro, che spesso
       utilizzano scanner elettronici per effettuare ricerche per parole 
       chiave nei propri annunci di lavoro. Aggiornate il vostro curriculum 
       inserendo alcune di queste parole chiave rilevanti per la vostra 
       esperienza.
    -- Fate salire il vostro valore sul mercato. Valutate la possibilità di
       utilizzare questo tempo per tornare a studiare e ottenere una 
       certificazione frequentando un corso tradizionale o online.
    -- Siate attivi. Valutate la possibilità di svolgere attività di
       volontariato. Per molti datori di lavoro si tratta di un'esperienza 
       rilevante e può aiutarvi a espandere la vostra rete.

Informazioni su CareerBuilder.it

CareerBuilder.it è stata fondata nel 2008 ed è rapidamente diventata uno dei tre principali siti dedicati al lavoro in Italia. Consociata di CareerBuilder, azienda leader globale nel settore delle soluzioni di capitale umano che gestisce CareerBuilder.com, il più importante sito per la ricerca di lavoro negli Stati Uniti, CareerBuilder.it offre un network online per aiutare chi è in cerca di occupazione a mettersi in contatto con potenziali datori di lavoro. CareerBuilder è di proprietà di Gannett Co., Inc. (NYSE: GCI), Tribune Company, The McClatchy Company (NYSE: MNI) e Microsoft Corp. (NASDAQ: MSFT). Molte delle più importanti aziende che assumono in Italia utilizzano tecnologia di ricerca, rete di annunci, database di curriculum, opportunità di employment branding e collaborazioni di CareerBuilder. Chi cerca lavoro visita il sito per cercare opportunità, pubblicare curriculum, registrarsi alla mailing list per gli avvisi di lavoro e ottenere consigli sul proprio percorso professionale. Per maggiori informazioni, visitare il sito Web http://www.careerbuilder.it.

    
    Contatto media:
    Corrado Tirassa
    Amministratore delegato
    +390289658202
    Corrado.tirassa@careerbuilder.it

FONTE CareerBuilder.it