I ricavi provenienti dalla fabbricazione su contratto in India arriveranno quasi a triplicarsi entro il 2009

07 Lug, 2005, 13:52 BST Da iSuppli Corporation

EL SEGUNDO, California, July 7 /PRNewswire/ -- La iSuppli Corp. prevede che le attività di fabbricazione su contratto in India potrebbero triplicarsi nell'arco dei prossimi cinque anni; si tratta di uno sviluppo che presenterà opportunità e potenziali insidie per la catena di fornitura dei componenti elettronici in tutto il mondo. Secondo iSuppli, i ricavi generati dai provider Electronics Manufacturing Services (EMS) e Original Design Manufacturers (ODM) in India si espanderanno fino a raggiungere quota US$2,03 miliardi nel 2009, aumentando ad un tasso composto di crescita annuo del 21%, rispetto ai US$774 milioni del 2004. I ricavi degli EMS/ODM indiani cresceranno di circa il 20,8% fino a raggiungere i US$935 milioni nel 2005.

Come per la Cina, esiste una evidente attrattiva a portare le produzioni di componenti elettronici in India, a causa dei bassi costi della manodopera. Altri benefici equamente importanti che derivano dall'operare in India includono un mercato interno in rapida crescita, un eccellente sistema d'istruzione scolastica, i parchi tecnologici del paese e i recenti miglioramenti apportati alle infrastrutture di trasporto e di fornitura di servizi pubblici.

Tuttavia, iSuppli non prevede che, a breve termine, il settore della fabbricazione su contratto indiano rappresenti una minaccia significativa alla posizione della Cina, in qualità di fulcro della fabbricazione di componenti elettronici. Le attività di fabbricazione su contratto svolte in India servono innanzitutto a soddisfare la domanda interna del paese. Gli OEM si rivolgono principalmente a terzi per le attività di fabbricazione, per provvedere alle esigenze del mercato interno indiano, sebbene esistano comunque attività di esportazione di prodotti elettronici assemblati in India.

A lungo termine, ossia dal 2009 in poi, iSuppli prevede che l'India potrebbe competere con i provider cinesi per alcuni prodotti selezionati, man mano che la quota indiana del mercato globale di componenti elettronici aumenta. Per gli OEM, utilizzare servizi di fabbricazione su contratto in India può aiutarli a penetrare nel mercato locale, malgrado i numerosi rischi.

Nel frattempo, i fornitori di semiconduttori stanno espandendo le loro attività di fabbricazione in India, al fine di servire il crescente settore della fabbricazione su contratto del paese.

Per leggere la versione completa di questo comunicato stampa, oltre alle cifre previsionali di iSuppli relative alle attività di fabbricazione su contratto in India, siete invitati a visitare il sito: http://www.isuppli.com/news/default.asp?id=4492

Tutte le informazioni e la proprietà intellettuale contenuta in questo documento è di proprietà esclusiva della iSuppli Corporation.

Informazioni sulla iSuppli Corporation

iSuppli Corporation, è una società leader globale nel settore della ricerca delle informazioni nel campo dell'elettronica, che fornisce servizi informativi sul mercato agli EMS, OEM, e alla comunità delle aziende che operano nel mondo della fornitura. Il personale iSuppli include il team più grande e più competente al mondo nel settore dei componenti e dei sistemi, nonché analisti del mercato delle applicazioni. Per ulteriori informazioni, visitate il sito www.isuppli.com

    
    Sito Web: http://www.isuppli.com/news/default.asp?id=4492
              http://www.isuppli.com

FONTE iSuppli Corporation