I risultati dello studio di fase II hanno dimostrato che il E7080 (lenvatinib [USAN]) di Eisai ha mostrato un tasso di risposta obiettiva del 59% nei pazienti con carcinoma tiroideo differenziato refrattario allo iodio radioattivo (RAI)[1]

01 Giu, 2011, 15:58 BST Da Eisai Europe Ltd

$countyNameToPathMap.put("sp