IFC aderisce al progetto di ContourGlobal per la fornitura di sicurezza energetica a lungo termine per il Togo

29 Giu, 2010, 06:01 BST Da ContourGlobal

WASHINGTON, June 29, 2010 /PRNewswire/ --

IFC, un componente del World Bank Group, sta acquisendo una partecipazione in una centrale elettrica nel Togo per sostenere gli sforzi di ContourGlobal, una società di sviluppo e per la gestione di progetti energetici globali, al fine di garantire una sicurezza a lungo termine per l'energia nel Togo e in generale nell'area dell'Africa occidentale.

L'investimento azionario destinato all'acquisizione di una partecipazione del 20 percento in ContourGlobal Togo S.A. sostiene una delle priorità di IFC: investire nelle infrastrutture in Africa. ContourGlobal Togo S.A., che si è aggiudicata una concessione della durata di 25 anni da parte del Togo, si occuperà dello sviluppo della costruzione della gestione di una centrale elettrica termica a Lome.

La centrale la cui entrata in funzione è prevista per luglio 2010, inizierà a funzionare utilizzando olio combustibile pesante, e non appena disponibile si passerà al gas. La società statale del Togo, Compagnie Energie Electrique du Togo, che si occuperà della distribuzione, acquisterà tutta l'elettricità prodotta aiutando così a soddisfare il fabbisogno corrente del paese.

"Il sostegno offerto da IFC a questo progetto servirà a facilitare i nostri investimenti aggiuntivi nel Togo e nella regione del Africa sub-sahariana", ha dichiarato Joseph C. Brandt, presidente e CEO di ContourGlobal. "Abbiamo avuto un rapporto ottimo con IFC nel corso degli anni e auspichiamo di poter lavorare insieme a loro nei molti progetti che abbiamo". Brandt ha inoltre sottolineato quanto la società sia orgogliosa di collaborare con un'istituzione che condivide lo stesso profondo impegno volto a soddisfare il fabbisogno critico delle infrastrutture in Africa.

La grave carenza di energia elettrica limita la crescita economica e la riduzione della povertà nel Togo. Il paese ha un disperato bisogno di poter disporre di energia elettrica più affidabile e a un prezzo più concorrenziale.

Bernard Sheahan, Direttore delle Infrastrutture di IFC, ha dichiarato "IFC è lieta di fornire il proprio supporto a uno sponsor globale dotato della capacità finanziaria, dell'esperienza tecnica, e dell'impegno necessari allo sviluppo di nuovi progetti per l'energia elettrica nell'Africa sub-sahariana. Si tratta del primo investimento del settore private nel Togo in oltre un decennio, e speriamo che il progetto spiani la strada per progetti simili, aiutando così a soddisfare il grande fabbisogno di infrastrutture nel paese e nella regione circostante."

Informazioni su ContourGlobal

ContourGlobal è una società che si occupa dello sviluppo e della gestione dell'energia elettrica e dell'energia, ha la propria sede a New York City e conta 900 dipendenti circa in tutto il mondo con una capacità di oltre 1.300 MW in attività, in costruzione o nella fase attiva dello sviluppo in una serie diversa di mercati, tra cui America settentrionale e latina, Unione Europea, Ucraina, e Africa sub-sahariana. La Società è una delle maggiori società che si occupano dello sviluppo di energia elettrica in Africa, con progetti in costruzione o in corso di sviluppo in sei paesi, che comprendono Togo, Nigeria, Ruanda, Kenya, Mali e Costa d'Avorio. ContourGlobal sviluppa e gestisce attività combinate per la produzione di calore ed energia elettrica in tutto il mondo per enti statali e società multinazionali. La Società si concentra sia sui mercati ad alta crescita che in quelli sotto-serviti e nelle nicchie di mercato innovative nei mercati sviluppati, quali ad esempio l'energia rinnovabile e per centrali combinate per la produzione di calore ed energia elettrica. Per maggiori informazioni, visitare http://www.contourglobal.com.

Informazioni su IFC

IFC, un componente del World Bank Group, crea opportunità per le persone per poter sfuggire alla povertà e migliorare le loro vite. La Società patrocina la crescita economica sostenibile nei paesi in via di sviluppo sostenendo lo sviluppo del settore privato, rendendo disponibili i capitali per le aziende private, e fornendo servizi di consulenza e per la riduzione del rischio ad aziende e governi. I nostri nuovi investimenti hanno raggiunto i 14,5 miliardi di dollari USA nell'esercizio fiscale 2009, aiutando così a convogliare i capitali nei paesi in via di sviluppo nel periodo della crisi finanziaria. Per maggiori informazioni, visitare http://www.ifc.org.

FONTE ContourGlobal