Il CEO di Whirlpool Corporation suonerà la Campana di chiusura della Borsa Valori di New York

11 Nov, 2010, 13:00 GMT Da Whirlpool Corporation

BENTON HARBOR, Michigan, November 11, 2010 /PRNewswire/ --

- Al via i festeggiamenti per il centenario

Jeff M. Fettig, Presidente del CdA e CEO di Whirlpool Corporation (NYSE: WHR), suonerà la Campana di chiusura -The Closing Bell(R)- della Borsa Valori di New York. L'evento chiude il primo giorno di festeggiamenti, che si protrarranno per un anno intero, fino all'11 novembre 2011, per celebrare il centenario di Whirlpool Corporation.

    
    (Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20101108/CL95574LOGO )
    (Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20040202/DETU004LOGO )

"Ci è sembrato doveroso iniziare questo nuovo anno, che segna un traguardo fondamentale per la nostra azienda, proprio dalla Borsa di New York" ha dichiarato Jeff M. Fettig, Presidente del CdA e CEO di Whirlpool Corporation. "Dalla prima assemblea degli azionisti, tenutasi l'11 novembre 1911, 99 anni fa, ci siamo impegnati costantemente e con scrupolosa dedizione per la creazione di valore a lungo termine per i nostri azionisti. Per questo motivo, la sala delle contrattazioni della Borsa Valori di New York ci è sembrato il luogo perfetto per dare il via ai festeggiamenti del centenario dell'azienda. Whirlpool Corporation ha ottenuto finora risultati sorprendenti e illuminanti."

I titoli di Whirlpool Corporation sono indicatori stabili dell'andamento della Borsa Valori di New York; la loro prima quotazione qui risale a 55 anni fa. Essi costituiscono, inoltre, una componente importante dell'indice S&P 500, uno degli indici di riferimento fondamentali per gli investitori privati.

In qualità di principale produttore al mondo di apparecchiature domestiche, e marchio tra i più apprezzati nel settore, Whirlpool Corporation ha costantemente investito in innovazioni orientate verso il consumatore e, grazie all'offerta di una gamma sempre più ampia di prodotti, la sua posizione sul mercato si è consolidata ulteriormente.

Il successo di Whirlpool Corporation è evidente dai rendimenti a lungo termine dei propri titoli azionari. In 10 anni, a partire dal 2000, la rivalutazione dei titoli di Whirlpool Corporation ha superato sia il Dow Jones Industrial Average, sia l'indice S&P 500. La crescita organica dell'azienda si è conclusa con acquisizioni mirate, finalizzate a consolidare la propria posizione sul mercato mondiale e a creare un colosso industriale, i cui marchi e prodotti sono commercializzati in oltre 130 paesi.

L'alta dirigenza di Whirlpool Corporation prenderà parte, insieme al Sig. Fettig, alla cerimonia per il suono della campana di chiusura.

Per i materiali, loghi e immagini per la stampa relativi alle celebrazioni di Whirlpool Corporation per il centenario visitare: http://www.whirlpoolcorp.com/100.

Informazioni sulla Whirlpool Corporation

Whirlpool Corporation è il leader mondiale nella produzione e commercializzazione di grandi elettrodomestici, con un fatturato annuale di circa 17 miliardi dollari nel 2009, 67.000 dipendenti e 67 centri di produzione e di ricerca tecnologica in tutto il mondo. L'azienda commercializza i marchi Whirlpool, Maytag, KitchenAid, Jenn-Air, Amana, Brastemp, Consul, Bauknecht, e altri marchi importanti, per consumatori di quasi ogni paese del mondo. Ulteriori informazioni sulla società sono disponibili all'indirizzo http://www.whirlpoolcorp.com.

Informazioni sul 100o anniversario della Whirlpool Corporation

Fondata l'11 novembre 1911, Whirlpool Corporation ha influenzato la vita domestica e familiare per tutto il secolo scorso. La società è guidata dalla convinzione che tutti hanno bisogno di un luogo confortevole da chiamare casa e vanta 100 anni di esperienza nella creazione dei modi migliori per cucinare, pulire, refrigerare e conservare. La Whirlpool Corporation è tesa al miglioramento della vita di una persona alla volta, di una famiglia alla volta, di una casa alla volta, una comunità alla volta.

Il presente documento contiene delle dichiarazioni previsionali sulla Whirlpool Corporation e sulle proprie società sussidiarie consolidate ("Whirlpool"), tali informazioni sono da ritenersi valide alla data del presente documento. Whirlpool declina qualsiasi obbligo in merito all'aggiornamento di tali dichiarazioni. Le dichiarazioni previsionali contenute nel presente documento possono comprendere, ma senza essere limitate a ciò, dichiarazioni relative agli utili per azione, ai flussi di cassa, alla produttività e ai prezzi relativi ai materiali e al petrolio. Molti rischi, elementi contingenti e incertezze potrebbero portare a differenze materiali tra i risultati effettivi e le dichiarazioni previsionali di Whirlpool. Tra questi fattori ci sono: (1) cambiamenti nelle condizioni economiche che potrebbero riflettersi sulla domanda dei nostri prodotti, compresa la solidità del settore dell'edilizia e il livello dei tassi di interesse; (2) gli effetti della crisi economica globale sui nostri clienti e sui nostri fornitori e la disponibilità del credito; (3) la capacità di Whirlpool di proseguire i propri rapporti con clienti commerciali di grande importanza, e la capacità di tali clienti di conservare o aumentare la propria quota di mercato; (4) la forte concorrenza nel settore degli elettrodomestici frutto dell'impatto di concorrenti nuovi e storici, tra cui produttori asiatici ed europei; (5) la capacità di Whirlpool di gestire le variazioni delle valute estere; (6) i costi collegati alle responsabilità legali per i prodotti e per il loro richiamo; (7) le controversie legali e i rischi collegati al rispetto delle norme; (8) la capacità di Whirlpool di realizzare i propri piani aziendali, apportare migliorie alla produttività, esercitare il controllo dei costi, sfruttare la propria piattaforma operativa globale, e di accelerare la velocità delle innovazioni; (9) rischi per gli inventari e per gli altri attivi; (10) le variazioni nel costo dei materiali (compresi acciaio, petrolio, plastica, resine, rame e alluminio) e dei componenti chiave e la capacità di Whirlpool di assorbire gli aumenti dei costi; (11) la capacità dei fornitori di parti critiche e di apparecchiature per la produzione di consegnare a Whirlpool quantità sufficienti, in modo tempestivo e a costi contenuti; (12) le tendenze dei costi delle cure sanitarie, i cambiamenti delle normative e le variazioni tra i risultati e le stime che potrebbero far aumentare gli obblighi futuri per il finanziamento di pensioni e di altri piani per i benefici destinati al periodo successivo al pensionamento; (13) la capacità di Whirlpool di ottenere e salvaguardare i diritti di proprietà intellettuale; (14) i guasti dei sistemi informatici e le violazioni della sicurezza dei dati (15) incertezze e disordini globali, politici e/o economici, in particolare nelle regioni geografiche più significative per Whirlpool, tra cui le incertezze derivanti e i disordini provocati da disastri naturali o da attacchi terroristici; (16) gli effetti di indagini statali o di azioni a esse collegate intentate da terzi; (17) l'impatto dei rapporti con le maestranze; (18) la nostra capacità di attirare, sviluppare e conservare quadri esecutivi e altro personale qualificato; (19) cambiamenti intervenuti nell'ambiente legale e normativo, tra cui le normative in materia di salute e sicurezza. Ulteriori informazioni relative a questi e ad altri fattori sono disponibili nella documentazione presentata dalla Whirlpool Corporation alle autorità del SEC (Commissione di controllo sui titoli e la Borsa), compreso il rapporto annuale più recente su Modulo 10-K, i rapporti trimestrali su Modulo 10-Q, e i rapporti attuali su Modulo 8-K.

FONTE Whirlpool Corporation