Il fatturato di Tellabs cresce del 19% nel secondo trimestre mentre gli utili aumentano del 30%

28 Lug, 2006, 14:17 BST Da Tellabs

NAPERVILLE, Illinois, July 28 /PRNewswire/ --

Tellabs (Nasdaq: TLAB) ha annunciato oggi un fatturato nel secondo trimestre 2006 pari a 549 milioni di dollari americani, con una crescita del 19% rispetto ai 463 milioni di dollari americani del secondo trimestre 2005.

Sulla base dei principi contabili generalmente accettati negli Stati Uniti (GAAP), Tellabs ha contabilizzato nel secondo trimestre 2006 un utile di 54 milioni di dollari americani, pari a 12 centesimi per azione, con una crescita del 30% rispetto ai 41 milioni di dollari americani (9 centesimi per azione) del secondo trimestre 2005.

Su base non-GAAP, Tellabs ha registrato un utile di 73 milioni di dollari americani, pari a 16 centesimi per azione, con un aumento del 26% rispetto ai 58 milioni di dollari americani o 13 centesimi per azione del secondo trimestre 2005. I risultati non-GAAP escludono oneri al lordo delle imposte di 27 milioni di dollari americani per voci speciali di spesa, compresi 11 milioni di dollari americani o 1,7 centesimi per azione dovuti a spese per diritti di opzione. Seguirà una riconciliazione degli utili su base GAAP e non-GAAP.

"Man mano che i nostri clienti potenziano le proprie reti per offrire video e servizi a banda larga, essi sospingono la crescita in doppia cifra del fatturato di Tellabs," ha dichiarato Krish A. Prabhu, presidente e amministratore delegato di Tellabs. "Tellabs è ben posizionata tra i fornitori di servizi nei mercati in più rapida crescita come quelli dell'accesso tramite fibra e del trasporto di nuova generazione."

Broadband - Il fatturato nel segmento della banda larga è stato di 298 milioni di dollari americani, vale a dire un aumento del 20% rispetto ai 248 milioni del secondo trimestre del 2005. All'interno di questo segmento, il fatturato dei prodotti per l'accesso è cresciuto del 32% fino a toccare la quota record di 190 milioni, a fronte dei 143 milioni del secondo trimestre 2005. Il fatturato dell'accesso gestito è calato del 10% fino a quota 86 milioni di dollari americani, contro i 96 milioni di un anno fa. Il fatturato della trasmissione dati è più che raddoppiato, passando a 22 milioni di dollari americani contro i 9 milioni del secondo trimestre 2005.

Transport - Il fatturato nel segmento del trasporto è stato di 202 milioni di dollari americani, vale a dire un aumento del 19% rispetto ai 170 milioni del secondo trimestre del 2005, e deve questo slancio alla domanda da parte della clientela wireless.

Services - Il fatturato servizi è stato di 49 milioni di dollari americani, con una crescita dell'8% rispetto ai 45 milioni del secondo trimestre del 2005.

Riacquisto azionario -- Secondo i piani di riacquisto azionari già annunciati, nel secondo trimestre del 2006 Tellabs ha riacquistato 2,5 milioni di azioni al costo di 37,3 milioni di dollari americani.

Tellabs promuove l'evoluzione delle reti per telecomunicazioni per venire incontro alle sempre nuove esigenze degli utenti. Le soluzioni a banda larga di Tellabs consentono ai fornitori di servizi di offrire alla loro clientela in tutto il mondo servizi voce, video e dati di alta qualità sia su reti wired che wireless. La società è annoverata nell'InfoTech 100 di Business Week fa parte dei listini NASDAQ-100 (Nasdaq: TLAB), NASDAQ Global Select Market e S&P 500. Sito web: http://www.tellabs.com

Dichiarazioni previsionali -- Il presente comunicato stampa contiene dichiarazioni aventi carattere di previsione che implicano rischi e incertezze. I risultati reali potrebbero pertanto differire dai risultati contemplati nelle dichiarazioni previsionali. I fattori che potrebbero causare tale differenza comprendono, ma non sono limitati a, i rischi associati a: l'introduzione di nuovi prodotti, l'ingresso in nuovi mercati, l'integrazione di nuove attività, la capacità di assicurarsi le risorse necessarie, la risposta dei clienti e dei concorrenti, il consolidamento del settore e i cambiamenti economici che generalmente interessano l'industria delle telecomunicazioni. La società non risponde della revisione o dell'aggiornamento di tali dichiarazioni previsionali per rispecchiare eventi e circostanze sopraggiunte successivamente o per rispecchiare il verificarsi di eventi imprevisti. Per una descrizione più dettagliata dei fattori di rischio, si prega di far riferimento agli archivi SEC.

NOTA PER I REDATTORI: Il testo completo di questo comunicato stampa è disponibile presso http://www.tellabs.com/news/2006/2q06.pdf

Tellabs(R) e il logo Tellabs logo(R) sono marchi registrati di proprietà di Tellabs o delle sue affiliate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Qualsiasi altro nome commerciale o dei prodotti potrebbe essere marchio di fabbrica delle rispettive società.

FONTE Tellabs