Il mondo medico accredita una nuova terapia per i neonati affetti da riflusso

25 Ago, 2009, 09:00 BST Da PEOS bvba

NINOVE, Belgio, August 25 /PRNewswire/ -- Il 20% dei genitori ricorre ai medici a causa dei frequenti rigurgiti (risalita di cibo dallo stomaco alla bocca) dei propri neonati e del disagio che li accompagna (pianti). L'illustre rivista medica "Archives of Disease in Childhood" del gruppo "British Medical Journal" ha recentemente pubblicato i risultati del progetto di ricerca clinica lanciato alla fine del 2006 nel reparto di gastroenterologia infantile dell'Ospedale Universitario di Bruxelles.

Il lettino antiriflusso, realizzato dalla società MULTICARE e dall'Ospedale Universitario di Bruxelles, è stato esaminato su un gruppo di neonati che rigurgitavano e piangevano molto per i quali i farmaci o alimentati adattati non erano stati di grande aiuto. È stato stabilito che il "lettino antiriflusso" ha ridotto i rigurgiti e i pianti in 3/4 dei neonati. È stato inoltre obiettivamente stabilito che l'indice di riflusso (% di tempo in cui è presente dell'acido nell'esofago, misurato con la pH-metria) si è dimezzato nell'arco di una settimana.

Tenendo conto del periodo di sconforto e disperazione dei genitori e del loro neonato, accompagnato spesso da vari esami (esofagoscopia, pH-metria, ecc.), alla ricerca di un idoneo adattamento degli alimenti e dei farmaci, il lettino antiriflusso(1) è in grado di assicurare molto prima un ritrovato comfort: in genere, un miglioramento è percepibile nell'arco di un giorno.

Il lettino antiriflusso è ora suggerito dai pediatri come primo passo nel trattamento del rigurgito e/o del riflusso gastro-esofageo. Oltre a rassicurare i genitori con un approccio nutrizionale (adattamento del volume, latte addensato anti-rigurgito), questa terapia della postura contribuisce a ridurre i disturbi. Si tratta di un grande passo in avanti nel porre fine alla spirale di eccessivo uso di farmaci nei neonati che rigurgitano e piangono molto.

Professor Y. Vandenplas: "I farmaci sono utili soprattutto nella malattia del riflusso, ossia nel riflusso acido e nell'esofagite. Molti neonati che hanno problemi di rigurgito non sono affetti dalla malattia del riflusso. In altre parole, i farmaci sono poco utili per questi neonati. Tutti i farmaci hanno effetti collaterali potenziali che inducono a preferire una diversa soluzione. L'esperienza maturata con il lettino antiriflusso MULTICARE ci ha insegnato che un buon numero di bambini non ha più avuto necessità di assumere farmaci."

Ulteriori informazioni su http://www.multicare.be/it/arbedit.html

(1) Il lettino antiriflusso MULTICARE è già disponibile in Belgio nelle farmacie (distributore Aprophar TGZ) e può essere noleggiato a un prezzo giornaliero di EUR 1,75. Il costo del trasporto a domicilio è di EUR 12,10, quello di disinfezione e pulizia è di EUR 15,00. Acquisto facoltativo del sacco a pelo: EUR 40,00.

Il produttore, PEOS bvba, è alla ricerca di un distributore nel Regno Unito in grado di proporre lo stesso servizio al pubblico.

FONTE PEOS bvba