Il MuseumsQuartier di Vienna nel 2007

21 Dic, 2006, 09:00 GMT Da MuseumsQuartier Errichtungs- und BetriebsgesmbH

VIENNA, Austria, December 21 /PRNewswire/ --

- Numerosi eventi clou in programma l'anno prossimo nel MuseumsQuartier di Vienna

Dopo meno di sei anni dalla sua apertura, il MuseumsQuartier oggi non può più essere escluso dalla vita culturale e sociale di Vienna: ogni anno oltre 3 milioni di persone visitano quest'area dove si sono insediate oltre 50 istituzioni culturali. Con la varietà dei programmi e dell'offerta gastronomica nei sui cortili, il MuseumsQuartier è diventato uno dei punti di incontro più popolare per i viennesi.

Kermesse Cina

Un grande evento del prossimo anno sarà dedicato all'arte contemporanea proveniente dalla Cina: il MUMOK (Museum Moderner Kunst Stiftung Ludwig) esporrà da giugno insieme al "National Art Museum of China Peking" l'arte cinese dall'inizio del secolo ad oggi in "China - Facing Reality". A partire da maggio la Kunsthalle Wien ospiterà la mostra "Il corpo come paesaggio" dell'artista d'avanguardia cinese Chen Zen mentre l'Architekturzentrum Wien inaugurerà a giugno l'esposizione "Chinaproduction".

MUMOK, Kunsthalle Wien, Leopold Museum e Architekturzentrum Wien

Altri eventi clou saranno una retrospettiva su Yves Klein da marzo a giugno presso il MUMOK nonché le esposizioni "Koloman Moser e le Wiener Werkstätte" (da maggio) e "Tra le guerre - L'arte austriaca dal 1918 al 1939" (da settembre) presso il Leopold Museum. La Kunsthalle Wien si occuperà da ottobre di "True Romance - Allegorie dell'amore dal Rinascimento ad oggi", mentre da marzo l'Architekturzentrum Wien ospiterà, in collaborazione con il Getty Research Institute L.A., la mostra "Lezioni da Bernard Rudofsky".

Programma appassionante per giovani e bambini

Anche le istituzioni per l'infanzia e la gioventù offrono programmi interessanti nel MuseumsQuartier: la "Giungla di Vienna - Teatro per un pubblico giovane", oltre alle numerose prime nazionali e internazionali di pièce teatrali per bambini e giovani, ospiterà in autunno un evento Svezia, mentre presso il museo dei bambini ZOOM da settembre si terrà una mostra dedicata alla sostenibilità.

Tanzquartier Wien e Wiener Festwochen

Nel Tanzquartier Wien, con "Zero Degrees" a febbraio è in scena la prima collaborazione tra i grandi coreografi Akram Khan e Sidi Larbi Cherkaoui; a maggio, presso la Halle E+G, sarà nuovamente di scena il festival "Wiener Festwochen".

Per ulteriori informazioni e dettagli sul programma visitare l'indirizzo Internet www.mqw.at

quartier21

Il quartier21, accanto agli eventi clou del design e della cultura digitale, l'anno prossimo ospiterà anche numerosi eventi organizzati da istituzioni della moda. A metà aprile si terrà il Modepalast 2007, seguito a maggio da una kermesse Polonia con la presentazione delle creazioni di giovani stilisti polacchi. Settembre invece sarà all'insegna della moda dei cappelli e del ModeQuartierShow inverno 2007.

Per ulteriori informazioni e dettagli sul programma visitare l'indirizzo Internet http://quartier21.mqw.at/.

La popolare estate nel MuseumsQuartier (Sommer im MQ) sarà inaugurata il 3 maggio con una sfilata di moda all'aperto organizzata dalle istituzioni del settore insediate nel MQ; tra gli eventi principali è previsto il festival della letteratura all'aperto "O-Töne".

    
    Contatto per la stampa:

    MuseumsQuartier Errichtungs- und BetriebsgesmbH
    Stampa e pubbliche relazioni
    Daniela Enzi
    Anita Resch
    Tel.: +43 -1-523 5881 - 1712
    Fax: +43-1-523 5886
    E-mail: a.resch@mqw.at
    Web: www.mqw.at

FONTE MuseumsQuartier Errichtungs- und BetriebsgesmbH