Il Premio Rio Tinto Alcan per la Sostenibilità da 1 milione di dollari accetta partecipanti

04 Giu, 2008, 06:54 BST Da Rio Tinto Alcan

MONTREAL, Canada, June 4 /PRNewswire/ -- Rio Tinto Alcan e l'International Business Leaders Forum (IBLF) sono lieti di annunciare l'apertura ufficiale dell'accettazione delle domande di partecipazione al Premio Rio Tinto per la Sostenibilità(x) 2008 da 1 milione di dollari. Le informazioni sui criteri di idoneità e su come partecipare al premio sono disponibili all'indirizzo http://www.alcanprizeforsustainability.com. La data di chiusura della presentazione delle domande di partecipazione è mezzanotte del 12 settembre 2008 (GMT).

"Dalla sua prima istituzione avvenuta cinque anni fa, il Premio è diventato una piattaforma importante per l'incontro e la collaborazione tra aziende e la comunità delle ONG per la risoluzione di problematiche sociali, economiche e ambientali attinenti la sostenibilità", ha dichiarato Dick Evans, amministratore delegato, Rio Tinto Alcan. "Pertanto incoraggio fortemente le ONG di tutto il mondo che operano nel settore della sostenibilità a partecipare. Oltre al milione di dollari, il premio rappresenta un'opportunità straordinaria per evidenziare i vantaggi dell'adozione di pratiche per uno sviluppo sostenibile di successo a livello mondiale", ha poi aggiunto.

Il premio Rio Tinto Alcan è aperto a tutte le organizzazioni non profit, non governative e della società civile con sede ovunque, impegnate nel portare avanti gli obiettivi di sostenibilità economica, ambientale e sociale. Il premio è stato creato per riconoscere il settore non profit per il contributo apportato alla sostenibilità globale, nella comunità e più ampiamente, influenzando le politiche.

Oltre al premio di 1 milione di dollari, verranno assegnati anche nove stanziamenti da 15.000 dollari l'uno, riservati alle OGN nell'elenco delle preferite, da investire in tre dei seguenti corsi di studi approvati: il corso di specializzazione in collaborazione intersettoriale presso la Cambridge University, il programma di formazione LEAD Fellows o il corso di specializzazione in sviluppo sostenibile della University of London.

Per garantire l'obiettività del premio, Rio Tinto Alcan collaborerà con IBLF, che avrà il compito di gestire le domande di partecipazione e il processo di selezione. IBLF pone al centro di uno sviluppo sostenibile le aziende e pertanto collabora con aziende, governi e società civile per migliorare il contributo che le società possono offrire in tal senso. Rio Tinto Alcan non ha alcuna voce in capitolo nei panel di valutazione ed assegnazione, che sono condotti da IBLF, a garanzia di rigore e trasparenza.

I vincitori del premio degli anni precedenti sono stati: il Forest Stewardship Council (2004), il Aga Khan Planning and Building Services Pakistan (2005), il Barefoot College (2006) e l'Utthan Centre for Sustainable Development and Poverty Alleviation (2007).

Il programma del Premio Rio Tinto Alcan per la Sostenibilità è a clima neutrale e compenserà le emissioni di carbonio generate dalle attività di gestione e di viaggio relative al premio, contribuendo a Climate Care (http://www.climatecare.org).

(x) Il Premio Rio Tinto Alcan per la Sostenibilità era già noto come Premio Alcan per la Sostenibilità.

Informazioni su Rio Tinto

Rio Tinto è gruppo minerario leader internazionale, con direzione generale nel Regno Unito, composto da Rio Tinto plc, una società quotata presso il LSE e NYSE e da Rio Tinto Limited, quotata presso la borsa azionaria australiana.

Le attività di Rio Tinto includono la ricerca, l'estrazione e la lavorazione di risorse minerarie. I prodotti principali trattati sono alluminio, rame, diamanti, energia (carbone e uranio) oro, minerali industriali (borato, diossido di titanio, sale, talco) e rocce metallifere. L'attività viene svolta in tutto il mondo, anche se particolarmente concentrata in Australia e Nord America con importanti sedi in Sud America, Asia, Europa e Sud Africa.

    
    Per ulteriori informazioni:
    Rio Tinto Media Relations,
    Montreal:
    Stefano Bertolli,
    +1-514-848-8151,
    stefano.bertolli@riotinto.com;

    Premio Rio Tinto Alcan per la Sostenibilità (IBLF):
    Leesa Muirhead,
    +44-7901-510-701,
    manager@alcanprizeforsustainability.com;

    http://www.alcanprizeforsustainability.com;
    http://www.riotinto.com/riotintoalcan

FONTE Rio Tinto Alcan