Il rinnovamento dell'offerta InterRail produce risultati superiori alle aspettative

20 Dic, 2007, 22:09 GMT Da Eurail Group G.I.E.

UTRECHT, Paesi Bassi, December 20 /PRNewswire/ --

- I successi ottenuti congelano le tariffe per il 2008

Eurail Group G.I.E., organizzazione dedita al marketing ed alla gestione del biglietto InterRail, ha annunciato oggi i risultati positivi delle vendite per il 2007. Il Gruppo ha anche annunciato che non prevede alcun aumento delle tariffe nel 2008.

I biglietti InterRail sono venduti nei paesi europei aderenti all'iniziativa e sono destinati a chi viaggia in Europa. In Aprile di quest'anno Eurail Group ha assunto la gestione e la direzione del marketing della gamma di biglietti InterRail direttamente dalle ferrovie, rinnovandola per massimizzarne la flessibilità. Il marchio ha inoltre subito un riposizionamento ed è stato rivitalizzato con nuove offerte. Da allora le vendite hanno subito un drastico aumento.

L'InterRail Global Pass, che consente di viaggiare in tutti i 30 paesi partecipanti in periodi diversi, è stato di gran lunga il biglietto più venduto, con una quota di mercato del 66%. InterRail offre inoltre One Country Pass, che ha un mese di validità e concede ai clienti la libertà di viaggiare in uno dei paesi a scelta per tre, quattro, sei od otto giorni. I risultati iniziali riportano che più di 136 mila biglietti InterRail sono stati venduti fino all'ottobre di quest'anno (circa il 15% in più del 2006), sebbene si preveda che le cifre conclusive saranno anche superiori.

Sull'onda di questi risultati, Eurail Group auspica di raggiungere il turnover preventivato per il fine anno di 37 milioni di euro, superando di fatto il record del 2002, periodo dopo cui le vendite hanno subito un costante declino.

Il direttore amministrativo Rene de Groot è molto soddisfatto. "Siamo entusiasti di aver assunto la direzione della gamma di prodotti InterRail che chiaramente aveva bisogno di un rinnovamento. Abbiamo così provato che è ancora un concetto realizzabile, che attira gruppi di tutte le età. È chiaro che dobbiamo impegnarci a fondo per espandere ulteriormente la forza del marchio e attirare ancora più clienti, tuttavia questi risultati positivi dimostrano che stiamo sulla buona strada. Il nostro obiettivo nel 2008 è di raggiungere i 189 mila passeggeri e garantire che InterRail venga considerata nuovamente come l'alternativa più economica, flessibile e piacevole per viaggiare in Europa", ha continuato de Groot.

Al fine di garantire la stabilità dell'offerta dei biglietti e continuare ad offrire un buon rapporto qualità/prezzo, le tariffe degli InterRail resteranno invariate nel nuovo anno. Questo è in contrasto con l'aumento delle tariffe ferroviarie su alcune offerte nazionali annunciato per il 2008.

Tutti i biglietti InterRail sono in vendita presso http://www.interrailnet.com e presso tutte le società ferroviarie partecipanti.

Per ulteriori informazioni:

Sito web ufficiale di Eurail Group e sala stampa: http://www.eurailgroup.com.

Libreria fotografica di Eurail: http://eurail.informationstore.net/

Nota per il redattore: Di seguito è riportato l'elenco dei paesi delle società ferroviarie che partecipano all'offerta InterRail: Austria, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Ungheria, Italia, Lussemburgo, Montenegro, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Repubblica di Irlanda, Macedonia, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svizzera, Svezia e Turchia.

FONTE Eurail Group G.I.E.