Il sistema synchrony (TM) di compensazione dei movimenti respiratori permette, in tutto il mondo, la terapia radiochirurgica per un maggior numero di pazienti con tumore polmonare

26 Lug, 2006, 12:49 BST Da Accuray Incorporated

PARIGI, July 26 /PRNewswire/ --

- Al Centro Oncologico Erasmus MC-Daniel den Hoed le terapie del tumore polmonare sono aumentate del 900%

Accuray Incorporated, azienda leader mondiale nel settore della radiochirurgia robotica, ha annunciato oggi che i risultati di uno studio sponsorizzato da medici dimostrano che il sistema di compensazione dei movimenti respiratori Synchrony (TM) del Sistema CyberKnife permette ad ospedali e centri oncologici di tutto il mondo di trattare un numero di pazienti mai raggiunto prima. L'ospedale Erasmus di Rotterdam, in Olanda, ha segnalato un aumento del 900% (i) nelle terapie dei tumori polmonari da quando ha iniziato, nell'aprile 2005, a trattare i pazienti con il sistema Synchrony. La capacità del sistema Synchrony di trattare tumori che si muovono con il respiro, ha permesso al Centro di trattare più pazienti con tumori non operabili o chirurgicamente complessi.

"Riteniamo che il Sistema CyberKnife (R) è uno degli strumenti più validi a disposizione dei medici per la cura di tumori ovunque nel corpo, in particolare nei polmoni, dove la necessità di monitorare, individuare e correggere in maniera continua il movimento del tumore riveste un'importanza decisiva", ha detto il Dott. Jean-Briac Prevost, radioterapista all'Ospedale Erasmus. "Grazie alla capacità del Sistema CyberKnife di permettere una terapia radiochirurgica di tumori non operabili o chirurgicamente complessi, abbiamo la possibilità di trattare un numero di pazienti mai raggiunto prima".

I dati recentemente presentati dal Dott. Prevost al Simposio CyberKnife tenutosi al secondo congresso portoghese di radioterapia, hanno evidenziato che il sistema di compensazione dei movimenti respiratori Synchrony del Sistema CyberKnife, permette la terapia radiochirurgica su un maggior numero di pazienti di tutto il mondo affetti da cancro ai polmoni. Il Dott. Prevost ha studiato il comportamento dell'NSCLC in fase iniziale, usando il Sistema CyberKnife. I risultati hanno dimostrato che la guida mediante immagini e la tecnologia robotica computerizzata del Sistema CyberKnife hanno contribuito a garantire la somministrazione di dosi di radiazioni maggiori e più accurate, minimizzando al tempo stesso il danno dei tessuti sani circostanti.

Attraverso una serie continua di simposi europei, Accuray è impegnata a rendere consapevoli i medici europei dell'approccio con il Sistema CyberKnife nel trattare tumori presenti ovunque nel corpo, ed in particolare per il trattamento di tumori che si muovono con il respiro. "I medici hanno oggi l'opportunità di apprendere da utenti esperti, il che permetterà ad un maggior numero di pazienti di trarre beneficio da una scelta terapeutica che potrebbe allungare loro la vita, ridurre il dolore e migliorare in generale la qualità della vita", ha detto Frederic Sottilini, direttore marketing di Accuray Europe. "Riteniamo che la pietra miliare raggiunta dall'Ospedale Erasmus nella terapia dei tumori polmonari sia una chiara dimostrazione della crescente accettazione mondiale del Sistema CyberKnife, ed Accuray s'impegna ad offrire ai pazienti di tutto il mondo l'accesso a maggiori possibilità di terapie radiochirugiche".

Il sistema Synchrony è una caratteristica chiave del sistema per radiochirurgia robotica CyberKnife, il primo ed unico sistema al mondo per radiochirurgia robotica concepito per trattare i tumori ovunque nel corpo. Il sistema Synchrony è la prima ed unica tecnologia che consente la somministrazione dinamica delle radiazioni ad un tumore che si muove con il respiro, permettendo così ai pazienti di respirare normalmente, senza la necessità di tecniche breath-holding o gating respiratorio.

Il Sistema Robotico CyberKnife per Radiochirurgia

Il Sistema CyberKnife è il primo ed unico sistema di radiochirurgia d'avanguardia tecnologica per il trattamento di patologie tumorali in qualsiasi parte del corpo. Il Sistema CyberKnife permette di trattare in seduta unica o in regime ipofrazionato (solitamente da 2 a 5 frazioni), rilasciando molteplici fasci di radiazioni con la massima precisione sul tessuto malato, minimizzando la dose ai tessuti sani limitrofi.

La guida mediante immagini e la tecnologia robotica computerizzata permettono di localizzare la posizione del tumore e di correggere la direzione del fascio con precisione millimetrica, tenendo conto di qualsiasi eventuale movimento del paziente durante l'intervento. Grazie a questa estrema precisione, non è previsto l'utilizzo di alcun tipo di frame stereotassico né per trattamenti intracranici né extracranici.

Accuray Incorporated

Accuray Incorporated è un'azienda privata che si trova a Sunnyvale, California, leader mondiale nel campo della radiochirurgia robotica. Il Sistema CyberKnife è il primo ed unico sistema di radiochirurgia robotica progettato al fine di curare con precisione millimetrica tumori solidi in qualsiasi parte del corpo. Oggigiorno più di cento Sistemi CyberKnife sono presenti nei più importanti centri al mondo; esiste inoltre una vasta letteratura a supporto della normale pratica clinica. Sino ad oggi, il Sistema CyberKnife ha curato più di 18.000 pazienti in tutto il mondo. Per maggiori informazioni visitate il sito www.accuray.com

(c)2006 Accuray Incorporated. Tutti i diritti riservati. Accuray, il logo, CyberKnife, Synchrony, Xsight e CyRIS sono tra i marchi commerciali o i marchi commerciali registrati di proprietà di Accuray Incorporated.

(i) Dati comparativi dal primo trimestre più recente al primo trimestre di esercizio del sistema.

Per le domande da parte dei media, si prega di contattare Ashley Greer all'indirizzo agreer@fischerhealth.com, oppure telefonare al numero 310-577-7870, int. 125

FONTE Accuray Incorporated