Il Technisches Museum Wien (Museo della Tecnica di Vienna) in movimento

24 Nov, 2014, 09:00 GMT Da Technisches Museum Wien

VIENNA, November 24, 2014 /PRNewswire/ --

Due nuove esposizioni sul tema della mobilità

Dal 28 novembre 2014, il Technisches Museum Wien (Museo della Tecnica di Vienna) proporrà due nuove mostre dedicate al tema della mobilità, analizzata da diversi punti di vista, che mettono in evidenza la relazione fra trasporti, mobilità e movimento attraverso l'esposizione di reperti storici e innovazioni all'avanguardia.

Mobilità - La nuova area del museo  

La nuova esposizione dedicata alla mobilità è distribuita su 3000m2 e illustra la diversità nella storia dei trasporti. L'opera di ristrutturazione presenta i pezzi più interessanti del museo sotto una luce completamente nuova: l'auto Marcus (una delle più antiche automobili del mondo), la Lohner-Porsche (pioniera nella mobilità elettrica), la carrozza ferroviaria "Hannibal" trainata da cavalli (una delle ultime carrozze del mondo), la "Freccia d'argento" Mercedes (leggendaria auto da corsa degli anni '50) o l'aliante di Lilienthal (uno dei soli cinque esemplari rimasti a livello mondiale).

Allo stesso tempo la mostra illustra, nelle varie sale del museo, gli aspetti presenti e futuri legati alla mobilità. A testimoniare le ultime innovazioni tecniche sono presenti ad esempio un invertitore di spinta all'avanguardia, moto elettriche, o un'auto alimentata a idrogeno.

In Bewegung (In movimento) - un'esposizione da toccare e provare  

La seconda area, interattiva, denominata "In Bewegung" (In movimento) propone sotto forma di gioco i principi di base della locomozione. Con 30 postazioni interattive, l'esposizione invita tutti i visitatori dagli 8 anni in su a sperimentare di persona i vari aspetti del movimento. Per provare la resistenza al rotolamento, è possibile far muovere l'asse di un autocarro e confrontarlo con un treno di ruote di un veicolo su rotaia, oppure si può mettere alla prova la propria percezione nella Speedbox o la propria destrezza su un percorso mobile.

Sul simulatore di sedia a rotelle, i visitatori possono scoprire le difficoltà che le persone disabili devono affrontare ogni giorno. Un gioco dedicato al rischio mette in evidenza le questioni legate alla sicurezza. Sullo scivolo argentato all'ingresso della mostra, sarà possibile misurare la propria velocità nella discesa!

http://www.technischesmuseum.at

Per domande:
Barbara Hafok
+43-1-89998-1200
barbara.hafok@tmw.at
http://www.technischesmuseum.at/presse


FONTE Technisches Museum Wien