Il traffico di France IX supera i 100 Gbps

31 Gen, 2012, 09:30 GMT Da France IX

PARIGI, January 31, 2012 /PRNewswire/ --

http://www.franceix.net

http://bit.ly/ik4cyh

France IX conclude il 2011 all'insegna del successo: Internet eXchange Point (IXP) varca la soglia dei 100 Gbps in termini di traffico consolidato sulla sua piattaforma.

Un punto Internet eXchange stimola e amplifica il traffico internet

Come punto di interconnessione, France IX raccoglie diversi profili di professionisti di Internet, dagli ISP ai CDN, alle grandi aziende. L'infrastruttura è quindi destinata a gestire un traffico notevole, in linea con le tendenze di crescita dell'espansione di Internet.

Di fatto, un IXP permette ai suoi membri di accedere a una massima quantità di collegamenti Internet, consentendo loro di permutare i propri collegamenti tra di loro sulla piattaforma. Quanto più i membri intercambiano, tanto maggiore diviene la loro necessità di flusso.

Con la sua offerta, France IX contribuisce a migliorare Internet, poiché ottimizza la latenza dei siti web, il che per esempio è molto apprezzato dai giocatori, che non amano attendere a lungo.

Crescita costante su una piattaforma evolutiva

Con 140 membri attivi le cui esigenze vanno da pochi Mbps a diverse porte da 10 Gbps, France IX beneficia di un costante aumento di membri e di traffico. La varietà dei membri, conosciuti anche come peer, aiuta a scambiare una maggiore quantità di traffico, poiché un nuovo membro è sicuro di trovare con facilità diversi "peer". Ad esempio, un CDN si collega ai punti di intercambio Internet in modo da poter realizzare il maggior numero di collegamenti possibili.

In aggiunta, France IX ha predisposto dei route server. I membri possono fare peering su questi server proprio come fanno con qualsiasi altro membro e ricevono migliaia di collegamenti. Ciò aiuta a ottenere molti collegamenti in fretta, mentre stabilire accordi di peering con gli altri membri può richiedere un certo tempo.

Attualmente oltre il 70% dei membri di France IX utilizza i route server.

Tappa fondamentale per Internet in Francia

Cosa significano 100 Gbps? La Francia diventa di nuovo un importante luogo di peering, dopo che non lo è stata per molti anni. Può ancora essere individuato un ampio divario tra France IX e altri IXP in Inghilterra, Germania e Olanda; tuttavia, col passare del tempo, questa discrepanza dovrebbe scomparire.

Ciò offre inoltre nuove opportunità al mercato francese, come la possibilità di scambiare traffico con aziende come Google, che non usava l'intercambio in Francia prima della creazione di France IX ma ora segue, e persino mostra, una politica aperta di peering.

Informazioni su France-IX

France IX è l'IXP di ultima generazione, con sede in Francia, che offre peering pubblico e privato (gruppi chiusi di utilizzatori) Unicast e Multicast IPv4/IPv6 ​​attraverso varie porte di connessione: 100 Mbps su cavo in rame, 1000 Mbps su cavo in rame, 1 Gbps SX o LX e 10 Gbps LR. Per ulteriori informazioni, visitare il sito web http://www.franceix.net oppure contattare info@franceix.net.

FONTE France IX