Il tribunale aumenta la stretta su Lycourgos Kyprianou

28 Lug, 2005, 12:21 BST Da Greenberg Traurig, LLP

NEW YORK, July 28 /PRNewswire/ -- Lo scorso Martedi, 26 Luglio 2005, il tribunale del distretto di Nicosia ha emesso delle ulteriori ordinanze a favore dei Fiduciari del Consorzio di Liquidazione della AremisSoft a favore dei suoi 6.000 e più beneficiari, contro Lycourgos Kyprianou ed altri.

In una ordinanza, il tribunale ha concesso ai Fiduciari una autorizzazione per notificare a varie entità non domiciliari di essere state identificate come società alter ego di Lycourgos Kyprianou da lui utilizzate nella frode alla AremisSoft Corporation e ai suoi azionisti. Una seconda ordinanza ha esteso il congelamento ed altre ingiunzioni già concesse dalla corte distrettuale di Nicosia il 21 Luglio 2005 contro Lycourgos Kyprianou per tali ulteriori società alter ego. La terza ordinanza blocca le azioni della società L & N Kyprianou Estates, Ltd. nominalmente possedute da Hermione Kyprianou.

Le nuove ordinanze estendono e confermano quella emessa il 21 Luglio 2005 contro Lycourgos Kyprianou ed altri, aumentando la stretta del Consorzio di Liquidazione della AremisSoft su Lycourgos Kyprianou per recuperare i danni causati ai beneficiari del Consorzio di Liquidazione della AremisSoft.

Nella prima azione i querelanti hanno rintracciato oltre 100 milioni di dollari USA come profitti azionari illegali sulle azioni AremisSoft a Lycourgos Kyprianou ed ulteriori 30 milioni di dollari di cui si è illegalmente appropriato dalla stessa società.

La scorsa settimana la corte distrettuale di Nicosia ha emesso una ordinanza ad interim per congelare immediatamente i beni a livello mondiale di Lycourgos Kyprianou e persone e società con lui affiliate, come risultato del suo ruolo in una delle più grandi frodi internazionali che ha portato a una perdita di oltre 500 milioni di dollari USA agli investitori che erano azionisti della AremisSoft Corp.

La AremisSoft Corporation, che pretendeva di essere una società di software multinazionale presente sul listino azionario statunitense del NASDAQ, è stata vittima di una estesa frode perpetrata da Kyprianou, già Presidente e Amministratore Delegato della AremisSoft, e da altri che hanno cospirato con lui.

Il Consorzio di Liquidazione della AremisSoft è stato creato nel 2002 per ordine dell'Onorevole Joel A. Pisano della Corte Distrettuale degli Stati Uniti per il Distretto del New Jersey per investigare e presentare istanze di rivendicazione e recupero per conto degli azionisti della AremisSoft Corp.

Sito Web: http://www.gtlaw.com

FONTE Greenberg Traurig, LLP