Importante vittoria in Italia per la fabbrica di birra olandese Bavaria nella battaglia per il marchio

04 Mar, 2011, 19:17 GMT Da Bavaria N.V.

LIESHOUT, Paesi Bassi, March 4, 2011 /PRNewswire/ -- La Corte d'Appello italiana di Torino ha messo fine alla controversia sul marchio tra la fabbrica di birra olandese Bavaria e la l'associazione di birrifici tedeschi Bayerischer Brauerbund eV (BBB). Dopo un processo durato oltre 6 anni, oggi Bavaria ha finalmente vinto la propria battaglia. La vittoria in Italia è la terza dopo quelle recenti in Australia e Spagna e le decisioni positive della Corte di Giustizia delle Comunità Europee a Lussemburgo.

(Foto: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20110304/441535 )

Antefatto legale

Con questa storica sentenza, la Corte d'Appello di Torino ha stabilito la validità della registrazione in Italia effettuata tra il 1971 e il 1995 di tutti i marchi contenenti il nome Bavaria e che, dunque, Bavaria può continuare ad utilizzarli in Italia per la vendita della sua birra olandese, nonostante la registrazione, avvenuta nel 2001, dell'indicazione geografica protetta (IGP) Bayerisches Bier. Il tribunale ha stabilito che tutti i marchi Bavaria hanno priorità sull'IGP, che sono stati registrati in buona fede e che, in considerazione del loro aspetto generale e del loro uso, non esiste alcuna motivazione che possa comportarne l'invalidità o la decadenza; in particolare, è stato stabilito che i marchi non sono ingannevoli per i consumatori italiani. Ciò significa che Bavaria può continuare a vendere la sua birra Bavaria Holland in Italia senza che la registrazione dell'IGP Bayerisches Bier ne costituisca un impedimento.

Vittoria importante

Peer Swinkels, membro del consiglio direttivo di Bavaria, ha commentato: "Siamo lieti che il tribunale italiano abbia decretato la validità della registrazione di tutti i marchi contenenti il nome Bavaria in Italia. Questa decisione è di grande aiuto per il consolidamento del nostro brand in Europa e per migliorare la percezione della qualità del marchio Bavaria. Ora possiamo nuovamente concentrarci sulle nostre attività a livello mondiale, Italia compresa, paese in cui abbiamo un posizionamento forte sul mercato delle birre d'importazione."

Bavaria nel mondo

Nei suoi 300 anni di storia, Bavaria è cresciuta da piccolo birrificio nel sud dei Paesi Bassi fino a diventare un'impresa di livello internazionale. Attualmente Bavaria è la più grande fabbrica di birra indipendente d'Europa. Il 65% dei sei milioni e mezzo di ettolitri di birra è destinato al mercato estero. Lo scorso anno, Bavaria ha avviato una rigorosa operazione per il lancio di una nuova brand identity in tutto il mondo. Dopo il lancio nei Paesi Bassi, quest'anno la nuova brand identity verrà presentata in 130 paesi.

Bavaria è una fabbrica di birra indipendente a conduzione familiare che occupa una posizione di vertice nei mercati di nicchia, come ad esempio quello dei Malt Drinks, le birre analcoliche in Medio Oriente. Oltre che per la birra, Bavaria è famosa a livello internazionale per le sue stravaganti pubblicità in cui recitano attori famosi del calibro di Mickey Rourke. Inoltre, Bavaria è famosa per l'evento di Formula 1 Bavaria Moscow City Racing, nonché per gli straordinari gadget WK, come i famosi Bavaria Dutch Dress, gli abitini arancioni indossati delle famose tifose durante i mondiali di calcio del 2010. Nel 2010, Bavaria ha ricevuto il riconoscimento come Best Marketing Effort nei Paesi Bassi, consegnato nel corso della prestigiosa cerimonia dei NIMA Awards.

FONTE Bavaria N.V.