In occasione dell'IDF 2015, Supermicro® mette in luce soluzioni SuperServer® Ultra 24x NVMe, SuperBlade® 42x/30x NVMe, MicroBlade, 90-Bay JBOD, switch SDN e gateway IoT

19 Ago, 2015, 13:22 BST Da Super Micro Computer, Inc.

- Le soluzioni server, storage, networking e integrate offrono agli sviluppatori Intel soluzioni infrastrutturali end-to-end per ambienti enterprise, data center e cloud

SAN FRANCISCO, 19 agosto 2015 /PRNewswire/ -- Super Micro Computer, Inc. (NASDAQ: SMCI), azienda leader a livello globale nella realizzazione di server, tecnologie per lo storage e soluzioni di calcolo rispettose dell'ambiente contraddistinte da efficienza e prestazioni elevate, mette in risalto questa settimana le sue soluzioni infrastrutturali end-to-end per ambienti enterprise, centri dati e ambienti cloud in occasione dell'Intel Developer Forum (IDF) 2015 al Moscone Center di San Francisco, California. Le soluzioni Supermicro come il SuperServer 10x NVMe con architettura 1U Ultra, il SuperServer® 2U Ultra 24x NVMe, il SuperBlade® 7U che supporta 42x/30x NVMe, il SuperServer 1U 4x con coprocessore Intel® Xeon Phi™ e l'innovativa architettura GPU non-preriscaldata, compatibile inoltre con la scheda di elaborazione multimediale Intel® dal nome in codice Valley Vista di prossima introduzione sul mercato, il MicroBlade 3U/6U (MBI-6118D-T4H, MBI-6118D-T2H) con demo Citrix® virtual desktop, il SuperServer 4U 4-Way da 6TB, 96x DIMM e 4U 90x HDD JBOD da 3.5" con caricamento dall'alto e sostituibili a caldo, saranno esposte nello stand principale. In evidenza nella comunità Intel® Network Builders, una demo dell'Ultra SuperServer® 2U Hyper-Speed insieme allo switch SDN avanzato a 48x porte 10GbE/6x porte 40GbE compatibile con Cumulus Linux (SSE-X3648SR). Nella comunità Internet of Things (IoT) sarà esposta una selezione di soluzioni server integrate nonché il dispositivo IoT Gateway (SYS-E100-8Q), mentre nella comunità NVM Express™ (NVMe) saranno esposti anche l'Ultra SuperServer 1U 2x NVMe (SYS-1028U-TNRT+), il SuperBlade® 7U 42x NVMe (SBI-7428R-C3N, SBI-7428R-T3N) e il SuperBlade® 30x NVMe (SBI-7128R-C6N). Inoltre, Supermicro terrà una demo della sua ultima soluzione Redfish 1.0 per la gestione remota dei sistemi in data center di iper-scala e presenterà i relativi dettagli in occasione della sessione Gold Sponsor (GSSS002) che si svolgerà martedì 18 agosto alle 14:30: Applying Systems Management for Optimized Data Center Architecture (Applicazione della gestione dei sistemi per l'ottimizzazione dell'architettura dei data center).

"La leadership tecnologica di Supermicro nei prodotti informatici ecologici, nelle soluzioni e nei servizi affrontano le esigenze e le sfide più importanti dei nostri clienti nell'evoluzione dell'economia dell'informazione sospinta dai dati", ha detto Charles Liang, Presidente e CEO di Supermicro. "I nostri prodotti come Ultra SuperServer 1U che supporta 10x unità NVMe sostituibili a caldo, SuperBlade 42x/30x NVMe, MicroBlade in 6U con processore Intel Xeon a 56 nodi di calcolo, gli switch da 40GbE compatibili con SDN e il gateway IoT per la raccolta dei dati sono esempi eclatanti di innovazioni in termini di prestazioni, densità ed efficienza che siamo stati capaci di raggiungere grazie alla nostra competenza tecnica e alla collaborazione con partner, come Intel, che operano nel settore. Grazie a piattaforme di tecnologia avanzata end-to-end, servizi di supporto globali e l'ampliamento dell'integrazione del software basato su standard aperti essenziali come Redfish e OpenStack, Supermicro è impegnata a semplificare la strada che porta a soluzioni infrastrutturali totali".

"L'Intel Developer Forum ci offre un'ottima occasione per capire le ultime innovazioni di Intel e del settore", ha spiegato Lisa Spelman, direttore generale del Data Center Marketing di Intel. "La nostra ricca collaborazione con Supermicro in occasione dell'IDF è una testimonianza perfetta di questa innovazione all'avanguardia tramite molteplici dimostrazioni di soluzioni Supermicro basate sull'architettura Intel che mettono in risalto le funzionalità di prossima generazione per il data center."

Foto: http://photos.prnewswire.com/prnh/20150818/259164-INFO

Prodotti in mostra all'IDF 2015 Stand principale (N. 700)

  • (Novità) Ultra SuperServer® 2U (SYS-2028U-TN24RT+) 24x NVMe: compatibile con processori dual Intel® Xeon® E5-2600 v3, fino a 1,5 TB ECC, fino a DDR4 a 2133MHz in 24x DIMM, 2x slot di espansione PCI-E 3.0 x16 (FH 10.5" L), 1x slot di espansione PCI-E 3.0 x8 (LP), 2x porte 10GBase-T, 24+2 x alloggiamenti per unità sostituibili a caldo da 2,5", 24x porte NVMe (12x NVMe dalla CPU 1, 12x NVMe dalla CPU 2 - 4x porte ibride per SAS3/SATA3 opzionali), 2x SATA3 (IO posteriore),  alimentatori ridondanti da 1600W di livello Titanium (96%)
  • Ultra SuperServer® 1U (SYS-1028U-TN10RT+) 10x NVMe: compatibile con processori dual Intel® Xeon® E5-2600 v3, fino a 1,5 TB ECC, fino a memoria DDR4 a 2133MHz in 24x DIMM, 3x slot di espansione PCI-E 3.0 x8 (2x FH 10.5" L, 1x LP) 2x porte 10GBase-T, 10x alloggiamenti per unità sostituibili a caldo da 2,5", 6x porte NVMe (NVMe dalla CPU 1), 4x porte ibride NVMe/SAS3 per SAS3/SATA3 opzionali (NVMe dalla CPU 2), alimentatori ridondanti da 1000W di livello Titanium (96%)
  • SuperServer® 1U (SYS-1028GQ-TR/-TRT) Whitepaper con coprocessore 4x Intel® Xeon Phi™: un nuovo SuperServer 1U con coprocessore 4x Intel® Xeon Phi™ a densità elevata che offre il massimo per prestazioni e densità grazie a un'architettura pionieristica non preriscaldata per i coprocessori e connessione diretta per PCIe (senza cavi di prolunga, re-driver o chip bridge) per una latenza minima. Compatibile inoltre con la scheda di elaborazione multimediale Intel®, dal nome in codice Valley Vista, di prossima introduzione sul mercato che si pone come obiettivo applicazioni quali la codifica video ad alta efficienza (HEVC) e la codifica video avanzata (AVC) nel cloud.
  • MicroBlade 3U/6U : un sistema totale tutto in uno, potente e flessibile, che vanta la migliore efficienza energetica e densità del settore; 0,05U (Atom C2000), 0,1U (Xeon-D), 0,2U (Xeon E5-2600 v3, Xeon E3-1200 v4/v3). La enclosure MicroBlade può incorporare 1 chassis management module e fino a 2x switch 25/10/2.5/1GbE SDN in 3U, oppure fino a 2 chassis management module e fino a 4 switch SDN in 6U per comunicazioni efficienti a banda larga. Può incorporare fino a 4 o 8 alimentatori di livello Titanium/Platinum ridondanti (N+1 or N+N) da 2000W/1600W ad alta efficienza (96%/95%) dotati di ventole di raffreddamento. Questa innovativa architettura di nuova generazione include server, networking, storage e gestione remota unificata per il cloud computing, l'hosting dedicato, il front-end web, la distribuzione di contenuti, il social networking, ambienti enterprise e applicazioni di calcolo a elevate prestazioni.
    • Soluzione MBI-6128R-T2/-T2X: orientata alle prestazioni con massima densità: fino a 196 nodi di calcolo Intel® Xeon® DP (5488) core) per rack 42U con riduzione dei cavi del 95%; compatibile con processori dual Intel® Xeon® E5-2600 v3 (fino a 120W, 14 core) con opzioni 1GbE e 10GbE. Si tratta di una soluzione perfetta per applicazioni in ambienti enterprise e per il cloud computing.
    • Soluzione MBI-6218G-T41X, MBI-6118G-T41X ad alta densità e basso consumo energetico, con 56/28 server in 6U basati su processore Intel® Xeon® D-1500 (Broadwell-DE) (fino a 392 nodi di calcolo per rack 42U) oppure 28/14 server in 3U con 10GbE. Si tratta di una soluzione economica per carichi di lavoro scale-out su cloud.
    • MBI-6118D-T2H/-T4H: compatibile con processori Intel® Xeon® E3-1200 v4 e Core™ i3 di quarta generazione.(fino a 84W TDP), questo MicroBlade UP non ha pari nella sua classe. Le funzioni includono efficienza energetica grazie alla tecnologia 14nm, prestazioni ottimizzate, coerenza ed equilibro tra grafica di CPU e GPU grazie a un pacchetto interconnesso di cache L3 condivisa e cache grafica integrata da 128 MB. Un sottoinsieme di CPU più semplice e grafica Intel® Iris™ Pro P6300 riuniti in un pacchetto interconnesso consentono di sfruttare tecnologie chiave per ottenere le migliori prestazioni server per watt per flop, con particolare attenzione all'aspetto grafico.
    • MBI-6118D-T2/-T4: soluzione server ad elevata densità a socket singolo, compatibile con processori Intel® Xeon® E3-1200 v3 e Core™ i3 di quarta generazione (fino a 84W TDP). Fino a 196 nodi Denlow UP per rack 42U e una riduzione dei cavi del 99%. Perfetta per applicazioni cloud come l'hosting web, l'infrastruttura desktop virtuale, gaming e workstation virtuali.
    • MBI-6418A-T7H/-T5H: soluzione a ridottissimo consumo e dai costi contenutissimi che utilizza il processore 8-core Intel® Atom™C2000, con possibilità fino a 112 nodi di calcolo in 6U (fino a 784 nodi di calcolo per rack 42U). Si tratta di una soluzione perfetta per applicazioni cloud quali hosting dedicato, server su web, cache della memoria, distribuzione di contenuti, ecc.
  • 4U 4-Way (SYS-4048B-TRFT/-TR4FT): con processori quad Intel® Xeon®  E7-8800/4800 v3 (v2 -TRFT) (18 core, 165W TDP), 6TB in 96x DDR3 a 1600MHz (-TRFT) o DDR4 a 1866MHz RDIMM/LRDIMM ECC, 48x alloggiamenti HDD/SSD da 2,5" o 24x alloggiamenti HDD/SSD da 3,5" (SYS-8048B-TRFT/-TR4FT) sostituibili a caldo e 8x schede PCIe NVMe da 8TB per carichi di lavoro in memoria a bassa latenza ed elevate prestazioni. Ottimizzata per applicazioni mission-critical su ampia scala in memoria, virtualizzazione, ERP/CRM, applicazioni di analisi finanziaria in ambienti enterprise, data center, cloud e HPC.
  • SuperStorage 4U (SC946ED-R2KJBOD) 90x HDD JBOD SAS 3.0, 12Gb/s, da 3.5" con caricamento dall'alto, sostituibili a caldo; progettati in modo da non richiedere l'uso di utensili con moduli di espansione doppi sostituibili a caldo per una disponibilità elevata, 4x porte Mini SAS HD per modulo e alimentatori digitali ridondati da 1000W (2+2) a elevata efficienza di livello Titanium (96%)
  • SuperBlade®7U : i vantaggi comprendono: massima densità, massime prestazioni, costi di gestione ridotti, minore consumo energetico ROI ottimale, maggiore disponibilità e migliore scalabilità. I server SuperBlade sono compatibili con gli ultimi processori Intel® Xeon® E5-2600 v3 e sono disponibili in NVMe per DataCenter Blade® (SBI-7428R-C3N, SBI-7428R-T3N), TwinBlade® (SBI-7228R-T2F/-T2F2/-T2X), Intel® Xeon Phi™ Blade (SBI-7128RG-X/-F/-F2), e StorageBlade con supporto per NVMe (SBI-7128R-C6N). L'enclosure 7U è contraddistinta dagli switch di ultima generazione Mellanox® EDR da 100Gb/s InfiniBand e FDR da 56Gb/s InfiniBand, FCoE e switch Ethernet da 10Gb/s, chassis management module (CMM) ridondante e alimentatori da 3200W di livello Titanium e da 3000W/2500W di livello Platinum (ridondanti N + N o N +1).
  • Schede madri: processori dual (DP) e single (UP)
    • DP classe enterprise compatibili con processori Intel® Xeon® E5-2600 v3 X10DAi, X10DRG-Q, X10DAC, X10DRX, X10DRL-i, X10DRH-iT, X10DRH-CT, X10DRH-CLN4, X10DAX; UP per processori Intel® Xeon® D-1540 X10SDV-TLN4F, per processori Intel® Xeon® E5-2600 v3/E51600v  Core™ i7 di 3/4a generazioneX10SRA
    • UP per gaming e desktop, compatibile con processori Intel® di 6a generazione della serie Core™ i7/i5/i3 C7Z170-SQ, processori Intel® Xeon® E5-2600 v3/E51600 e  Core™ i7 di 3/4a generazioneC7X99-OCE
    • Schede madri per server di prossima generazione compatti UP/integrati, compatibili con processori Intel® Pentium® N3700 (6W), il cui nome in codice originale era Braswell X11SBA-LN4F, futuri processori Intel® di 6a generazione della serie Core™ i7/i5/i3 X11SSQ, X11SSV-Q, X11SSZ-QF e future famiglie di prodotti basate sul processore Intel® Xeon® E3-1200 v5, X11SSZ-F/-TLN4F e X11SSH-LN4F

Comunità NVM Express™ (NVMe) (N. 873)

  • SuperBlade® 7U 42x/30x NVMe - (SBI-7428R-C3N) 3x NVMe sostituibili a caldo o SAS3, HW RAID 0, 1, 5; (SBI-7428R-T3N) 3x NVMe sostituibili a caldo o SATA3, RAID 0, 1, 5, (SBI-7128R-C6N) 6x alloggiamenti per unità sostituibili a caldo da 2.5" - 3x NVMe/SAS3 + 3x SAS3, HW RAID 0, 1, 5, 6, 10, 50 con SuperCap opzionale
  • 1U Ultra (SYS-1028U-TNRT+): compatibile con processori dual Intel® Xeon® E5-2600 v3, fino a 1,5 TB ECC, fino a DDR4 a 2133MHz in 24x DIMM, 2x PCI-E 3.0 x16 slot di espansione (FH, 10,5" L), 2x slot di espansione PCI-E 3.0 x8 (LP, 1 interno), 2x porte 10GBase-T, 10x alloggiamenti per unità sostituibili a caldo da 2,5", 8x porte SATA3 predefinite e 2x porte ibride NVMe/SATA3, 8x porte SAS3 facoltative tramite AOC, alimentatori ridondanti da 750W livello Platinum (94%+)

Comunità Internet of Things (IoT) (N. 102)

  • Gateway IOT (SYS-E100-8Q): dispositivo di rete mesh Edge to Cloud compatto, ultra low-power, privo di ventole. Supporta Intel® Quark™ X1021 SoC da 2,2W, 512MB di memoria DDR3 ECC, 1 Micro SDHC fino a 32GB, 2 slot Mini-PCI-E, 1 socket per modulo ZigBee, TPM 1.2, 2  10/100Mbps RJ45, temperatura operativa da 0°C a 50°C
  • SuperServer® 1U a profondità ridotta (SYS-5018D-FN4T): efficiente in termini di spazio, con server integrato compatto per applicazioni cloud/di virtualizzazione/ NAS in SOHO e ambienti aziendali. Compatibile con processori Intel® Xeon® D-1540 (8 core, 45W), 2x alloggiamenti per unità SATA3 da 3,5" o 4x alloggiamenti per unità SATA3 da 2.5" , alloggiamento per periferiche da 3,5", 1x slot opzionale da 2.5" PCI-E 3.0 x16, fino a 128GB di memoria RDIMM DDR4 ECC a 2133MHz o 64GB di memoria UDIMM ECC/non-ECC in 4 socket, doppia porta LAN 10GbE, doppia porta LAN GbE, connettore di alimentazione DOM, alimentatore da 200W a ridotta rumorosità con PFC
  •  Sistema integrato compatto per segnaletica digitale, applicazioni in chioschi (SYS-E200-8B): compatibile con singolo processore Intel® Celeron™ J1900 (4 core, 10W), 1x alloggiamento unità interna da 2.5", fino a 8GB di memoria DDR3 a 1333MHz Non-ECC SO-DIMM in 2 socket, 1x slot Mini-PCIe e 1x slot mSATA, 2x SATA 2.0, 4x SATA 3.0 (RAID 0, 1, 10), 2x GbE, 1s HDMI, 1s Display Port, 1s VGA, 1x porta USB 3.0 e 1x porta USB 2.0, supporto per 1x SATA DOM, alimentatore da 60W CC 
  • Server integrati compatti di prossima generazione (SYS-5029S-TN2, SYS-1019S-M2, SYS-5019S-M2): compatibili con processori Intel® della 6a generazione, serie Core™ i7/i5/i3 per la video-sorveglianza digitale, NAS su cloud, applicazioni IT biomedicali, appliance e applicazioni militari e per l'automazione

Comunità Intel® Network Builders (N. 152)

  • Hyper-Speed Ultra SuperServer® 2U (SYS- 6028UX-TR4): processori dual Intel® Xeon® E5-2600 v3, fino a 1TB ECC, fino a DDR4 2133MHz in16x DIMM, 3x slot di espansione PCI-E 3.0 x16 (FH, 10,5" L), 3x slot di espansione PCI-E 3.0 x8 (1 in x16 FH 10,5" L, 1 LP, 1 interno LP), 4x porte GbE, 12x alloggiamenti per unità sostituibili a caldo da 3,5": SATA3 per impostazione predefinita, 12x SAS3 opzionali, 4x NVMe opzionali tramite AOC, 4x ventole molto resistenti con controllo ottimale della velocità della ventola, alimentatori ridondanti ad elevata efficienza da 1000W di livello Titanium (96%).
  • Switch di rete – 1U Top-of-Rack in configurazioni a flusso d'aria frontale o invertito SSE-X3648S/SR Layer 2/3, 48x porte 10GbE/6x porte 40GbE, compatibile con SDN; SSE-X3348T/TR Layer 3, 48x porte 10GbE/4x porte 40GbE; SSE-X3348S/SR Layer 3, 48x porte 10GbE/6x porte 40GbE; SSE-X24SR Layer 3, 24x porte 10GbE. Inoltre, SSE-G48-TG4 Layer 2/3 48x porte 1GbE/4x porte 10GbE; SSE-G24-TG4 Layer 2/3 24x porte 1GbE/4x porte 10GbE; SSE-G2252P Layer 2, 52x porte 1GbE - 48 con tecnologia Power-over-Ethernet (PoE)

Server Management Software – il Software gestionale per server, Supermicro Server Manager (SSM), gestisce un ampio portafoglio di server Supermicro installati presso data center e consente il monitoraggio a distanza della salute, la gestione dell'alimentazione e l'aggiornamento del firmware tramite una sola console. Grazie alle funzionalità di automazione, come REST API e CLI, SSM accelera l'implementazione e la manutenzione di server da nodi indipendenti a cluster Hyperscale. SSM viene fornito inoltre con Supermicro Power Manager (SPM) in grado di gestire l'alimentazione su prodotti server di fornitori eterogenei e Supermicro Update Manager (SUM) che mette a disposizione interfacce strong CLI per gli aggiornamenti del firmware. Supermicro promuove attivamente gli standard Redfish come parte dei suoi sforzi tesi a soddisfare i requisiti di gestione dei sistemi per le soluzioni data center di iper-scala. Ciò include spesso grandi cluster di server distribuiti con flussi di lavoro dettati da DevOps e SysOps. Supermicro è impegnata a garantire il supporto delle API Redfish RESTful in tutta la linea di prodotti server X10 e generazioni successive, tra cui Ultra, TwinPro™ e altre piattaforme tramite release ufficiali del firmware.

Visitate Supermicro alla Intel Developer Conference di San Francisco, California, dal 18 al 20 agosto al Moscone Center West, Stand n. 700, n. 873, n. 102 e n. 152. Per ulteriori informazioni sulla gamma completa di soluzioni server, storage e networking ad alte prestazioni ed efficienza di Supermicro, visitate il sito www.supermicro.com.

Seguire Supermicro su Facebook e Twitter per ricevere le notizie e gli annunci più recenti.

Informazioni su Super Micro Computer, Inc.

Supermicro® (NASDAQ: SMCI), innovatore leader di tecnologie di server ad alta efficienza e a prestazioni elevate, è uno dei principali fornitori di server avanzati Building Block Solutions® per centri dati, cloud computing, infrastrutture IT di grandi aziende, Hadoop/Big Data, HPC e sistemi integrati in tutto il mondo. Supermicro è impegnata nel rispetto dell'ambiente con l'iniziativa "We Keep IT Green®" e fornisce ai clienti le soluzioni a più alta efficienza energetica ed ecologiche disponibili sul mercato.

Supermicro, Building Block Solutions e We Keep IT Green sono marchi commerciali e/o marchi commerciali registrati di Super Micro Computer, Inc.

Tutti gli altri marchi, nomi, marchi commerciali sono di proprietà dei rispettivi titolari.

SMCI-F

FONTE Super Micro Computer, Inc.



Link correlati

http://www.supermicro.com