iSupply prevede che l'iPhone Apple genererà un margine di quasi il 50 per cento

18 Gen, 2007, 14:00 GMT Da iSuppli Corporation

EL SEGUNDO, California, January 18 /PRNewswire/ --

Ciascun iPhone Apple venduto produrrà un margine lordo di quasi il 50 per cento Apple Inc. e il suo partner Cingular Wireless, traducendosi in un solido profitto per le due società e dando loro ampi margini di riduzione futura del prezzo. Tutto questo è quanto emerso da una stima preliminare della distinta dei materiali prodotta da iSuppli Corp.

"iSuppli stima che la versione da 4 Gbyte dell'iPhone Apple comporterà costi di produzione e una distinta dei materiali hardware di US$229,85 e una spesa totale di US$245,83, producendo un margine del 49,3 per cento su ciascun apparecchio venduto al prezzo al pubblico di US$499," ha dichiarato Andrew Rassweiler, responsabile dei servizi di teardown e analista senior presso iSuppli. "La versione da 8 GByte comporterà invece costi hardware di US$264,85 e una spesa complessiva di US$280,83, producendo un margine del 46,9 per cento a fronte del suo prezzo al pubblico di US$599."

Sebbene iSuppli abbia un alto livello di fiducia nelle proprie conclusioni, questi dati sono da considerarsi preliminari fino a che non avremo avuto l'opportunità di eseguire le analisi e il teardown fisico effettivi dell'apparecchio. Per Apple questo notevole profitto sull'hardware è un dato ormai famigliare, avendo la società già conseguito margini del 45 per cento o più su prodotti tra cui l'iMac e l'iPod nano, sempre secondo iSuppli. Tuttavia Apple deve fronteggiare un'intensa concorrenza nel mercato dei telefoni musicali, e potrebbe trovarsi in futuro a dover ridurre i prezzi e con essi i relativi margini.

"Partendo da un margine lordo del 50 per cento, Apple è posizionata in modo da poter ridurre i prezzi in futuro in modo aggressivo," ha dichiarato il dott. Jagdish Rebello, direttore e capo-analista presso iSuppli.

iSuppli ha stilato la sua stima funzionale preliminare di distinta dei materiali sulla base della capacità e delle caratteristiche dell'iPhone Apple, combinati con le informazioni sui materiali rilasciate dalla società, fonti interne ad Apple e pubblicazioni di altre società. Per contribuire a determinare il contenuto dell'iPhone Apple, iSuppli ha fatto leva sulla profonda conoscenza del suo servizio di analisi del teardown.

La società ha inoltre fatto uso di dati ricavati dal modello del costo degli apparecchi cellulari e dallo strumento di previsione del design, entrambi di sua proprietà. La stima differisce dalla tipica analisi di tipo teardown di dispositivi elettronici di iSuppli, che comporta la dissezione fisica di ciascun dispositivo onde effettuare osservazioni dirette su hardware e design.

Per una versione completa del presente comunicato, corredata da illustrazioni che spiegano in maggiore dettaglio le problematiche qui esaminate, potete visitare: http://www.isuppli.com/news/default.asp?id=7308&m=1&y=2007 .

Tutte le informazioni e la proprietà intellettuale qui contenute sono di proprietà esclusiva di iSuppli Corporation

Informazioni su iSuppli Corporation

iSuppli Corporation, leader mondiale nei servizi di consulenza e ricerca sulla catena dei valori per il mercato tecnologico, fornisce servizi di informazione di mercato per EMS, OEM e le comunità dei fornitori, come pure per il settore dell'elettronica di consumo e i mezzi di comunicazione. I servizi offerti da iSuppli vanno dalla ricerca sulla componentistica elettronica alle previsioni di mercato su singoli dispositivi, dall'analisi di tipo teardown all'elettronica di consumo, e dalla ricerca nel settore degli schermi/monitor e dei sistemi ai contenuti e servizi multimediali. Per maggiori informazioni, vedere www.isuppli.com

Sito Internet: http://www.isuppli.com

FONTE iSuppli Corporation