Johnson Controls: la nuova società automotive verrà denominata Adient

13 Gen, 2016, 07:00 GMT Da Johnson Controls

BURSCHEID, Germania, January 13, 2016 /PRNewswire/ --

Il nuovo nome rappresenta il primo passo nel viaggio che porterà al lancio del nuovo marchio

Johnson Controls, Inc., (NYSE:  JCI) ha annunciato oggi che la società di sedili e interni automobilistici che sorgerà come nuova entità legale quotata nell'ottobre del 2016 verrà denominata Adient.

"Adient è un nome di gran effetto, con un'associazione positiva, che sottolinea il nostro elemento di differenziazione, vale a dire la nostra abilità nel comporre i giusti pezzi nel giusto modo, al momento giusto, per fornire ai nostri clienti il massimo valore", ha affermato Bruce McDonald, attuale Vice Chairman Johnson Controls e futuro Chairman e Chief Executive Officer Adient. "Adient è un termine latino che significa accettare e portare avanti una situazione o uno stimolo ed simboleggerà il nostro continuo sforzo di impegnarci, competere e migliorare continuamente".

Il nome Adient è stato annunciato oggi da McDonald durante la sua presentazione agli investitori alla Deutsche Bank Global Auto Industry Conference, Detroit, Michigan. Si potrà visionare una versione archiviata della presentazione visitando il sito http://www.johnsoncontrols.com.

"L'annuncio del nuovo nome rappresenta il primo passo nel viaggio che porterà al lancio del nuovo marchio e a disegnare il nostro futuro di una società indipendente di successo", ha dichiarato McDonald. "La nostra missione è diventare punto di riferimento come fornitore di sedili automobilistici a livello mondiale grazie alla nostra superiorità in termini di costi, qualità, effettuazione del lancio e soddisfazione dei clienti. Spingeremo sulle nostre capacità per accelerare la crescita sia nel mercato automotive sia al di là di esso".

Nella sua presentazione, McDonald ha fatto presente che Adient dovrà implementare nuove strategie che spingeranno sia sulla crescita e sulla redditività, sia sul flusso di cassa. Ha inoltre affermato che Adient investirà ancora più sull'innovazione per guadagnare quote di mercato e fornire maggior valore a clienti e shareholder.

Ulteriori informazioni finanziarie su Adient si avranno presumibilmente alla fine di marzo o all'inizio di aprile, quando verrà presentato il modulo 10 Information Statement alla U.S. Securities and Exchange Commission. Dopo la registrazione, una copia del modulo sarà messa a disposizione nella pagina Investitori del sito http://www.johnsoncontrols.com e dopo il 1° ottobre 2016 sul sito http://www.adient.com .

Le azioni di Adient verranno scambiate sulla borsa di New York con il simbolo ADNT. Il primo giorno di negoziazione sarà lunedì 3 ottobre 2016.

Seguiteci su Twitter:
@JCseating

Dichiarazioni su valutazioni e ipotesi su fatti futuri 

Johnson Controls, Inc. ha reso dichiarazioni in questo documento che si basano su valutazioni e ipotesi su fatti futuri e che sono quindi soggette a rischi ed incertezze. Tutte le dichiarazioni presenti in questo documento, che non sono dichiarazioni su dati storici, sono o potrebbero essere interpretate quali "forward-looking statements" (dichiarazioni su valutazioni e ipotesi su fatti futuri) ai sensi del Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Johnson Controls fa presente che tali dichiarazioni sono soggette a rilevanti rischi, incertezze, presupposti e altri fattori, alcuni dei quali esulano dal controllo della società e conseguentemente potrebbero far sì che gli effettivi risultati conseguiti da Johnson Controls differiscano materialmente da quelli espressi o implicati in tali dichiarazioni su valutazioni e ipotesi su fatti futuri. I fattori di rischio sono quelli discussi al punto 1A, Parte I dell'ultimo resoconto annuale di Johnson Controls redatto sul modulo 10-K per l'esercizio che si è concluso il 30 settembre 2015e i successivi resoconti trimestrali di Johnson Controls sul modulo 10-Q. Gli shareholder, i potenziali investitori e altri soggetti dovrebbero tener conto di tali fattori quando valutano le dichiarazioni su valutazioni e ipotesi su fatti futuri e non dovrebbero fare assegnamento in modo ingiustificato su tali dichiarazioni.

Johnson Controls: 

Johnson Controls è un'azienda leader nel campo della tecnologia diversificata e dell'industria a livello globale, con clienti in oltre 150 paesi. I nostri 130.000 dipendenti creano prodotti, servizi e soluzioni di qualità per ottimizzare i consumi d'energia e conseguire efficienze operative di edifici, batterie per auto al piombo-acido e batterie all'avanguardia per veicoli ibridi ed elettrici e sistemi di interni per autoveicoli. L'impegno verso la sostenibilità è stato dimostrato sin dalla fondazione dell'Azienda nel 1885, con l'invenzione del primo termostato elettrico per ambienti. Grazie alle nostre strategie di crescita e all'aumento della presenza nel mercato, manteniamo costante il nostro impegno di garantire il valore dell'investimento per gli azionisti e il successo dei clienti.

Johnson Controls Automotive Experience  

Johnson Controls Automotive Experience è un'azienda leader a livello globale nella produzione di componenti e sistemi di sedili. Fornisce prodotti, tecnologie e soluzioni di advanced manufacturing che aiutano tutte le principali case automobilistiche nella diversificazione delle vetture che producono. Con oltre 200 sedi in tutto il mondo, l'Azienda è sempre a fianco dei propri Clienti che ne apprezzano il comfort e lo stile dei prodotti, dai singoli componenti ai sistemi di sedile completi, in oltre 50 milioni di veicoli all'anno. Johnson Controls programma lo spin-off dei suoi affari Automotive Experience, con conclusione prevista il 1° ottobre 2016. Dopo di ciò Automotive Experience opererà come azienda autonoma, quotata in borsa, con il nome Adient. Bruce McDonald diventerà Chairman e CEO della nuova azienda, Beda Bolzenius presidente e COO.

Per maggiori dettagli rivolgersi a:
Johnson Controls GmbH
Automotive Seating
Industriestraße 20-30
51399 Burscheid
Germania
Ulrich Andree
Tel.: +49-2174-65-4343
E-Mail: ulrich.andree@jci.com
Internet: http://www.johnsoncontrols.it

FONTE Johnson Controls