Keruve, l'orologio localizzatore gps, per persone con Alzheimer "darà sicurezza alla vita degli anziani italiani"

23 Set, 2011, 13:25 BST Da Vision sistemas de localizacion

SEVIGLIA, Spagna, September 23, 2011 /PRNewswire/ --

L'innovativo braccialetto gps aiuterà la famiglia a sapere sempre dove si trova l'anziano con Alzheimer

In occasione della Giornata Mondiale dell'Alzheimer, VISION Sistemi di Localizzazione ha annunciato ufficialmente la promozione in Italia dell'innovativo localizzatore diretto Keruve.

Questo dispositivo ha l'obiettivo di migliorare la qualità della vita di migliaia di persone anziane con Alzheimer e anche di famiglie e assistenti.

Le persone affette da Alzheimer possono presentare, come sintomatologia, la perdita dell'orientamento spazio-temporale in qualsiasi momento, anche passeggiando per strada. Questo può provocare il fenomeno del vagabondaggio. Quando una famiglia vive con apprensione questi momenti, il primo impulso è di non permettere all'infermo che esca. Limitare l'autonomia ha dimostrato aumentare l'irritabilità della persona con Alzheimer, incrementandone i livelli di stress, della famiglia o dell'assistente. Questo può accelerare l'evoluzione della patologia, pertanto é raccomandabile, per la salute degli anziani con Alzheimer, che continuino con le loro attivitá quotidiane per quanto possibile; semplici abitudini come passeggiare e continuare relazioni sociali hanno un alto beneficio per anziani con Alzheimer.

Con Keruve l'anziano con Alzheimer puó continuare a passeggiare e interagire con altre persone, permettendo alla famiglia di vivere con tranquillità e meno stress.

GLI ESPERTI

Il Prof. Pietro Tiraboschi (Dir.medico 1º livello-Neurologia Ospedale Niguarda Ca'Granda-Milano, Consulente scientifico Fondazione Europea Ricerca Biomedica - Centro Alzheimer Gazzaniga-Bergamo) in merito alla localizzazione, commenta su Keruve come "un dispositivo del genere sia utilissimo, specie in fasi relativamente lievi di malattia, quando il paziente, desideroso di continuare a condurre una vita sociale al di fuori delle mura domestiche, può entrare in conflitto con le ansie dei familiari che, nel timore che si perda, potrebbero assumere atteggiamenti iperprotettivi e limitativi della sua autonomia". La Prof. Patrizia Mecocci (ordinario di gerontologia e geriatria dell'Università di Perugia, membro European Alzheimer disease consortium e del comitato editoriale American journal of Alzheimer disease and other dementias) considera "estremamente utile la possibilità di utilizzare tecnologie avanzate per migliorare la gestione del malato con demenza, ridurre lo stress del caregiver, il suo rischio di burn-out legato alle difficoltà di controllo del pericolo, come quello dovuto al wandering".

FUNZIONAMENTO

Sicurezza: Keruve incorpora 4 sistemi di posizionamento (SBAS-GPS, Vision-indoor, Vision-Cellid y T-GSM) permettendo di ritrovare la persona con l'orologio anche se si dovesse trovare in un edificio o in una cantina.

L'orologio GPS Keruve ha un design discreto ed elegante, che ne garantisce il passare inosservato (http://www.keruve.it/immagini-localizzatore/). Sono disponibili  modelli differenti, tanto da donna come da uomo.

"Stiamo stringendo rapporti di collaborazione con la FEDERAZIONE ALZHEIMER ITALIA, per fornire a pazienti e famiglie un valido sostegno", commenta Antonio Lapietra, Product Manager Keruve in Italia.

Keruve è già in vendita in Italia. Il dispositivo costa 1121 euro, si può ordinare via web http://www.keruve.it o per telefono allo +36(0)699266727. Per i clienti un mese di prova e 2 anni di garanzia.

Comunicato stampa completo:

http://www.keruve.it/notizie/orologio-gps-keruve-ausilio-italiani-alzheimer/


antonio.lapietra@keruve.it
+39(0)699266727


FONTE Vision sistemas de localizacion