La 108a Fiera di Canton si è conclusa con successo

29 Nov, 2010, 09:45 GMT Da China Foreign Trade Centre (CFTC)

GUANGZHOU, Cina, November 29, 2010 /PRNewswire/ --

- La partecipazione degli acquirenti è leggermente diminuita, con una lieve crescita del fatturato

- È stata notata una tendenza alla transitorietà delle strutture imprenditoriali

La 108a Fiera di Canton, il maggior e più influente evento di scambi professionali cinese, si è conclusa con successo il 4 novembre. Vi hanno partecipato 200.612 acquirenti da 208 paesi e regioni del mondo, quasi come la 107a manifestazione, salvo un leggero calo del 2,38%, ma con un aumento del 5.7% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. I primi cinque paesi e regioni rappresentati da acquirenti erano: Hong Kong SAR, gli Stati Uniti, la Provincia di Taiwan, Iran e Russia.

Questa manifestazione della Fiera di Canton si è svolta senza intoppi. I visitatori della Fiera da oltre oceano si sono dimostrati attivi e l'atmosfera delle trattative è risultata animata. A paragone della 107a Fiera, la partecipazione è stata leggermente inferiore, mentre il fatturato ha visto una leggera crescita seppur non ai livelli precedenti la crisi. Pensando ai dati di prima della crisi finanziaria, è un fatto raro che la partecipazione degli acquirenti cali di poco mentre il fatturato salga leggermente. Ciò sta a dimostrare che la proporzione degli acquirenti effettivi di questa manifestazione è cresciuta, nonostante la domanda sia stata influenzata dal tasso di recupero e dai timori di incertezza. Le diversità di mercato mostrano anche che i vari paesi si trovano in diverse fasi di recupero nei loro mercati nazionali e che le basi per una ripresa economica mondiale non sono state consolidate e il futuro rimane ancora incerto.

Il sig. Liu Jianjun, portavoce della Fiera di Canton, sottolinea che con un duplice impatto, l'aumento dei prezzi delle materie prime e l'apprezzamento del Renminbi (RMB), la pressione sulle contrattazioni delle imprese di esportazione è aumentata notevolmente. Negli ultimi anni la maggior parte delle imprese hanno continuamente aumentato i loro sforzi e gli investimenti nella innovazione dei marchi e del design e, generalmente, hanno attribuito grande importanza alla ricerca e sviluppo di prodotti e del concetto di tutela dell'ambientale. La tendenza della transizione da OEM a ODM è abbastanza evidente.

La prossima Fiera di Canton avrà luogo ancora una volta nella città di Guangzhou, in Cina da aprile a maggio del prossimo anno.

FONTE China Foreign Trade Centre (CFTC)