La 108a Fiera di Canton vi farà sentire come a casa

30 Set, 2010, 09:00 BST Da China Foreign Trade Centre (CFTC)

GUANGZHOU, Cina, September 30, 2010 /PRNewswire/ --

La 108a Fiera di Canton, strutturata in tre diverse fasi con 23.000 espositori e 57.000 stand, si terrà dal 15 ottobre al 4 novembre 2010. Ciascuna fase riguarderà categorie e settori industriali diversi, ognuna con le proporzioni di uno spazio espositivo di oltre 1.100.000 mq. Che tipo di servizio troveranno visitatori ed espositori in questa imminente edizione? Quello offerto presso la Fiera di Canton sarà un servizio ottimizzato su tutti i fronti, potendo contare su una maggiore accessibilità, un contesto migliore e materiali che rispettano di più la natura.

Al fine di offrire ai compratore di tutto il mondo un servizio completo, professionale ed efficiente, la Fiera di Canton ha investito una somma di quasi 10 milioni di yuan per allestire un Call Center e una Hotline con servizio di assistenza (+86-20-2888-8999)(in uscita). Tale linea telefonica dispone di 30 interni, che offrono assistenza in cinque lingue (cinese, inglese, francese, spagnolo e russo), fornendo ai partecipanti provenienti da tutto il mondo una serie di servizi che comprende consulenza professionale, inviti per i compratore, rassegna clienti e aree di accoglienza commerciale. Con un tale servizio di assistenza tramite hotline, si ritiene che tutto compratore potranno usufruire di un'assistenza completa, effettiva, comoda e improntata verso la persona.

La partecipazione all'esposizione non offre solo un'occasione per nuove opportunità commerciali, ma diventa anche un viaggio distensivo. Allo scopo di realizzare un ambiente all'insegna del comfort per tutti i partecipanti, il China Foreign Trade Centre (Centro cinese per il commercio estero) si impegna ad investire fino a 20 milioni di yuan in opere di miglioramento del verde e di progettazione paesaggistica, potenziando ulteriormente il livello di aree verdi che circondano la struttura fieristica, e sempreverdi dell'ambiente espositivo. Si parte dal presupposto che tutti i partecipanti potranno condurre le proprie trattative commerciali in un clima sereno in questo ambiente naturale esteticamente bello, tranquillo e caratterizzato dal verde.

Nel contempo, sulla spinta del concetto della riduzione di emissioni di CO2, la Fiera di Canton presta grande attenzione ai concetti di protezione ambientale e di risparmio energetico. Durante la costruzione, l'organizzatore ha inoltre suggerito alle società costruttrici di adottare materie prime e materiali decorativi riciclabili ed ecologici, in modo da evitare gli sprechi.

Oltre a questo, la Fiera di Canton consoliderà ulteriormente l'aspetto della sicurezza, potenzierà la gestione del traffico, implementerà completamente il servizio on-line e migliorerà i servizi previsti dal Canton Fair Overseas VIP Club, quelli della serie VIP e altri servizi destinati ai singoli. Contemporaneamente, verrà innalzata ancor di più la qualità del servizio e dell'ambiente di ristorazione, fornendo ai partecipanti comfort e comodità sotto molti punti di vista: pernottamento, ristorazione, trasporti e così via.

FONTE China Foreign Trade Centre (CFTC)