La Accuray riceve l'approvazione FDA per una nuova tecnica di calcolo della dose per la radiochirurgia full body

11 Set, 2007, 14:28 BST Da Accuray Incorporated

BARCELLONA, Spagna, September 11 /PRNewswire/ --

- Al Congresso Europeo di Radioterapia in Barcellona è stato annunciato che il Software di calcolo della dose basato sul Metodo Monte Carlo è ora disponibile in tutto il mondo

La Accuray Incorporated (Nasdaq: ARAY), leader mondiale nel campo della radiochirurgia, ha oggi annunciato che il proprio algoritmo di calcolo della dose Monte Carlo ha ricevuto approvazione 510(k) dalla Food and Drug Administration americana, ed che è oggi commercialmente disponibile in tutto il mondo. Questo annuncio è stato fatto durante il 9degrees congresso biennale di Fisica e Tecnologia delle radiazioni per la Radioterapia Clinica della Società Europea di Radioterapia e Oncologia (ESTRO) in Barcellona, Spagna.

I trattamenti di radioterapia o di radiochirurgia richiedono l'utilizzo di un acceleratore lineare che rilasci uno o più fasci di radiazione sul bersaglio. Ogni fascio è composto da miliardi di fotoni, ciascuno dei quali segue un percorso individuale verso il bersaglio. I metodi tradizionali di calcolo della dose assumono che tutti i fotoni seguano un unico percorso e che quindi è possibile effettuare un singolo calcolo per rappresentare l'intera dose erogata da tutti i fotoni.

I metodi Monte Carlo sono considerati il gold standard della statistica probabilistica. Per il calcolo della dose rilasciata dal singolo fotone il metodo Monte Carlo tiene conto della probabilità e delle potenziali interazioni di ciascun fotone. Successivamente considera le probabilità di ognuno dei milioni di fotoni per calcolare la distribuzione di dose nel target e nelle strutture critiche circostanti.

In precedenza, a causa della ripetitività degli algoritmi e del gran numero di calcoli necessari, il calcolo della dose con il Monte Carlo era estremamente lungo e quindi difficilmente applicabile nel contesto clinico. Oggi, grazie all'utilizzo di numerose tecniche per incrementare la velocità di calcolo, la Accuray ha sviluppato un algoritmo Monte Carlo che può calcolare più velocemente e in modo più preciso la dose di radiazione rilasciata al tumore.

"L'approvazione FDA e la disponibilità commerciale dell'algoritmo di Accuray di calcolo della dose basato sul metodo Monte Carlo è una significativa pietra miliare nell'uso della radiochirurgia per trattare tumori ovunque nel corpo e in particolare quelli polmonari" dice Euan S. Thomson, PhD, presidente e CEO di Accuray. "Siamo estremamente orgogliosi di essere i primi a rendere disponibile sul mercato un algoritmo Monte Carlo di calcolo della dose per trattamenti radianti con fotoni che permette di avere risultati in pochi minuti. Ora i nostri clienti potranno avere accesso al più avanzato sistema di radiochirurgia che utilizza il migliore e più avanzato algoritmo di calcolo della dose."

Il metodo di calcolo della dose Monte Carlo è ideale per il trattamento dei tumori polmonari, che sono masse solide circondate da cavità d'aria, poiché esso tiene conto delle differenti densità dei tessuti. Grazie all'integrazione dell'algoritmo di calcolo della dose Monte Carlo con il Sistema robotico per Radiochirurgia CyberKnife(R), la Accuray offre ai medici uno dei più evoluti strumenti disponibili oggi per il trattamento delle lesioni polmonari.

"Gli algoritmi attuali di calcolo della dose funzionano bene per la maggior parte dei tumori poiché il tessuto circostante è relativamente uniforme, ma si devono fare alcune assunzioni in quelle aree dove le densità dei tessuti variano, come i polmoni e i seni" dice Charlie Ma, Ph.D., direttore della fisica medica del Fox Chase Cancer Center in Philadelphia, che ha collaborato nello sviluppo della versione di calcolo della dose Monte Carlo oggi presente nel sistema CyberKnife. "L'algoritmo di calcolo della dose Monte Carlo sviluppato da Accuray fornisce il modello fisico di trasferimento della radiazione più accurato ad oggi disponibile, e tale sistema è in grado di calcolare distribuzioni di dose estremamente complesse in pochi minuti. Questo è sicuramente un significativo passo in avanti per la cura dei tumori."

L'algoritmo di calcolo della dose Monte Carlo è commercialmente disponibile come aggiornamento software per quei clienti che utilizzano il sistema di pianificazione Multiplan(R) 2.0 ed è prevista la prima istallazione prima della fine di quest'anno. Per i clienti che non utilizzano ancora il sistema Multiplan(R) 2.0, il metodo di calcolo Monte Carlo verrà reso disponibile con l'acquisto del sistema di pianificazione Multiplan(R) 2.0. Questo nuovo strumento verrà inoltre reso disponibile a tutti quei clienti che hanno precedentemente firmato il contratto di assistenza Service Diamond Elite. Il contratto di assistenza Diamond Elite permette ai clienti di scegliere gli aggiornamenti che meglio si adattano alle loro esigenze cliniche. A differenza dei programmi di Service delle aziende tradizionali, l'accordo Diamond Elite di Accuray mantiene gli investimenti dei clienti protetti da obsolescenza, e quindi assicura loro che le possibilità cliniche dei loro sistemi rimanga sempre all'avanguardia grazie ai continui aggiornamenti tecnologici.

"Mediante il programma di service di Accuray siamo stati in grado di aggiornare il nostro sistema con le ultime tecnologie d'avanguardia non appena esse divengono disponibili, mantenendo il nostro sistema CyberKnife sempre allo stato dell'arte," dice Alan Beckman, M.D., Responsabile della Radioterapia all'ospedale Central Baptist in Lexington, Ky. "Grazie all'accordo di Service, siamo ansiosi di acquisire il nuovo metodo di calcolo della dose Monte Carlo in modo da poter incrementare ancor di più la nostra attività clinica con il CyberKnife con questa nuova tecnologia gold standard."

Informazioni sul sistema CyberKnife(R) per radiochirurgia robotica

Il sistema CyberKnife rappresenta la nuova generazione dei sistemi per radiochirurgia ed è l'unico Sistema Robotico al mondo approvato dalla FDA per trattare tumori ovunque nel corpo in maniera non invasiva e on accuratezza sub-millimetrica. Con la guida mediante immagini continua e grazie alla tecnologia robotica guidata da computer, il Sistema CyberKnife segue, rileva e corregge automaticamente per i movimenti del tumore e del paziente, in tempo reale e durante l'intero trattamento. Ciò consente di rilasciare alte dosi di radiazione in maniera precisa, minimizzando il danno ai tessuti sani circostanti ed eliminando la necessità di frame invasivi di fissazione per il cranio o per il corpo.

Informazioni su Accuray

Accuray Incorporated (Nasdaq: ARAY) che ha sede a Sunnyvale, California, è un'azienda leader a livello mondiale nel campo della radiochirurgia, dedicata a fornire una migliore qualità di vita e un'opzione di trattamento non chirurgico per i pazienti malati di cancro. Accuray produce e commercializza il Sistema CyberKnife per Radiochirurgia Robotica, che estende i benefici della radiochirurgia includendo i tumori extracranici, compresi quelli spinali, ai polmoni, alla prostata, al fegato, e al pancreas. Ad oggi, il Sistema CyberKnife è stato utilizzato per trattare più di 35,000 pazienti in tutto il mondo a al momento più di 100 Sistemi sono installati presso i migliori centri ospedalieri in America, Europa e Asia. Per maggiori informazioni, visitare il sito http://www.accuray.com.

Dichiarazioni previsionali

Il presente comunicato può contenere alcune dichiarazioni previsionali che comportano rischi e incertezze, tra cui incertezze associate all'industria delle apparecchiature mediche. Salvo che per le informazioni di carattere storico in esso espresse, il contenuto di questo comunicato stampa, comprese le affermazioni relative ai rimborsi e alla copertura delle procedure eseguite con il sistema CyberKnife, gli studi clinici, gli esami e le approvazioni da parte degli enti di regolamentazione, e la commercializzazione dei prodotti sono da considerarsi dichiarazioni previsionali nell'accezione fornita dal Private Securities Litigation Reform Act del 1995 (legge statunitense di riforma delle controversie relative ai titoli) ai fini delle tutele "safe harbor". Le dichiarazioni previsionali fanno testo solo alla data in cui vengono espresse e si basano su informazioni disponibili nel momento in cui vengono formulate e/o sui giudizi in buona fede della dirigenza formulati in quel momento circa eventi futuri. È bene non prestare eccessivo affidamento a dichiarazioni di tipo previsionale. Tra gli importanti fattori che possono far sì che le prestazioni e i risultati effettivi differiscano materialmente dalle dichiarazioni previsionali citiamo i seguenti: disponibilità di rimborsi e copertura per le procedure CyberKnife nei sistemi di pagamento dei servizi sanitari; accettazione dei prodotti da parte del mercato; prodotti in competizione; combinazione dei nostri prodotti con tecnologie complementari, e altri rischi elencati di volta in volta alla voce "Risk Factors" (fattori di rischio) nel nostro ultimo resoconto su modulo 10-Q depositato presso la commissione della borsa valori statunitense il 14 maggio 2007, suscettibile di aggiornamenti in seguito alla presentazione di ulteriori documenti da parte nostra. I risultati effettivi della società possono differire in modo notevole da quelli contemplati dalle dichiarazioni previsionali a causa di questi e altri fattori. Non ci assumiamo alcun obbligo in merito all'aggiornamento delle dichiarazioni previsionali così che esse riflettano prestazioni o risultati effettivi, cambiamenti nelle supposizioni o in altri fattori che incidano sulle informazioni previsionali, tranne ove sia disposto diversamente dalle leggi vigenti sui mercati azionari.

Web site: http://www.accuray.com

FONTE Accuray Incorporated