La Barcelona Bridal Week 2015 ha festeggiato il suo 25° anniversario con la più grande edizione internazionale mai organizzata

26 Mag, 2015, 09:00 BST Da Barcelona Bridal Week

BARCELONA, Spagna, May 26, 2015 /PRNewswire/ --

- 5-10 maggio 2015  

http://www.barcelonabridalweek.com   

Lo scorso 10 maggio la Barcelona Bridal Week ha calato il sipario sulla sua venticinquesima edizione, un anniversario particolarmente emblematico durante il quale la fiera è diventata ancora una volta il centro internazionale di compratori, distributori, imprenditori e media da tutto il mondo.

     (Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20150427/740459 )

Si è trattato indubbiamente dell'edizione più internazionale mai organizzata. Con gli Stati Uniti in qualità di Paese ospite e la presenza del primo ospite d'onore, la stilista Katharine Polk di Houghton Bride, la fiera ha accolto 16.000 visitatori - il 60% dei quali provenienti da Paesi esteri, quali Italia, Francia, Germania, USA, Portogallo, Russia e Brasile - e 300 VIP buyer da Europa, USA e Qatar, invitati direttamente dagli organizzatori della manifestazione.

Le sfilate, che hanno visto la partecipazione di 23 stilisti, hanno registrato il tutto esaurito. Tra il 5 e l'8 maggio le seguenti aziende hanno presentato le loro collezioni: Rosa Clará, Jesús Peiró, Miquel Suay, Sabrina Saree, YolanCris, Isabel Sanchis e Inmaculada García, Natalie Capell e Cristina Tamborero di "Barcelona Couture by #MYLOOKROWENTA", Isabel Zapardiez e Anna Torres, Cabotine by Gema Nicolás, Jordi Dalmau e Matilde Cano, M&M, Cymbeline, Patricia Avendaño e Sonia Peña, Carla Ruiz, Fuentecapala, Justin Alexander e, ospite d'onore, Katherine Polk di Houghton Bride, la quale ha fatto scalpore con la sua collezione 2016 in stile bohèmien ispirata all'abbigliamento zingaresco. Allo stesso tempo, Pronovias ha presentato le sue nuove creazioni al Museo Nazionale d'Arte della Catalogna, in uno spettacolo abbellito dalla presenza di top model, tra cui Irina Shayk, Blanca Padilla, Romee Strijd e Cindy Bruna.

La manifestazione ha occupato gli spazi del Padiglione 2 del quartiere fieristico Gran Via, dove più di 12.000 abiti da sposa e 3.000 completi da cerimonia sono stati presentati da 250 marchi, di cui metà provenienti da Paesi esteri quali USA, Germania, Belgio, Francia, Italia, Libano, Portogallo, Corea del Sud, Regno Unito, Turchia, Romania, Grecia, Hong Kong, Paesi Bassi e Danimarca.

Non sono mancati eventi celebrativi per festeggiare il 25° anniversario della fiera, come ad esempio una mostra di street photography e una sfilata di 25 abiti da sposa di 25 stilisti diversi nel Palazzo Pedralbes, davanti a 300 ospiti selezionati in rappresentanza del mondo della moda. Con tutti questi elementi non c'è da sorprendersi che la manifestazione catalana abbia riaffermato il proprio predominio mondiale, grazie anche al successo delle aziende del settore, uno dei più importanti a livello internazionale per l'economia spagnola. Vanta infatti un fatturato di quasi 877 milioni di euro in esportazioni (+ 22,4% rispetto all'anno precedente).

Per vedere le foto della fiera, i reportage fotografici e i video delle sfilate, fare click qui

FONTE Barcelona Bridal Week