La capacità produttiva di materiali bioplastici aumenterà di oltre il 400% entro il 2018

03 Dic, 2014, 14:00 GMT Da European Bioplastics

BERLINO, December 3, 2014 /PRNewswire/ --

I nuovi dati annuali di mercato di European Bioplastics, presentati oggi a Bruxelles nel corso della nona Conferenza Europea sulle Bioplastiche, confermano la tendenza positiva di crescita dell'industria globale dei materiali bioplastici. "Si prevede una crescita di mercato a medio termine di oltre 400 punti percentuali," ha affermato François de Bie, Presidente di European Bioplastics.  

     (Photo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20141203/718321 )

I dati, compilati con la collaborazione dell'IfBB (Istituto per le bioplastiche e i biocompositi) e il nova-Institut, mostrano come la capacità produttiva delle bioplastiche sia destinata a crescere da circa 1,6 milioni di tonnellate nel 2013 a circa 6,7 milioni di tonnellate entro il 2018. A godere dello sviluppo maggiore saranno le plastiche non biodegradabili di base biologica, come il Bio Based PET. Il PLA (acido polilattico) è tra i principali motori di crescita nel campo dei materiali plastici di base biologica e biodegradabili. Inoltre, le plastiche rinnovabili e compostabili prodotte localmente godranno della nuova direttiva europea per la riduzione dei sacchetti per la spesa. Gli imballaggi, sia rigidi che flessibili, rimangono di gran lunga il campo di applicazione migliore per le bioplastiche.

Con un occhio allo sviluppo regionale: entro il 2018, circa il 75% dei materiali bioplastici sarà prodotto in Asia. All'Europa non rimarrà che l'8%. "Vogliamo sollecitare i legislatori europei affinché considerino e facciano buon uso dell'immenso potenziale ambientale, economico e lavorativo rappresentato dalla nostra industria. Per questo, il Pacchetto sull'Economia Circolare deve rimanere presente all'interno del Programma di lavoro della Commissione per il 2015, e l'Analisi degli obiettivi per i rifiuti deve procedere come previsto," conclude de Bie.

Per scaricare i grafici di analisi del mercato:

http://en.european-bioplastics.org/press/press-pictures/labelling-logos-charts/

European Bioplastics è un'associazione europea che rappresenta gli interessi del settore bioplastico lungo l'intera catena di valore. I suoi membri si occupano della produzione, della raffinazione e della distribuzione di bioplastiche, cioè di plastiche di base biologica, biodegradabile o con entrambe le caratteristiche.  

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web http://www.european-bioplastics.org 

L'IfBB, Istituto per le bioplastiche e i biocompositi (Università di Arti e Scienze Applicate, Hannover/Germania), offre una vasta gamma di dati sulle bioplastiche, disponibili gratuitamente all'indirizzo  http://www.downloads.ifbb-hannover.de.   

Il nova-Institut (Hürth/Germania) pubblicherà uno studio di mercato nella primavera del 2015: i dati sulle nuove bioplastiche compilati in collaborazione con European Bioplastics rappresenta un estratto di questo lavoro. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web http://www.bio-based.eu/markets. 

Contatto per la stampa: Kristy-Barbara Lange, Head of Communications, European Bioplastics, Marienstr. 19/20, 10117 Berlino, Tel: +49(0)30-28482-356, Fax: +49(0)30-284-82-359, press@european-bioplastics.org.

FONTE European Bioplastics