La casa di moda H&M sceglie MarkMonitor per combattere le contraffazioni online e le vendite del mercato grigio

08 Mag, 2006, 09:00 BST Da MarkMonitor

SAN FRANCISCO e LONDRA, May 8 /PRNewswire/ --

- La soluzione per il monitoraggio delle aste rivela l'identità di venditori non autorizzati e consente al Team per la sicurezza globale di H&M di chiudere i siti illegali di aste

MarkMonitor(R), azienda leader per la protezione online dell'identità aziendale, ha annunciato oggi che H&M Hennes & Mauritz AB (H&M, borsa valori di Stoccolma: HMB.ST) ha scelto la soluzione Auction Monitoring(TM) di MarkMonitor per aiutare a identificare e eliminare le contraffazioni online e le vendite del mercato grigio per i capi delle proprie linee di moda su aste illegali in Internet. Auction Monitoring è uno dei componenti chiave della suite per la protezione dell'identità di MarkMonitor, e affronta le crescenti preoccupazioni derivanti dalla perdita di entrate e dai danni al marchio e all'immagine causati da vendite non autorizzate dei prodotti e dal merchandising illegale sui siti di aste in Internet. H&M è una società mondiale che è impegnata ad affermare la propria immagine, e la scelta della soluzione di MarkMonitor migliora la sua capacità di combattere la contraffazione online e la distrazione causata dal mercato grigio nel settore, fortemente concorrenziale, della moda.

Creata nel 1947, H&M è una società di livello mondiale impegnata nell'offerta di capi di abbigliamento di alta qualità a prezzi concorrenziali e offre una vasta gamma di apprezzati complementi. Presente in 22 paesi, con oltre un migliaio di punti vendita, il marchio H&M è sinonimo di capi di moda famosi, eleganti e molto diffusi. Azienda leader nel settore della moda, H&M ha collaborato con stilisti famosi come Stella McCartney e Karl Lagerfeld, che hanno fatto crescere la popolarità delle vendite. Per poter affrontare la minaccia della contraffazione e i prodotti del mercato grigio, H&M ha cercato una soluzione che mettesse la società in grado di aumentare la propria visibilità sulle attività illecite online e semplificasse, velocizzandola, la denuncia delle identità dei frodatori nel mondo.

"Avevamo il sospetto che i nostri prodotti fossero venduti illecitamente online e non disponevamo degli strumenti per tracciare e identificare i responsabili fino a quando non abbiamo utilizzato Auction Monitoring," ha dichiarato Bjorn Norberg, General Counsel presso H&M. "Grazie alla soluzione di MarkMonitor, possiamo automatizzare e scoprire in modo più efficiente il profilo dei responsabili e prendere immediatamente provvedimenti per chiudere i siti di aste illegali. MarkMonitor ci aiuterà a utilizzare al meglio le risorse interne poiché ci consente di scalare in modo efficace processi che in passato richiedevano molto tempo, ci permette inoltre di migliorare la sicurezza globale della società con un monitoraggio in profondità delle attività fraudolente online, e ridurre le perdite delle entrate causate dalla contraffazione e dai beni del mercato grigio, in questo modo possiamo continuare a offrire capi di moda di qualità ai prezzi concorrenziali per i quali siamo famosi."

Auction Monitoring di MarkMonitor offre alle società la possibilità di seguire come i propri prodotti siano venduti online e da chi, individuando anche la località, il profilo e l'identità. La soluzione identifica in maniera prioritaria gli abusi, invia avvisi per posta elettronica relative a aste online sospette, e attiva risposte automatiche che consentono di intervenire in modo rapido per chiudere aste illegali. Auction Monitoring fa parte di una soluzione per la gestione dell'identità aziendale completa, che comprende la gestione dei domini, la protezione dei marchi, la prevenzione delle frodi e consente alle società di proteggere i propri marchi e i propri cliente da una vasta serie di minacce che prendono di mira l'identità, compresi i beni contraffati, le vendite del mercato grigio, le frodi, il phishing, e le violazioni dei marchi registrati.

"I siti di aste illegali, nei quali l'identità del venditore e l'autenticità dei prodotti è sconosciuta all'acquirente, sono un ottimo canale virtuale per la distribuzione di beni contraffati. Il sistema automatizzato di MarkMonitor per identificare le attività di vendita illecita online elimina il lavoro basato su congetture per tracciare i siti illeciti e consente alle società di intervenire per difendere le proprie entrate e i propri clienti," ha dichiarato Mark Shull, CEO di MarkMonitor. "La vendita non autorizzata di beni sulle aste online impedisce il successo e la crescita del commercio elettronico, e il nostro scopo è quello di aiutare le società a proteggersi e a proteggere i propri clienti da questi tipi di minacce online e da queste perdite."

Informazioni su H&M

H & M Hennes & Mauritz AB (H&M) è stata fondata in Svezia nel 1947. La società ha come finalità l'offerta di articoli di moda e di qualità a prezzi competitivi. H&M è quotata nella O-list della borsa valori di Stoccolma e ha circa 1.200 punti vendita in 22 paesi. H&M conta oltre 50.000 dipendenti e le vendite al lordo dell'IVA nel 2005 sono state pari a 71.886 milioni di SEK. H&M offre una vasta gamma di prodotti per donna, uomo, teenager, bambini e cosmetici. Le collezioni di capi di abbigliamento sono create da stilisti, creatori di decori e dai clienti. Per maggiori informazioni, visitare il sito Internet www.hm.com.

Informazioni su MarkMonitor

MarkMonitor è leader mondiale nella distribuzione di servizi di protezione online dell'identità aziendale, con un impegno mirato al servizio Making the Internet Safe for Business (Rendere Internet sicuro per le aziende) (TM). Il marchio integrato e la piattaforma Fraud Protection (Protezione da frodi) di MarkMonitor forniscono un servizio di gestione che abbraccia l'intero ciclo di utilizzo, con incluse funzioni di allarme preventivo, e di rilevamento, analisi e risposta in tempo reale, oltre alla creazione di un elenco lungo e costantemente aggiornato dei problemi che affliggono attualmente le aziende in merito alla protezione online della propria identità. Queste soluzioni sono concesse da un marchio globale e una rete informativa sulle frodi che monitora l'uso improprio e fraudolento di nomi o identità aziendali su Internet, compresi siti Web, maggiori sistemi di posta elettronica, sistemi di registrazione nome domini, registrazioni, bacheche di messaggistica, blog, chat, e aste. Per maggiori informazioni su MarkMonitor, visitare il sito Internet www.markmonitor.com

    
    Sito Internet: http://www.hm.com
                   http://www.markmonitor.com

FONTE MarkMonitor