La Commissione Europea accresce le misure a sostegno delle PMI Europee in Cina

25 Nov, 2010, 11:55 GMT Da EU-China Managers Exchange and Training Programme

PECHINO, November 25, 2010 /PRNewswire/ --

- Un gruppo di circa 200 manager dell'Unione Europea ha ottenuto i requisiti di esperto del mercato cinese

- I percorsi delle PMI realizzati recentemente garantiscono un'assistenza sostenibile

Come evidenziato nel corso del recente summit del G20, lo scambio economico e la comprensione reciproca fra l'Unione Europea e la Cina devono essere incoraggiati in modo sostenibile. Nel momento in cui la maggior parte dei paesi ha incontrato notevoli difficoltà a causa della crisi finanziaria, la Cina ha operato in modo tale da rafforzare il proprio mercato nazionale diventando in tal modo la terza maggiore economia del mondo, per un valore corrispondente al 7,5 per cento del totale dell'attività economica mondiale. Al fine di conservare una posizione competitiva, le società Europee devono più che mai sfruttare il potenziale offerto dal mercato cinese e sviluppare rapporti commerciali con la Cina. A tale scopo, e perfino per le piccole e medie imprese (PMI) che in massima parte mancano di risorse, la Commissione Europea fornisce assistenza specifica: formazione qualificata per funzionari e speciali punti di contatto per consentire l'accesso al mercato cinese.

Nel 2006 la Commissione Europea e il Governo Cinese hanno elaborato il Programma di scambio e formazione per dirigenti fra UE e Cina (METP). Nel corso degli ultimi quattro anni, più di 170 manager europei hanno approfittato della possibilità di avvalersi di questo programma per ottenere la qualifica di esperto del mercato cinese. Attualmente è in corso l'inserimento del quinto ed ultimo gruppo di dirigenti, che vede la partecipazione di 52 manager provenienti da 22 diversi Stati membri dell'UE. "Attraverso la combinazione di un corso intensivo di lingua cinese con corsi di formazione nei settori della gestione e della interculturalità, nonché con viaggi di studio e visite a società operanti in Cina, i partecipanti hanno la possibilità di familiarizzare con la lingua e la cultura cinesi, di abituarsi alle differenze nelle prassi commerciali e di stabilire contatti commerciali positivi" afferma il Dott. Stefan Hell, capo del Gruppo METP a Pechino.

Mentre il progetto METP avrà termine nel 2011, secondo quanto previsto dal suo schema iniziale quale progetto ODA, la Rete Europea delle Imprese della Commissione Europea ha aperto recentemente 10 uffici di contatto in Cina, fornendo così alle PMI un più facile accesso a questo interessante mercato. Nel corso del Terzo Congresso Annuale della Commissione Europea, il Vice Presidente Antonio Tajani ne ha sottolineato l'importanza: "Le piccole e medie imprese europee sostengono la crescita economica e creano occasioni di lavoro. Attraverso la mondializzazione dei mercati, un numero sempre crescente di PMI trasformerà le proprie idée e la propria energia in prodotti - servizi da esportare al di fuori del proprio paese di appartenenza o dell'UE. Esistono notevoli opportunità per le PMI di sviluppare rapporti con forti partner commerciali come la Cina e la Rete Europea delle Imprese ne faciliterà il percorso". La Rete costituisce un elemento chiave del Programma quadro per la competitività e l'innovazione della UE (EU's Competitiveness and Innovation Framework Programme) che ha l'obiettivo di incoraggiare la concorrenzialità nelle attività commerciali Europee.

Per maggiori informazioni sul METP, visitare il sito http://www.metp.net.cn. Per maggiori informazioni sulla Rete Europea delle Imprese, visitare http://www.enterprise-europe-network.ec.europa.eu.

The EU-China Managers Exchange and Training Programme (METP) is a five-year intergovernmental cooperation project between the European Commission and the Government of the People's Republic of China. Placed within the dynamic context of continuously evolving relations between the EU and China, the non-profit programme is designed to enhance business expertise by developing European and Chinese human resources. METP aims to train and financially support internships for 450 Chinese managers in the EU and European managers in China. The programme is implemented by the China Council for the Promotion of International Trade from 2006 to 2011, and total funding from the EC and the Government of China is 23 million Euros.

The Enterprise Europe Network was launched in February 2008 by the European Commission and is a key part of the EU's Competitiveness and Innovation Framework Programme, which aims to encourage competitiveness in European businesses. It offers practical support and advice to more than two million European small businesses, helping them to make the most of international opportunities and start exporting. Spanning 47 countries, including EU Member States and candidate countries, the US, Russia, China, Mexico and South Korea, the Network is well placed to help SMEs trade outside national and EU borders. The services are delivered through 589 specialist business and technology organisations with 3,000 expert staff members. The Network also provides information on EU legislation and funding, offers advice on how to develop an innovative idea and helps companies to increase their chances of success when applying for EU funding.

    
    Enquiries:

    MSL
    Steffi Fahjen, Tel.: +49-69-66-12-456-8394
    E-Mail: steffi.fahjen@mslgroup.com

    http://www.mslgroup.de

FONTE EU-China Managers Exchange and Training Programme