La Fondazione Amgen lancia un programma universitario europeo di ricerca del valore di 2,5 milioni di dollari americani

10 Nov, 2008, 07:00 GMT Da Amgen Foundation

CAMBRIDGE, Inghilterra, November 10 /PRNewswire/ --

- Il programma di ricerca European Hands-On Science porta il contributo finanziario complessivo della fondazione Amgen in favore degli Amgen Scholars a 27,5 milioni di dollari

La Fondazione Amgen e l'università di Cambridge, insieme a due altri importanti atenei europei, annunciano oggi il lancio di Amgen Scholars Europe, un programma biennale del valore di 2,5 milioni di dollari che offrirà a più di 100 studenti universitari selezionati in tutta Europa la possibilità di seguire un programma estivo di ricerca pratica diretto da scienziati di alto livello presso tre università di fama internazionale.

"Con il lancio del programma Amgen Scholars in Europa, gli studenti universitari di diverse nazioni avranno l'opportunità di immergersi nel vero mondo della ricerca e scoprire direttamente quali sono le doti necessarie per contribuire al progresso del sapere," ha affermato Jean J. Lim, presidente della Amgen Foundation. "Confidiamo che, sotto la guida di insigni accademici, questi studenti trovino l'ispirazione per scoprire il loro potenziale di futuri scienziati."

Oltre all'università di Cambridge, gli altri atenei che partecipano al programma sono lo svedese Karolinska Institutet e la tedesca Ludwig-Maximilians-Universität München. Per la prima fase del programma, che si protrarrà fino al 2010, ciascuna delle tre università partecipanti riceverà un finanziamento per l'avvio di un programma di ricerca estivo cui partecipino studenti universitari di college e atenei di tutta Europa. Cambridge fungerà anche da centro di coordinamento europeo e svolgerà un ruolo guida anche per la supervisione tecnica e di contatto con gli studenti, oltre ad ospitare il primo simposio europeo Amgen Scholars, a settembre 2009.

"Il programma Amgen Scholars offrirà agli studenti universitari di tutta Europa un'ottima opportunità di sperimentare direttamente il processo della ricerca scientifica, come pure interagire con alcuni dei più importanti scienziati e personaggi dell'industria," ha osservato il Professor Tony Minson, pro-rettore dell'università di Cambridge e direttore del centro di coordinamento europeo del programma Amgen Scholars. "Ci auguriamo che questa iniziativa spinga un numero sempre maggiore di giovani a intraprendere la carriera scientifica, in un momento nel quale formare la prossima generazione di scienziati è più importante che mai."

Gli studenti del programma Amgen Scholars prenderanno parte a progetti di ricerca, seminari scientifici e altri eventi di formazione e socializzazione e potranno partecipare al simposio annuale di tre giorni al termine del programma estivo, durante il quale discuteranno i i progetti di ricerca nei quali sono stati coinvolti, ascolteranno direttamente importanti scienziati che lavorano nelle università e nell'industria, e incontreranno altri Amgen Scholars di tutta Europa.

Ogni anno gli studenti statunitensi partecipano a un programma Amgen analogo sotto la supervisione di insigni accademici di alcune delle più importanti università americane. Amgen Scholars è una delle iniziative di punta della Fondazione Amgen. Il programma ha già raggiunto un valore di 25 milioni di dollari per otto anni di durata presso 10 delle più prestigiose università degli Stati Uniti, compresi il Massachusetts Institute of Technology (MIT), la Stanford University e la University of California con sede a Berkeley.

Il sostegno economico per gli studenti è una componente fondamentale dei programmi americano ed europeo per assicurare che gli studenti aventi diritto possano seguire i corsi, indipendentemente dalla loro condizione economica. Le modalità di erogazione variano a seconda l'università ospitante.

Per maggiori informazioni su Amgen Scholars, compresi i criteri e i moduli di ammissione, visitare il sito Internet http://www.amgenscholars.eu.

Informazioni sulla Fondazione Amgen

La missione della Fondazione Amgen (http://www.amgen.com/citizenship/overview.html) è di promuovere l'istruzione scientifica, migliorare l'accesso dei malati a cure di qualità e rafforzare le comunità dove i membri del personale Amgen vivono e lavorano. Dal 1991, la fondazione ha elargito finanziamenti per oltre 125 milioni di dollari US ad organizzazioni senza scopi di lucro di Stati Uniti, Portorico ed Europa in grado di influenzare la società in modi nuovi e innovativi. Essa ha sostenuto inoltre nel corso degli anni diversi interventi di soccorso in seguito a disastri sia negli Stati Uniti, sia all'estero.

Informazioni sull'università di Cambridge

L'università di Cambridge fu fondata quasi 800 anni fa e consiste di 31 college e oltre cento dipartimenti. Cambridge è uno degli atenei maggiormente considerati al mondo. La sua missione è di contribuire al progresso sociale perseguendo istruzione, apprendimento e ricerca ai massimi livelli internazionali. Al centro di questa missione figurano i valori chiave di libertà di pensiero ed espressione e mancanza di discriminazione. L'università di Cambridge è stata la fucina e punto di riferimento di molte delle più importanti rivoluzioni scientifiche fin dagli albori della scienza. L'ateneo compirà ottocento anni nel 2009 e tiene lo sguardo saldamente rivolto al futuro, assicurando che la moderna università continui ad essere un faro internazionale per lo studio e la ricerca. Per avere maggiori informazioni sull'università di Cambridge visitare il sito Internet http://www.cam.ac.uk.

    
    PER MAGGIORI INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:
    Annette Condon, +353-87-284-1951 (organi d'informazione dell'UE, Amgen)
    Kristen Davis, +1-805-447-3008 (organi d'informazione statunitensi,
     Amgen)
    Lisa Costello, +44-(0)1223-339671 (università di Cambridge)

(Logo: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20081015/AMGENLOGO)

FONTE Amgen Foundation