La Miller School Of Medicine della University Of Miami in partnership con la società biotecnologica di Boston Berg per supportare la scoperta di medicinali di prossima generazione

28 Apr , 2014, 08:00 BST Da Berg

-- Partnership pubblico-privato per creare una piattaforma i finanziamenti iniziali e per sostener il boom biotecnologico di Miami

MIAMI, 28 aprile 2014 /PRNewswire/ -- La School of Medicine Leonard M. Miller della University of Miami e Berg, una casa biofarmaceutica con sede a Boston, hanno concluso un accordo per ricerche in collaborazione per la condivisione di ricerche e dati e al contempo stanno dando l'avvio a progetti critici su cancro, disturbi del metabolismo e malattie del sistema nervoso centrale.  

Berg, fondata anche dallo studente Niven R. Narain della Miller School of Medicine ha già finanziato oltre 10 milioni di dollari USA in borse di studio destinata alla ricerca negli ultimi 10 anni. Questa partnership formalizzata si prevede che aumenterà ancora di più il proprio valore e accelererà la collocazione di Miami quale hub emergente per le biotecnologie.

L'accesso alla premiata piattaforma di scoperta Interrogative Biology™ di Berg avrà un'importanza cruciale per la University of Miami, che in precedenza ha già prodotto asset terapeutici clinici e abilitanti per la fase IND per cancro e disturbi del metabolismo, in aggiunta agli asset diagnostici e ai marker del tumore della prostata e ai collassi cardiaci. A sua volta, Berg avrà accesso a risorse umane di alto livello di ricercatori e indagatori clinici, oltre a campioni di tessuto con annotazioni cliniche in aggiunta a campioni ematici, di urina e altri campioni di cui la Miller School of Medicine è ricca, considerato in particolare la diversità della popolazione della Florida del Sud.

"Il futuro della sanità sarà realizzato su un'interfaccia e una comprensione più approfondita di come la biologia e la tecnologia possano lavorare insieme. Berg ha una vasta serie di obiettivi e marker di malattie pronti per essere convalidati e per l'utilizzo clinico," ha dichiarato il co-fondatore di , Presidente, e Responsabile Tecnico Capo Niven R. Narain. "Insieme ai ricercatori di alto livello della University of Miami e alla diversità dei campioni di tessuto, possiamo aiutare a catalizzare la scoperta di alcune delle nostre malattie più difficili e debilitanti."

Inoltre, Berg avrà la possibilità di finanziare progetti iniziali e fornire supporto a ricerche critiche e allo sviluppo ai leader di pensiero della Miller School of Medicine in scienze di base, a ricerche transazionali e cliniche per stimolare rapporti senza barriere e unici tra industria e accademia.  Di concerto, la School of Medicine metterà a disposizione della Berg la sua esperienza e le sue risorse, e finanzierà inoltre progetti iniziali che si avvarranno delle tecnologie di Berg per stimolare innovazione dal benchmark alla corsia ospedaliera.

"Viviamo in un periodo in cui l'intersezione tra biologia e tecnologia sta portando alla luce nuove intuizioni nei meccanismi delle malattie che in passato non sarebbero stati immaginabili," ha dichiarato Pascal J. Goldschmidt, M.D., Vice Presidente Senio di Medical Affairs e Decano della Miller School e Amministratore Delegato di UHealth. "Grazie a questa collaborazione, la University of Miami e Berg si trovano a occupare una posizione unica per migliorare il tradizionale rapporto industria-mondo accademico, eliminando le barriere per liberare risorse a vantaggio di entrambe le parti e portare scoperte significative al fine di avere risultati migliori per i pazienti."

Ad esempio, la University of Miami e Berg insieme faranno leva sulla loro esperienza clinica combinata e capacità di ricerca per accedere e mercati critici quali quello del cancro, del diabete e delle malattie cardiovascolari.  Sotto la guida di Goldschmidt, riconosciuto quale uno dei cardiologi più famosi al mondo, Berg stabilirà una partnership con la University of Miami per un nuovo marker per i collassi cardiaci. Inoltre, verrà svolto del lavoro innovativo nel settore del diabete per individuare nuove modalità di somministrazione dei medicinali per i malati diabete, che hanno il potenziale per eliminare la necessità di dipendere dall'insulina per la popolazione di diabetici.

"Collaborando con la nostra facoltà orientata all'imprenditorialità e con i nostri partner nell'Ufficio dell'Amministrazione Ricerche, il team di U Innovation è completamente dedito a creare e supportare nuovi partenariati che accelereranno lo sviluppo di scoperte promettenti.  Siamo impazienti di collaborare con il team di Berg Pharma," ha aggiunto Norma Kenyon, Ph.D., il Responsabile Capo dell'Innovazione presso la Miller School of Medicine e vice rettore per l'innovazione della University of Miami.

"Nella ricerca biomedica è importante portare le scoperte dal laboratorio ai pazienti nel più breve tempo possibile. La collaborazione dei ricercatori accademici con gli scienziati dell'industria, così come accadrà con Berg, velocizza l'ingresso nel mercato. Questa collaborazione aiuterà inoltre la formazione dei nostri studenti per carriere orientate alla ricerca," ha dichiarato la Professoressa Sylvia Daunert, Ph.D., Pharm.D., M.S. e Lucille P. Markey Presidente del Dipartimento di Biochimica e Biologia Molecolare, e Direttore Associato del Dr. John T. Macdonald Foundation Biomedical Nanotechnology Institute.

Secondo Narain, il rapporto di collaborazione tra Berg e la University of Miami segna un'importante pietra miliare nello sviluppo della Florida quale ambiente idoneo per le biotecnologie. E inoltre, ritiene che questo accordo sia un ponte promettente tra Miami e hub per la ricerca dalla lunga tradizione come ad esempio Boston, che può operare da scambio prezioso per l'innovazione nel settore della sanità e clinico.

"Le migliori città al mondo vengono definite in base alla loro capacità di istruire e innovare educate, e questo partenariato dimostra ulteriormente il ruolo cardine che la Miller School of Medicine della University of Miami sta giocando nel sostenere il boom biotecnologico della Florida," ha dichiarato Nancy K. Bryan, Presidente e Amministratore Delegato di BioFlorida. "Possiamo aspettarci che vengano fatti altri investimenti nei settori della ricerca medica e della scoperta di medicinali, mentre società quali Berg continuano ad ampliare i loro rapporti nella regione."

Per avere maggior informazioni su Berg, visitare il sito web www.berghealth.com. Per avere maggiori informazioni sulla M. Miller School of Medicine della University of Miami Leonard, visitare il sito web www.med.miami.edu.

Informazioni sulla piattaforma Interrogative Biology™ di Berg
L'applicazione dell'apprendimento automatizzato di Berg (Intelligenza Artificiale) in biologia e medicina consente di avere una combinazione di biologia sistemica e di ingegneria sistemica che conducono a risposte ben definite sulla salute umana. La piattaforma Interrogative Biology™ di Berg integra i dati molecolari direttamente da pazienti con informazioni cliniche e demografiche al fine di apprendere modelli predittivi. La piattaforma ha il potenziale di fornire ai medici informazioni utilizzabili e percorsi terapeutici sicuri, alle compagnie di assicurazione analisi economiche relative alla sanità per sviluppare formulari più pertinenti e fornire agli enti statali un ecosistema di dati per i modelli di finanziamento dei bisogni sanitari della popolazione.

Informazioni su Berg                           
Berg, the omonimo di Carl Berg, è una casa biofarmaceutica e capogruppo di Berg Parma, Berg Biosistema e Berg Diagnostica. La nostra ricerca è mirata a comprendere in che modo le alterazioni del metabolismo sono correlate al'insorgere della malattia. Abbiamo scoperto idee fondamentali nei fattori di controllo del metabolismo e negli elementi alla base del'ipotesi di Wurzburg. La società dispone di una vasta gamma di tecnologie nelle fasi iniziali per le malattie del sistema nervoso centrale che completa l'attività di trial clinici nella fase conclusiva nel cancro e nella prevenzione della chemio tossicità. Grazie all'uso della piattaforma di scoperta che traduce gli output biologici in terapie implementabili e in una solida libreria di biomarker, Berg ricopre una posizione ottimale per realizzare la propria ricerca di un futuro più sano. Per maggiori informazioni, visitare il sito web http://www.bergpharma.com/.

Informazioni sulla Miller School of Medicine 
La Leonard M. Miller School of Medicine della University of Miami è stata fondata nel 1952 ed è la prima scuola medica della Florida. È nota a livello nazionale e internazionale per le innovazioni nella ricerca, cura dei pazienti, formazione medica e servizio alla comunità negli Stati Uniti, America Latina e Caraibi. Unico centro medico accademico nella Florida del Sud, la Miller School of Medicine serve oltre cinque milioni di persone. UHealth – il sistema sanitario della University of Miami offre cure all'avanguardia per i pazienti da oltre 1.500 medici grazie a una rete di tre ospedali e oltre 30 strutture per pazienti ambulatoriali. Per maggiori informazioni, visitare il sito web http://www.med.miami.edu.

FONTE Berg



Link correlati

http://www.berghealth.com