La nuova tecnologia GKN Driveline fa risparmiare peso e carburante

15 Dic, 2005, 08:00 GMT Da GKN Driveline

BRUNICO, Italia, December 15 /PRNewswire/ -- I costruttori di autoveicoli hanno in programma l'adozione della "rivoluzionaria" tecnologia della GKN Driveline che riduce il peso delle parti componenti l'albero motore riduce il consumo di carburante e migliora le prestazioni complessive del veicolo.

    
    (Foto: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20051214/DEW013-a
           http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20051214/DEW013-b )

"I clienti le cui auto sono dotate di questa nuova tecnologia noteranno un miglioramento sostanziale delle prestazioni", ha detto Rob Rickell, direttore tecnico del gruppo albero motore di GKN Driveline.

La tecnologia è prevista apparire sui nuovi modelli costruiti in USA l'anno prossimo, quindi in quelli prodotti in Europa. Rispetto alle progettazioni attuali, i componenti del nuovo albero motore GKN Driveline offriranno agli acquirenti delle nuove auto prodotti che si prevede saranno:

    
    -- Più leggeri di almeno quattro chilogrammi,
    -- Più efficienti, in termini di consumo di carburante, fino a 0,16
       litri/100 chilometri,
    -- Più facili da parcheggiare, grazie alla riduzione di almeno un metro
       del diametro di sterzata,
    -- Più silenziosi, grazie alla riduzione del rumore, della vibrazione e
       della rigidezza della trasmissione.

"I nostri nuovi design rappresentano il primo cambiamento importante nella tecnologia del giunto omocinetico in oltre 70 anni", ha detto Rob Rickell. "Il lavoro di squadra ha svolto un ruolo decisivo nel processo di sviluppo. Gruppi di tecnici hanno lavorato congiuntamente nei centri di ricerca della società in Germania, Messico, Spagna e USA, e ciò ha permesso, in meno di tre anni, di sviluppare componenti pronti per la produzione".

Alberi motore dotati della nuova tecnologia saranno prodotti negli stabilimenti GKN Driveline di tutto il mondo. La società è il principale produttore di giunti omocinetici per il trasferimento della potenza dal motore alle ruote di un veicolo. Le trasmissioni degli autoveicoli e dei camion leggeri di solito hanno fino a 12 giunti omocinetici. GKN Driveline attualmente produce più di 95 milioni di giunti omocinetici l'anno.

Secondo Rob Rickell, con la nuova tecnologia GKN Driveline, il proprietario di un'auto di media cilindrata, a trazione anteriore, con motore a sei cilindri, può risparmiare ogni anno almeno 80 euro in spese di carburante.

Oltre a diversi vantaggi per l'utente, la nuova generazione di giunti omocinetici di GKN Driveline offre alle case automobilistiche riduzioni nelle dimensioni del gruppo albero motore di almeno l'8%, ed un'efficienza operativa migliore di oltre il 30%. La riduzione della dimensione del gruppo albero motore può anche ridurre il peso dei componenti dall'8 al 15%.

Le tecnologie brevettate della società, countertrack(TM) e crosstrack(TM), sono attualmente in fase di ulteriore sviluppo in collaborazione con due produttori europei, due case automobilistiche giapponesi e una fabbrica di autoveicoli statunitense.

"Prevediamo che la tecnologia countertrack(TM) e crosstrack(TM) sostituirà, entro un termine relativamente breve, i design attuali in tutto il settore automobilistico", ha detto Rob Rickell.

Grazie al proprio design esclusivo dei cingoli, il sistema GKN Driveline countertrack(TM) bilancia le forze interne di un giunto per migliorare l'efficienza operativa riducendo le perdite di energia causate dal calore e dall'attrito. Un'altra caratteristica di progettazione consente agli ingegneri di ridurre la dimensione complessiva dell'insieme e di aumentare gli angoli di sterzata, potenziando in tal modo la manovrabilità del veicolo.

Con i propri design brevettati crosstrack(TM), GKN Driveline combina cingoli a sfera diritti e angolati per produrre giunti che permettono ai costruttori di autoveicoli di ridurre ulteriormente il rumore, la vibrazione e la rigidezza della trasmissione.

GKN Driveline è produttore mondiale di componenti e sistemi di trasmissione per autoveicoli con un fatturato annuo di 3,24 miliardi di euro (pari a 2,2 miliardi di sterline inglesi). La società ha 21.000 dipendenti che lavorano in 49 stabilimenti di 31 Paesi. Ulteriori informazioni sono disponibili in Internet al sito http://www.gkndriveline.com.

Sito Web: http://www.gkndriveline.com

FONTE GKN Driveline