La Provincia canadese British Columbia annuncia una nuova visione per l'area costiera

07 Feb, 2006, 21:07 GMT Da Government of British Columbia

VANCOUVER, Canada, February 7 /PRNewswire/ -- Il Primo Ministro canadese Gordon Campbell ha annunciato oggi che le decisioni adottate dalla Provincia British Columbia per l'uso del territorio della Central Coast e della North Coast proteggeranno alcune delle regioni più spettacolari ed ecologicamente diverse esistenti al mondo, compreso l'habitat indispensabile per l'orso Spirit Bear.

Le aree della Central Coast e della North Coast Land and Resource Management

Plan (LRMP) hanno in totale una superficie di circa 6,4 milioni di ettari, più del doppio della superficie del Belgio. Il totale delle superfici protette per le suddette aree è circa 1,8 milioni di ettari, sette volte più grande della superficie del Lussemburgo.

"L'accordo raggiunto su queste aree rappresenta una collaborazione senza precedenti fra First Nations, l'industria, gli ambientalisti, amministrazioni locali e molti altre entità interessate, su come gestire le vaste ricchezze della costa della British Columbia, a beneficio di tutti gli abitanti della Provincia", ha detto Campbell. "Il risultato dell'accordo è una solida unione, che equilibra le esigenze dell'ambiente con la necessità di un'occupazione sostenibile ed un forte futuro economico per le comunità costiere.

"Interessi diversi si sono trovati d'accordo nel formare una collaborazione unica, che favorirà lo sviluppo economico proteggendo al tempo stesso alcune delle più spettacolari aree naturali della British Columbia, e proteggendo l'habitat di numerose specie, compreso il raro orso Spirit Bear. Voglio ringraziare tutti i gruppi che hanno mostrato visione, lungimiranza e pazienza nel portarci a questa giornata storica".

Queste aree protette tutelano alcune delle foreste pluviali temperate intatte più grandi al mondo, e proteggono oltre 200.000 ettari dell'habitat dello Spirit Bear, compresi i più di 103.000 ettari della Kitasoo Spirit

Bear Conservancy sulla Princess Royal Island. In breve tempo, saranno varate leggi applicative della decisioni prese sull'uso di questi territori per creare nuove aree protette e favorire pratiche di taglio e trasporto di legname sostenibili nella regione.

"Quest'accordo pone fine ad un lungo conflitto sull'uso delle risorse su queste terre", ha detto Dallas Smith, presidente delle KNT First Nations. "Oggi la nostra gente ha un ruolo più attivo su come e dove le attività economiche sono svolte nei nostri territori tradizionali, e possiamo progredire verso una stabilità culturale, ecologica ed economica in questa regione".

Le decisioni sono particolarmente importanti per l'equilibrio da esse creato fra la gestione dell'ambiente e quello delle foreste. Le decisioni sull'uso del territorio proteggono vaste aree di foresta fluviale temperata, offrendo al tempo stesso una cornice esclusiva chiamata Ecosystem Based Management (EBM) nella quale l'industria può lavorare. Questi accordi formano la base di un modello collaborativo per l'applicazione integrale dell'EBM in queste aree entro il 2009.

"Lodo il governo locale per il suo impegno nel processo di pianificazione sull'uso di queste terre", ha detto Ross Wilson, Capo Heiltsuk. "Non vediamo l'ora che gli accordi sull'uso della nostra terra siano finalizzati e applicati. Il completamento degli accordi intergovernativi sull'uso del territorio garantirà il benessere delle terre, delle acque e della gente nei nostri Territori Tradizionali".

Le decisioni aprono la strada per la finalizzazione degli accordi intergovernativi con le First Nations sull'uso del territorio. Sarà favorita la formazione di forum su terra e risorse, consentendo alla Provincia e alle First Nations di collaborare alla finalizzazione e attuazione dei piani per l'uso del territorio, che incorporino i valori culturali e gli interessi ecologici ed economici delle First Nations.

"Negli ultimi sette anni, Canadian Forest Products, Catalyst Paper Corporation, International Forest Products e Western Forest Products hanno lavorato con gruppi ambientali, unità economiche costiere, First Nations, la Provincia e i clienti, per arrivare al risultato annunciato oggi. Questo è un significativo passo avanti, e offre maggiore tranquillità a tutte la parti interessate", ha detto Reynold Hert, CEO di Western Forest Products.

"Queste decisioni sull'uso del territorio rappresentano una svolta storica verso un nuovo livello di operazione congiunta nelle foreste della British Columbia", ha detto Pat Bell, Ministro dell'Agricoltura e del Territorio. "Governo, First Nations, ambientalisti, industrie delle risorse e comunità hanno trovato un terreno comune, e questa continua collaborazione giocherà un ruolo importante nel nostro futuro lavoro per l'attuazione integrale di questi piani LRMP".

Greenpeace, ForestEthics ed il Sierra Club of Canada, Sezione BC, sono stati intimamente coinvolti nell'edificare questa soluzione collaborativa da più di cinque anni. Queste organizzazioni esprimono un fermo supporto per le decisioni sull'uso del territorio raggiunte fra le First Nations e la Provincia, e guardano con vivo interesse alla loro attuazione pratica.

Il processo di pianificazione pubblica ha accertato i valori ecologici, sociali ed economici delle aree. Elementi chiave delle decisioni di pianificazione comprendono l'identificazione di nuove aree protette, la creazione dell'area di protezione dello Spirit Bear e l'adozione di un ecosystem based management (EBM) che favorisca la protezione del territorio e pratiche sostenibili per l'uso del territorio. Questi elementi dimostrano l'impegno della British Columbia verso pratiche sostenibili per l'uso della foresta, richieste anche dai mercati internazionali.

L'amministrazione provinciale e le First Nations hanno intrapreso il cammino verso lo sviluppo di un nuovo tipo di rapporto, basato sul rispetto reciproco e sui principi di riconoscimento e riconciliazione. I piani per la gestione del territorio e delle risorse e le opportunità da essi offerte sono una parte importante del cammino intrapreso.

Sezioni di video spettacolari sono disponibili per le stazioni televisive in Canada e negli Stati Uniti, e sono archiviate in forma digitale sul Pathfire Digital Media Gateway; video news provider "B"; numero del documento CNW06BEAR1.

Per vedere o scaricare backgrounder e fogli informativi, visitare il sito Web della Provincia www.gov.bc.ca. Mappe ed altro materiale correlato sono disponibili in http://www.mediaroom.gov.bc.ca//DisplayEventDetails.aspx?eventId=36

3 backgrounder allegati. 1 foglio informativo allegato.

Per maggiori informazioni sui servizi governativi o per iscriversi al notiziario della Provincia usando RSS, visitare il sito Web della Provincia

www.gov.bc.ca.

FONTE Government of British Columbia