La rockstar Sir Ivan apre il concerto di Michelle Williams dei Destiny's Child

04 Ago, 2008, 16:27 BST Da Sir Ivan

SOUTHAMPTON, New York, August 4 /PRNewswire/ --

- PREVISTE 120 MILA PERSONE IL PROSSIMO 9 AGOSTO AL METRO NY BALLOON & MUSIC FESTIVAL 2008 PRESSO L'AEROPORTO CALABRO DI BROOKHAVEN

Il cantante e filantropo SIR IVAN si appresta a salire alla ribalta del Metro NY Balloon & Music Festival presso l'aeroporto Calabro di Brookhaven il prossimo 9 agosto allo 15 e 30. L'artista già ai vertici delle hit parade suonerà alcuni brani del suo nuovo album di successi degli anni Sessanta, dal titolo I Am Peaceman. I diritti d'autore di Sir Ivan per questo album saranno devoluti alla Peaceman Foundation, una fondazione dedita a combattere crimini d'odio e ad aiutare le vittime di tutto il mondo di sindrome postraumatica da stress. Tutti i contributi di beneficenza saranno donati in toto alle organizzazioni che aderiscono alla dichiarazione d'intenti.

(Foto: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20080707/NYM028 )

Sir Ivan è particolarmente noto per la sua partecipazione alla serie televisiva di grande successo delle emittenti NBC e Sci-Fi Channel dal titolo "Who Wants to Be a Superhero?" (chi vuol essere un supereroe?), in cui era "Mr. Mitzvah," un crociato che combatte i mercanti d'odio e protegge i bambini del mondo. (Il guru dei fumetti Stan Lee, produttore e giurato del programma, aveva selezionato personalmente l'artista tra i dieci finalisti in un lotto di migliaia di candidati.) Le organizzazioni che si occupano della tutela dei bambini continuano a essere particolarmente care a Sir Ivan, che è tra l'altro sostenitore della Shoah Foundation di Steven Spielberg e del Wilzig Hospital, una struttura ospedaliera avviata da un lascito di famiglia nel New Jersey.

Sir Ivan è apparso anche nel programma dell'emittente VH1 dal titolo "Fabulous Life of the Hamptons," e il suo famoso castello è stato ripreso per il Travel Channel dalle telecamere di "Grand Castles of America".

Per maggiori informazioni su Sir Ivan, potete visitare il suo sito Web presso http://www.sirivanmusic.com/ e la sua pagina di MySpace presso http://www.myspace.com/sirivanmusic.

Sito Web: http://www.sirivanmusic.com

FONTE Sir Ivan