La Supercar elettrica G4 di GLM è stata finalmente svelata: dove l'imperscrutabile diventa possibile

01 Ott, 2016, 13:49 BST Da GLM Press Office

PARIGI, September 30, 2016 /PRNewswire/ --

Il nuovo veicolo elettrico di lusso firmato GLM è stato presentato al Salon Mondial de l'Automobile di Parigi. Il G4 di GLM incarna un nuovo concept di auto, ovvero come dovrebbe essere un veicolo di lusso e non semplicemente l'estensione di modelli con motore a combustione interna esistenti. Fondata a Kyoto, GLM ha contribuito in modo sostanziale allo sviluppo della tecnologia per veicoli elettrici e all'estetica nel campo automobilistico, unendo la dedizione tipica giapponese alla massima efficienza e alla ricerca della perfezione.

     (Photo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20160929/413472 )

Se l'acronimo inglese EV significa Electric Vehicle, GLM lo reinterpreta come Exotic Vehicle.   

Il modello G4 di GLM appartiene al segmento di veicoli "esotici", esempio unico nel settore dei mezzi elettrici di lusso, combinando esterni fluidi ma anche resistenti, quattro porte e un comfort interno eccezionale con la possibilità di ospitare 4 passeggeri, coprendo anche lunghe distanze in grande stile.

GLM ha impiegato tecnologie avanzate per ottenere risultati, migliorando l'efficienza di guida e le prestazioni con un modello ad alimentazione multipla. Per migliorare le prestazioni e controllare il coordinamento, sul G4 di GLM sono stati caricati due sistemi di potenza, uno davanti e uno dietro. Il G4 di GLM dispone di una trasmissione multifase che migliora le prestazioni e non risente dell'uscita propulsiva. La riduzione della perdita di commutazione e il miglioramento dell'efficienza elettrica sono realizzati dai sistemi IGBT. La struttura dell'auto è leggera e solida con telaio in materiale composito.

Il sistema ha una potenza di uscita totale superiore a 1000 Nm (>101 kgm) e 540 PS (400 kW) con applicazione di un motore doppio per ripartire la coppia in base alla modalità di guida: il veicolo accelera da 0 a 100 km/h in meno di 3,7 secondi e raggiunge una velocità di 250 km/h.

Ciò si combina con un sistema di trasmissione multifase che consuma corrente minima a velocità di crociera in città e autostrada. Il sistema a doppio motore si coordina continuamente per calcolare la superficie stradale e garantire la massima trazione. Il telaio leggero e rigido comprende una struttura realizzata con una serie di materiali di altissima qualità.

"Il settore automobilistico sta cambiando e nei prossimi anni il mercato dei veicoli elettrici vedrà una crescita importante, con l'acquisizione di quote di mercato dal mercato dei veicoli a combustione interna. La mission di GLM è quella di essere pionieri nel settore e spostare più avanti i limiti nel campo dei veicoli elettrici. Le nostre tecnologie chiave e il concept di "application to variants" sarà applicato per promuovere il maggiore utilizzo dei veicoli elettrici a cui assisteremo nel prossimo futuro" - Hiroyasu Koma, CEO di GLM.

Lo sviluppo della tecnologia applicata ai veicoli elettrici non solo contribuisce concretamente a creare una società a basse emissioni di CO2, ma offre anche un'avvincente esperienza di guida: questa è la nostra visione e motivazione quotidiana."   

Prestazioni di G4 di GLM:  


  
  
  
        0-100 km/h in     3,7 secondi  
        Potenza           400 kW (540 PS)  
        Coppia            1000 Nm (101 kgm)  
        Velocità massima  250 km/h (155 mph)  
        Autonomia         400 km (248 miglia)  ※NEDC

http://glm.jp/

FONTE GLM Press Office