La TraslocAgenda gratuita rivolta agli italiani: Comparis offre un aiuto online per chi emigra in Svizzera

27 Ott, 2015, 10:25 GMT Da comparis.ch AG

ZURIGO, October 27, 2015 /PRNewswire/ --

Sono più di 300'000 gli italiani che vivono in Svizzera. Soltanto lo scorso anno hanno deciso di trasferirsi oltralpe ben 19'000 persone. Con una quota del 15,3 per cento, gli italiani rappresentano la popolazione straniera più importante in Svizzera. Il principale servizio di confronto internet svizzero comparis.ch offre un'agenda virtuale personalizzata che aiuta gli stranieri durante il trasloco e nelle prime fasi della loro nuova avventura a Lugano, Zurigo, Ginevra o altre città. 

La Svizzera è una delle mete predilette di fenomeni migratori provenienti da tutto il mondo. Anche per gli italiani che decidono di trasferirsi all'estero spicca tra le destinazioni più scelte. Eppure un trasferimento richiede un grande impegno, una pianificazione dettagliata e buone conoscenze del luogo di arrivo. Già solo le incombenze amministrative, infatti, possono creare non poche difficoltà agli stranieri che si trasferiscono in Svizzera. Adesso, nella sua nuova veste, la pagina internet «Trasferirsi in Svizzera» del sito web di comparis.ch facilita agli emigranti l'inizio della loro nuova vita in terra elvetica.

Come vengono tassati i lavoratori stranieri in Svizzera? Che cosa si intende con «assicurazione malattia obbligatoria» e «cassa malati»? Quali spese comprende il canone d'affitto per un appartamento? Nella nuova pagina di comparis.ch si trovano tutte le risposte a queste e molte altre domande rilevanti per chi emigra in Svizzera.

«Da ormai quasi 20 anni comparis.ch offre un aiuto concreto ai cittadini svizzeri con confronti indipendenti e mette a disposizione la sua ampia conoscenza del mercato in ambito assicurativo, finanziario o immobiliare. Ora abbiamo deciso di integrare il nostro sito web con informazioni e funzionalità rivolte in modo specifico alle esigenze degli stranieri» spiega Sabine Östlund, portavoce di comparis.ch. Il servizio online è gratuito e si rivolge soprattutto agli stranieri che trovano lavoro in Svizzera. Anche altre persone, ad esempio studenti, possono trarre vantaggio da questa offerta di informazioni e scoprire, ad esempio, tutti i dettagli su disposizioni doganali o usanze ed espressioni svizzere.

Oltre a informazioni di carattere generale il servizio comprende anche una TraslocAgenda personale e un servizio di promemoria delle scadenze via e-mail. Gli utenti possono inserire su comparis.ch la data precisa del loro trasloco e vedere immediatamente su una linea del tempo entro quando devono svolgere le varie pratiche. Così sanno sempre a colpo d'occhio entro quando devono registrarsi presso il nuovo comune oppure occuparsi di immatricolare l'auto.

Chi si registra riceve e-mail che ricordano per tempo le scadenza da rispettare, come ad esempio il termine di affiliazione per l'assicurazione malattia. Il servizio viene completato da link che rinviano a informazioni dettagliate e altri confronti utili di assicurazioni o conti bancari. Non appena si è finito di sbrigare una delle pratiche è possibile spuntarla dalla propria TraslocAgenda e non ricevere così più promemoria in merito.

«Chi si trasferisce in un nuovo paese spesso desidera assistenza e informazioni, in particolare su questioni amministrative o in materia di assicurazione malattia» prosegue la Östlund. «Con il lancio della nuova TraslocAgenda comparis.ch intende rispondere a queste necessità, permettendo agli utenti stranieri di adattarsi in fretta in Svizzera e di sentirsi subito a proprio agio».

Ulteriori informazioni  

Sabine Östlund
Ufficio stampa
Telefono: +41-44-360-34-00
E-mail: media@comparis.ch

FONTE comparis.ch AG