L'accordo di interoperabilità estende la rete dei pagamenti SEPA

09 Set, 2008, 10:00 BST Da VocaLink and Equens

LONDRA e UTRECHT, Paesi Bassi, September 9 /PRNewswire/ -- Reca la data odierna l'implementazione di un accordo bilaterale tra VocaLink e Equens mirato allo scambio dei pagamenti SEPA. Si tratta di un passo importante nell'implementazione del framework EACHA[1] annunciato nell'ottobre del 2007 per contribuire a stabilire l'interoperabilità tra banche e CSM[2] europei. L'accordo supporta le offerte SEPA di entrambe le società favorendo la creazione di un mercato più competitivo: le banche, infatti, avranno la possibilità di scegliere più agevolmente la società o le società di elaborazione delle transazioni elettroniche che più fanno al caso loro.

Martin Wilson, Chief Commercial Officer presso VocaLink, ha commentato: "L'accordo con Equens testimonia il nostro impegno nei confronti del framework EACHA e la nostra volontà di fornire ai clienti un metodo rapido e conveniente per raggiungere le banche di altre comunità. Grazie a questa collaborazione, saremo in grado di ottimizzare i prodotti e il livello dei servizi offerti ai nostri clienti a un costo nettamente inferiore rispetto a quello necessario per la creazione di una rete completamente nuova".

Manfred Schuck, direttore generale marketing e vendite di Equens, aggiunge: "L'accordo con VocaLink è la consequenza logica del progetto di ulteriore espansione della rete Equens di pagamenti in Europa. La cooperazione nell'ambito dell'infrastruttura e la concorrenza nei servizi saranno la chiave del successo di SEPA. La rete e i servizi da noi offerti consentono ai nostri clienti di inviare e ricevere pagamenti in tutta Europa in modo rapido, efficiente e affidabile."

L'obiettivo di interoperabilità delineato dal framework EACHA supporta pienamente gli scopi di SEPA e agevola lo scambio semplice ed efficiente dei pagamenti SEPA tra CSM, banche e clienti. Poiché entrambi i CSM dispongono di più cicli di regolamento al giorno, i clienti di VocaLink ed Equens saranno in grado di effettuare i pagamenti lo stesso giorno della transazione.

Note per i redattori

Informazioni su VocaLink

VocaLink è un fornitore specializzato in servizi di transazioni per le banche, per le aziende loro clienti e per le strutture governative. Elabora pagamenti automatizzati domestici e internazionali e fornisce soluzioni per le transazioni elettroniche mediante la rete ATM. In un giorno di picco, la piattaforma dei pagamenti automatizzati VocaLink è in grado di elaborare oltre 90 milioni di transazioni e circa mezzo miliardo di transazioni al mese. La piattaforma collega la rete ATM più attiva al mondo composta da oltre 60.000 ATM. La sua piattaforma di pagamenti in tempo reale fornisce l'infrastruttura centrale per i servizi UK Faster Payments. Collabora con BGC per fornire servizi di elaborazione in outsourcing per la maggior parte dei pagamenti domestici in Svezia.

Leader nel settore delle transazioni elettroniche per oltre quarant'anni, molte delle principali banche del mondo e delle aziende loro clienti si affidano a VocaLink per soddisfare le proprie esigenze in fatto di transazioni. I suoi servizi di elaborazione delle transazioni consentono alle banche di operare agevolmente nell'area unica dei pagamenti in euro (Single Euro Payments Area, SEPA) e al di là questa. VocaLink offre inoltre servizi dal valore aggiunto che sfruttano il know how e le competenze tecniche del settore.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito http://www.vocalink.com

Informazioni su Equens

Equens SE è il primo fornitore di servizi completi per l'elaborazione dei pagamenti a livello paneuropeo. In quanto una tra le più importanti e piu innovative società di servizi di gestione delle transazioni elettroniche in Europa, Equens detiene una posizione di leadership nel mercato dei pagamenti future-proof e nelle soluzioni di elaborazione di carte. Grazie a un portafoglio vasto e competitivo e a un approccio flessibile e orientato al cliente, la società è in grado di rispondere perfettamente ai requisiti posti dal mercato europeo dei pagamenti. Con un volume annuo di 7,3 miliardi di transazioni e di 2,1 miliardi di transazioni POS e ATM, Equens detiene nell'eurozona una quota di mercato superiore al 15%. Grazie ai continui sforzi profusi ai fini dell'espansione e alla traduzione dei benefici offerti dalla raggiunta sinergia e dalle economie di scala in vantaggi per il cliente, la società contribuisce a rendere efficienti le transazioni di pagamento in Europa.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito http://www.equens.com

[1] European Automated Clearing House Association (associazione europea dei sistemi di clearing automatizzati)

[2] Clearing & Settlement Mechanisms (meccanismi di clearing e regolamento)

FONTE VocaLink and Equens