L'aeroporto armeno Zvartnots introduce il sistema di controllo passeggeri tramite impronte digitali

30 Lug, 2007, 10:00 BST Da Armenia International Airport

MILANO, July 30 /PRNewswire/ --

- Il nuovo aeroporto della capitale armena Yerevan, è tra i primi al mondo ad utilizzare questa tecnologia

A causa dell'aumentata rigidità dei regolamenti per l'imbarco, gli aeroporti sono stati costretti ad adottare varie misure per garantire la sicurezza dei voli e dei passeggeri. Tuttavia, il nuovo aeroporto internazionale Zvartnots della capitale armena Yerevan, ha adottato una misura di sicurezza aggiuntiva, introducendo un nuovo metodo per l'identificazione dei viaggiatori, facendo di questa struttura una delle prime al mondo ad utilizzare questa tecnologia.

La tecnologia prevede l'utilizzo di un meccanismo che si basa su sistema biometrico. L'identificazione di tutti i passeggeri avviene mediante un'impronta digitale, rilasciata durante il check in. Successivamente al cancello d'imbarco l'impronta viene verificata attraverso un dispositivo per la registrazione automatica delle impronte digitali. Vale a dire che i viaggiatori sono sottoposti a due controlli delle impronte digitali prima dell'imbarco, garantendo che l'individuo che sale a bordo l'aereo sia lo stesso che ha effettuato il check in. Il sistema automatico è attualmente in uso per i soli voli in partenza, tuttavia Armenia International Airport, la società che gestisce la struttura, prevede di adottarlo nel prossimo futuro anche per i voli in arrivo.

Secondo quanto dichiarato da Marcelo Wende, direttore generale di Armenia International Airport, "il nostro obiettivo è di fare di Zvartnots un punto di riferimento per gli altri aeroporti europei. Ciò spiega il nostro impegno verso il metodo biometrico di controllo dei passeggeri - un sistema innovativo e completamente affidabile, che garantisce la sicurezza dell'aeroporto e al tempo stesso degli aerei. Nei prossimi anni si prevede una crescita esponenziale del traffico di passeggeri nella struttura e per questo motivo ci siamo impegnati a migliorare la sicurezza."

Dall'inaugurazione di questo sistema, avvenuta a maggio, l'aeroporto sta operando su più di 60 itinerari, con destinazioni interessanti quali Parigi, Londra, Monaco, Atene, Mosca, Vienna e Dubai, tra le tante altre. La struttura ospita alcune delle compagnie aeree più note, tra cui Air France, British Airways, Lufthansa ed Austrian Airlines. Si prevede che l'aeroporto gestirà oltre 2 milioni di passeggeri nel 2007.

FONTE Armenia International Airport