L'anidride arseniosa illustrata nell'ambito di sette presentazioni in occasione del Congresso dell'Associazione ematologica europea (EHA)

10 Giu, 2004, 14:25 BST Da Cell Therapeutics, Inc.

GINEVRA, Svizzera, June 10 /PRNewswire/ -- L'anidride arseniosa sarà illustrata attraverso sette presentazioni nel corso del 9o Congresso dell'Associazione ematologica europea (EHA). Cell Therapeutics, Inc. (CTI) (Nasdaq: CTIC; Nuovo Mercato: CTIC) commercializza il TRISENOX(R) (anidride arseniosa) per iniezione.

Per un elenco completo delle presentazioni in occasione della ASH, si consulti la tabella a continuazione. E' possibile visualizzare un elenco completo degli abstract consultando il sito ufficiale del Congresso al seguente indirizzo http://www.ehaweb.org/.

                 Trisenox(R) (anidride arseniosa) Presentazioni

    Data           Ora  ABSTRACT  Titolo
                           N.

    Ven., 11 giu. 17:00   118     The influence of arsenic trioxide on the 
                                  clonogenic capacity of bone marrow in 
                                  patients with newly diagnosed chronic phase 
                                  chronic myelogenous leukemia (CML) 
                                  [L'incidenza dell'anidride arseniosa sulla
                                  capacità clonogenica in pazienti con 
                                  recente diagnosi di leucemia mieloide
                                  cronica (CML)].

    Ven., 11 giu. 17:00   093     Treatment of new cases of acute 
                                  promyelocytic leukemia (APL) by arsenic
                                  trioxide [Trattamento di nuovi casi di 
                                  soggetti affetti da leucemia promielocitica 
                                  acuta (APL) mediante anidride arseniosa].

    Ven., 11 giu. 17:00   085     Treatment of newly diagnosed patients with 
                                  APL using intravenous arsenic trioxide 
                                  [Trattamento di soggetti con diagnosi 
                                  recente di leucemia promielocitica acuta 
                                  (APL) mediante anidride arseniosa 
                                  somministrata per via intravenosa].

    Sab., 12 giu. 17:15   365     A phase I/II multicenter, safety and 
                                  efficacy study of combination treatment 
                                  with melphalan, arsenic and vitamin C 
                                  (ascorbic acid) (MAC) in patients with 
                                  relapsed or refractory multiple myeloma 
                                  [Studio multicentro di fase I/II 
                                  sull'efficacia e la sicurezza di terapia 
                                  combinata con melphalan, triossido 
                                  d'arsenico e vitamina C (acido ascorbico) 
                                  (MAC) in pazienti affetti da mieloma 
                                  multiplo recidivo o refrattario].

    Sab., 12 giu. 17:15   522     Safety experience with TRISENOX (arsenic 
                                  trioxide) injection [La sicurezza con 
                                  trattamenti a base di TRISENOX (anidride 
                                  arseniosa) per iniezione].

    Sab., 12 giu. 17:15   467     TRISENOX (arsenic trioxide) in patients 
                                  with myelodysplastic syndromes (MDS): 
                                  Preliminary results of a phase I/II study 
                                  [Uso del TRISENOX (anidride arseniosa) in 
                                  pazienti affetti da sindromi 
                                  mielodisplastiche (MDS): risultati 
                                  preliminari di una studio di fase I/II].

    Dom., 13 giu. 9:00    801     Glutathione peroxidase activity and 
                                  glutathione level in Patients with
                                  relapsed multiple myeloma treated with 
                                  arsenic trioxide [Attività della Glutatione 
                                  perossidasi e livello del glutatione in 
                                  pazienti affetti da mieloma multiplo 
                                  recidivo trattato con anidride arseniosa].

Informazioni sul TRISENOX(R)

Il TRISENOX(R) è commercializzato da Cell Therapeutics, Inc. (CTI). IL TRISENOX(R) è stato approvato nel 2000 per la sua distribuzione dalla U.S. Food and Drug Administration (FDA) per la cura dei soggetti affetti da leucemia promielocitica acuta (APL) recidiva o refrattaria, una rara e mortale forma di cancro del sangue. Nel marzo 2002 la Commissione Europea ha concesso al TRISENOX l'autorizzazione per la sua commercializzazione. La leucemia promielocitica acuta (APL), uno degli otto sottotipi della leucemia mieloblastica acuta (AML) rappresenta il 10-15% di oltre 20.000 casi diagnosticati ogni anno di AML. Il TRISENOX(R) viene attualmente studiato in più di 40 studi clinici per diverse forme di tumori.

L'autorizzazione per la commercializzazione del TRISENOX(R) negli Stati Uniti è stata concessa sulla base di un risultato condotto in diversi centri negli Stati Uniti, nell'ambito del quale sono stati studiati 40 pazienti affetti da APL recidiva trattati con 0,15 mg/kg di TRISENOX, fino al momento della remissione del midollo osseo o per un massimo di 60 giorni. Trentaquattro pazienti (85%) hanno raggiunto la remissione completa (CR). Unendo i risultati osservati in questi 40 pazienti con quelli dei 12 pazienti monitorati nell'ambito di uno studio pilota, l'indice di risposta complessiva è stata dell'87%.

ATTENZIONE: Il TRISENOX(R) è un farmaco che deve essere somministrato sotto la supervisione di un medico esperto nel trattamento dei pazienti affetti da leucemia acuta. Alcuni pazienti affetti da leucemia promielocitica acuta (APL) trattati con il TRISENOX(R) hanno mostrato una sindrome di diversificazione dell'APL, con una sintomatologia simile a quella della sindrome di leucemia promielocitica acuta trattata con acido retinoico. L'anidride arseniosa può causare un prolungamento dell'intervallo QT (che può portare all'insorgenza di "torsade de pointes") e a una completa ostruzione atrioventricolare.

Le più diffuse conseguenze negative associate all'uso del TRISENOX hanno avuto, in genere, carattere reversibile, sono state pienamente gestite e non hanno portato all'interruzione della terapia. Tra suddetti eventi avversi ricordiamo l'ipokalemia, l'ipermagnesemia e la trombocitopenia, che sono stati riportati nel 13% dei pazienti (n=40). Dolori addominali, dispnea, hypoxia, dolori ossei e neutropenia sono stati riportati nel 10% di questi pazienti, mentre l'8% dei pazienti ha manifestato atralgia, neutropenia febbrile e coagulazione intravascolare disseminata (DIC).

Informazioni su Cell Therapeutics, Inc.

Con sede a Seattle, CTI è una società farmaceutica impegnata nello sviluppo di un portafoglio integrato di prodotti oncologici mirati a migliorare le terapie tumorali. E' possibile reperire ulteriori informazioni, consultando il sito Web della società al seguente indirizzo: http://www.cticseattle.com.

Il presente comunicato contiene dichiarazioni revisionali sui risultati preliminari di studi clinici, che per loro natura implicano una serie di fattori di rischio e incertezza, che possono determinare e influenzare negativamente i risultati concreti. In particolare, i fattori di rischio e incertezza che potrebbero influenzare il continuo sviluppo del TRISENOX(R) comprendono rischi associati agli sviluppi clinici e pre-clinici nel settore biofarmaceutico in genere e al TRISENOX(R) in particolare, compresi ma non limitati al potenziale insuccesso del TRISENOX(R) di garantire un trattamento sicuro ed efficace per la cura della leucemia promielocitica acuta (APL) o di garantire un trattamento sicuro ed efficace per la cura delle sindromi mielodisplastiche (MDS), decisioni promulgate dalle autorità di regolamentazione, dei brevetti e dell'amministrazione pubblica, fattori correlati alla concorrenza, sviluppi tecnologici, costi relativi allo sviluppo, produzione e vendita del TRISENOX(R), nonché i fattori di rischio elencati o descritti di volta in volta nella documentazione della società trasmessa alla SEC (Securities and Exchange Commission), comprensiva ma non limitata alla recente documentazione della società inclusa nei modelli Form 10-K, Form 8-K e Form 10-Q.

    Sito Web: http://www.ehaweb.org
    Sito Web: http://www.cticseattle.com

FONTE Cell Therapeutics, Inc.