Le barriere vengono abbattute: Santiago Calatrava e Frank Stella inaugurano una collaborazione inedita

14 Apr , 2011, 22:26 BST Da Santiago Calatrava

NEW YORK, April 14, 2011 /PRNewswire/ -- Giovedì 14 aprile le icone dell'arte Santiago Calatrava e Frank Stella inaugureranno la loro prima installazione realizzata in collaborazione presso la Neue Nationalgalerie di Berlino.

(Foto: http://photos.prnewswire.com/prnh/20110413/NY82724 )

Dal titolo "Stella & Calatrava: The Michael Kohlhaas Curtain", quest'opera d'arte senza precedenti unisce uno dei dipinti monumentali di Frank Stella - un murale di circa 30 metri (98 piedi) - con una scultura in acciaio realizzata da Santiago Calatrava. Non solo questa è la prima volta che i due maestri uniscono le proprie forze, ma è anche la prima volta che artisti di due diverse discipline utilizzano i propri lavori per creare una installazione che trasforma due opere in una.

Nonostante Calatrava sia conosciuto maggiormente per le forme scultoree arcuate delle sue costruzioni e dei suoi ponti, e Stella sia conosciuto per l'uso di pattern geometrici e di colori vibranti, entrambi amano superare i limiti. L'installazione è un'occasione per i due artisti, di mostrare come l'eliminazione delle barriere tra le diverse discipline artistiche possa creare una prospettiva artistica unica.

"La bellezza di questa installazione sta nel fatto che essa gioca con le proporzioni umane; lo spettatore viene incorporato nel dipinto così come nella scultura", ha affermato Santiago Calatrava. "La tela è dipinta su entrambi i lati, creando un continuum. Sistemando la tela dentro l'anello scultoreo e racchiudendola al suo interno si ha la sensazione di entrare in una dimensione infinita perché non c'è un inizio né una fine".

La scultura a forma di toro geometrico di Calatrava non solo incornicia e sostiene la tela di Stella, ma preserva una rispettosa distanza dalla stessa. Inoltre, la forma geometrica e trasparente della cornice crea un contrasto delicato con la vasta gamma di colori e immagini presenti nel murale. L'installazione pende dal soffitto per creare un'esperienza spaziale complessa, permettendo al tempo stesso una visione libera da tutte le angolazioni.

Per Calatrava, la sfida maggiore in questa collaborazione è stato definire un rapporto pienamente soddisfacente tra l'installazione e l'ambiente circostante. "Nutro un profondo rispetto per Frank Stella, così come per Mies Van der Rohe (che ha progettato la Neue Nationalgalerie)", ha detto Calatrava. "Nonostante stessi progettando una cornice per il dipinto di Stella, dovevo tenere in considerazione anche la location, che si trova all'interno di uno spazio progettato da Van der Rohe. Per questo la cornice doveva stabilire una connessione tra i lavori di entrambi gli artisti".

La mostra "Stella & Calatrava: The Michael Kohlhaas Curtain" sarà esposta alla Neue Nationalgalerie di Berlino fino a domenica 14 agosto 2011.

L'installazione verrà trasferita al museo dell'IAACC Pablo Serrano di Saragozza, in Spagna, dove farà parte di una esposizione più grande delle opere di entrambi gli artisti. Secondo Cristina Carrillo de Albernoz, la curatrice che ha ideato questo progetto di collaborazione, saranno esposti un vasto numero di quadri, disegni e sculture, incluse numerose sculture in movimento inedite, create da Calatrava appositamente per la mostra. (Le foto delle opere che saranno esposte presso il museo dell'IAACC Pablo Serrano saranno disponibili in seguito).

UFFICIO STAMPA

Per maggiori informazioni e/o immagini di questa collaborazione monumentale, contattare Jacqueline Platt presso Corbin-Hillman Communications al numero +1-646-233-0465 o Jacqueline@corbinpr.com.

INFORMAZIONI SU SANTIAGO CALATRAVA

Il nome di Santiago Calatrava è stato associato soprattutto ai suoi famosi progetti di design di ponti e stazioni costruiti in tutto il mondo. Tra i suoi lavori più importanti ci sono i progetti per: il Milwaukee Art Museum a Wisconsin (2001), l'Athens Olympic Sports Complex (2004), il Light Rail Train Bridge a Gerusalemme (2007) il Quarto Ponte sul Canal Grande a Venezia (2008) e la stazione ferroviaria Liege-Guillemins TGV a Belgio (2009). Attualmente sta lavorando a diversi progetti di design e costruzione in tutto il mondo, inclusi: il World Trade Center Transportation Hub a New York; il Margaret Hunt Hill Bridge a Dallas; l'espansione del Denver International Airport; il Peace Bridge a Calgary; Città dello Sport, Rettorato e Campus Master Plan per l'Università di Roma II a Tor Vergata, in Italia e la Yuan Zen University a Taiwan.

FONTE Santiago Calatrava