Le Federal Reserve Banks ed Equens stringono una partnership strategica per i pagamenti transfrontalieri

09 Apr , 2009, 11:59 BST Da The Federal Reserve Banks and Equens

MINNEAPOLIS i UTRECHT, Paesi Bassi, April 9 /PRNewswire/ -- Le Federal Reserve Banks ed Equens hanno sottoscritto un Protocollo di intesa sull'elaborazione dei pagamenti dagli Stati Uniti in Europa e viceversa. A partire dall'inizio del 2010 entrambe le parti firmatarie garantiranno alle banche un canale economicamente vantaggioso per l'elaborazione dei pagamenti transfrontalieri in diverse valute, quali dollari statunitensi ed euro.

Rispetto al numero di transazioni domestiche, i pagamenti transfrontalieri possono essere caratterizzati da volumi di operazioni relativamente ridotti e da alti costi fissi associati. Il servizio transfrontaliero offerto dalle Federal Reserve Banks e da Equens aiuterà le banche a ridurre ulteriormente i costi di base dell'elaborazione e a rafforzare la propria posizione competitiva sul mercato.

La partnership strategica tra le Federal Reserve Banks ed Equens si fonda sulla crescente domanda di efficienza nell'elaborazione dei pagamenti transfrontalieri di valore limitato sul mercato globale. Entrambe le organizzazioni sono inoltre membri dell'International Payments Framework (IPF), una piattaforma di collaborazione tra gruppi pubblici e privati che si occupano di pagamenti in Africa, Europa, Nord America e Sud America.

La partnership con Equens costituisce un elemento importante dei servizi FedGlobalSM ACH (Automated Clearing House, Stanza di compensazione automatizzata), recentemente introdotti alla conferenza Payments 2009 tenutasi a Orlando (Stati Uniti d'America). "Parlando con i clienti abbiamo riscontrato una forte necessità di servizi di pagamento più ampi da e verso l'Europa. Grazie alla collaborazione con Equens, società di elaborazione dei pagamenti, siamo in grado di offrire ai clienti una soluzione eccellente, sicura ed economica", dichiara Elizabeth McQuerry, Assistente del Vice Presidente della Divisione pagamenti al dettaglio delle Federal Reserve Banks.

Equens, una delle più importanti società di servizi di gestione delle transazioni di pagamento in Europa, ha accolto con soddisfazione la nascita di questa alleanza strategica. "La partnership con le Federal Reserve Banks costituisce un importante passo in avanti per Equens e si allinea perfettamente alla nostra vision di una zona di pagamenti globale. Siamo alla costante ricerca di economie di scala che consentano di creare nuove opportunità per i nostri clienti - le banche - al fine di ridurre ulteriormente i costi di elaborazione. Potendo usufruire di un canale standardizzato di elaborazione dei pagamenti transfrontalieri, i nostri clienti non devono preoccuparsi delle complessità legate alla gestione di più sistemi transfrontalieri", spiega Michael Steinbach, Presidente di Equens.

La partnership con le Federal Reserve Banks consentirà a Equens di espandere ulteriormente le proprie attività di elaborazione dei pagamenti transfrontalieri. Attualmente Equens si occupa dell'elaborazione dei pagamenti transfrontalieri per l'istituto tedesco DZ Bank.

Nota per lo staff editoriale

Informazioni sui servizi FedACH(R) delle Federal Reserve Banks

L'insieme delle Federal Reserve Banks rappresenta il più grande operatore ACH (Automated Clearing House, Stanza di compensazione automatizzata) degli Stati Uniti, con quasi 40 anni di esperienza, anche nello specifico settore ACH. L'obiettivo delle Federal Reserve Banks è di garantire alle istituzioni finanziarie del paese servizi ACH affidabili, economici e di elevata qualità. Potendo vantare oltre 21.000 utenti dei servizi ACH e grazie all'affidabilità e all'impegno nei confronti del servizio erogato, le Federal Reserve Banks consentono alle istituzioni finanziarie di deposito di garantire servizi ACH di alta qualità.

Informazioni su Equens

Equens SE è il primo fornitore di servizi completi per l'elaborazione dei pagamenti a livello paneuropeo. In quanto una tra le più importanti e più innovative società di servizi di gestione delle transazioni elettroniche in Europa, Equens detiene una posizione di leadership nel mercato dei pagamenti future-proof e nelle soluzioni di elaborazione di carte. Grazie a un portafoglio vasto e competitivo e a un approccio flessibile e orientato al cliente, la società è in grado di rispondere perfettamente ai requisiti posti dal mercato europeo dei pagamenti. Con un volume annuo di 7,9 miliardi di transazioni e 2,2 miliardi di transazioni POS e ATM, Equens detiene una quota di mercato nell'eurozona superiore al 15%. Equens dispone di sedi in quattro paesi (Paesi Bassi, Germania, Italia e Finlandia) e assicura la copertura del mercato paneuropeo grazie ai servizi per i clienti in otto paesi europei.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito http://www.fbrservices.org

Per ulteriori informazioni su Equens, visitare il sito http://www.equens.com

FONTE The Federal Reserve Banks and Equens