Leader UE invitati a rafforzare ulteriormente l'unità europea con Interrail

21 Ago, 2015, 14:55 BST Da Eurail Group G.I.E.

UTRECHT, Paesi Bassi, August 21, 2015 /PRNewswire/ --

Eurail Group G.I.E. ha invitato i leader europei a provare un rinnovato senso di unità europea con un viaggio in treno attraverso l'Europa   

 A seguito della conferma della permanenza della Grecia nell'Eurozona, Interrail ha esteso un invito generale ai leader attuali dell'UE a intraprendere un viaggio Interrail allo scopo di continuare a rafforzare lo spirito di unità europea e a sperimentare l'Unità nella Diversità, motto dell'Unione Europea.

     (Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20150821/260164LOGO )

"Siamo lieti di presentare ad Matteo Renzi, Angela Merkel, François Hollande, Jean Claude Juncker, Mario Draghi, Christine Lagarde, Donald Tusk, Jeroen Dijsselbloem e ai leader di tutti i Paesi europei l'opportunità di provare la vera Europa con un Interrail Global Pass omaggio. In questo modo, speriamo di offrire ai leader dell'Unione Europea la possibilità, tramite il viaggio, di vivere in prima persona gli ideali dell'UE di unità, solidarietà e armonia", ha dichiarato Carlo Boselli, Direttore Generale di Eurail Group G.I.E.

Boselli sottolinea: "Invitando i leader UE a intraprendere un viaggio Interrail, li stiamo invitando a celebrare i valori che tutti noi condividiamo, in quanto cittadini dell'Unione Europea".

Interrail incarna appieno l'essenza di una unione europea, offrendo viaggi in treno illimitati e senza confini, in 30 nazioni europee.  Ogni anno, oltre 220.000 cittadini europei utilizzano Interrail per incontrarsi e confrontarsi con altri viaggiatori che condividono lo stesso spirito, per conoscere culture diverse e scoprire la ricca storia e la varietà che contraddistinguono l'Europa.

"Attraverso i nostri passeggeri, vediamo come l'esperienza Interrail possa cambiare la loro vita: è un viaggio che contribuisce a costruire una maggiore comprensione interculturale, e favorisce la pace e la prosperità tra i cittadini europei", ha aggiunto Boselli.

Eurail Group G.I.E. ha scritto direttamente a tutti i leader UE, invitandoli a usare il loro pass Interrail; essi avranno due anni di tempo per intraprendere un viaggio Interrail e sono incoraggiati a riscoprire in prima persona l'intreccio dei diversi tessuti culturali di cui è costituita l'Europa.

Informazioni su Eurail Group G.I.E.    

Da oltre 40 anni, Interrail collega Paesi e viaggiatori in tutta Europa, offrendo a quest'ultimi l'opportunità e la libertà di scoprire nuove culture, la storia e le bellezze europee a una tariffa conveniente. L'Interrail Pass, creato nel 1972 come biglietto unico per viaggiare in treno in Europa, all'epoca era rivolto specificamente ai giovani. Oggi è utilizzato da più di 220.000 viaggiatori europei di tutte le età per viaggiare senza limiti in 30 Paesi europei. Fondata nel 2001, Eurail Group G.I.E. è l'organizzazione che si occupa della gestione dei prodotti Interrail ed Eurail, per i cittadini europei e non europei. Con sede a Utrecht, nei Paesi Bassi, Eurail Group G.I.E. è interamente controllata da 36 aziende ferroviarie e di navigazione. Per maggiori informazioni, visitare il sito http://www.eurailgroup.org.

English version of the release is provided by Eurail Group G.I.E. and translations by a third party.

FONTE Eurail Group G.I.E.