L'espansione di Worldhotels in Sud America ed Europa

01 Mar, 2016, 09:15 GMT Da Worldhotels

MILANO, March 1, 2016 /PRNewswire/ --

Il gruppo alberghiero aggiunge 13 alberghi al suo portfolio

Nei primi tre mesi del 2016 Worldhotels ha arricchito il suo portfolio internazionale di 13 nuovi alberghi, 6 in Sud America e 7 in Europa, aprendosi anche a nuove destinazioni.

Per la prima volta mette piede in Ecuador grazie agli Oro Verde Hotels, 5 alberghi di lusso nelle più importanti città del paese: Guayaquil, Cuenca, Machala e Manta. Altra partnership strategica è stata siglata con Elite World Hotels che aggiunge 2 strutture alla presenza della catena in Istanbul: l'Elite World Business Hotel e l'Elite World Europe Hotel.

Gli altri ingressi sono l'Hotel Morrison 114 a Bogota, Colombia; l'Hotel Prealpina a Chexbres e l'Hotel de la Rose a Friburgo, Svizzera; l'Hotel Christiania Teater ad Oslo, in Norvegia; il Bohinj Park Eco Hotel a Bohinjska, Slovenia e il Courthouse Hotel London. A quest'ultimo si aggiungerà presto il Courthouse Hotel Shoreditch, della stessa proprietà, la cui apertura è prevista in aprile.

Tutti condividono la fiducia nel peculiare ed efficace modello di business di Worldhotels, che fornisce agli alberghi indipendenti e ai gruppi locali la forza promozionale e commerciale di una catena alberghiera internazionale lasciando loro piena libertà operativa, nel rispetto degli alti standard qualitativi richiesti. E che quindi agli alberghi di allargare il proprio raggio d'azione beneficiando dell'influenza e del supporto dei suoi uffici vendite distribuiti capillarmente nel mondo.

Soddisfatto delle acquisizioni, qualitativamente rilevanti, Geoff Andrew, il Chief Operating Officer di Worldhotels, rivela le linee del cammino imboccato: "Lo sviluppo del nostro portfolio è strategicamente orientato sia verso località nuove che verso il selezionato rafforzamento in aree dall'alto potenziale".

Graziella Pica, Direttore Commerciale Italia e Paesi del Mediterraneo Orientale di Worldhotels, aggiunge: "Numerose sono le opportunità di business su cui stiamo lavorando per i nuovi alberghi, sia con la clientela corporate che leisure, nonchè con la meeting industry. Inoltre tre di essi sono nella regione da me rappresentata e sono particolarmente lieta della nostra entrata in Slovenia, con il Bohinj Park Eco Hotel.  La sua posizione è eccellente - in un ambiente naturale incontaminato, ai margini delle Alpi Giulie, in prossimità di ben quattro campi da sci e del meraviglioso Lago di Bohinj - ha 8 sale meeting e un Centro Wellness e spa all'ultimo piano da cui godere del panorama delle vette e delle vallate circostanti".

Contatti media: In Italia: Graziella Pica, Worldhotels, +39-02-39306081, gpica@worldhotels.com.

worldhotels.com

FONTE Worldhotels