LIDE: sedicesimo Meeting internazionale per discutere i rapporti economici, l'integrazione Italia-Brasile e lo sport

23 Set, 2011, 04:09 BST Da LIDE – Grupo de Lideres Empresariais

SAO PAOLO, September 23, 2011 /PRNewswire/ --

- Con foto

- Evento tenuto da LIDE per riunire insieme 160 uomini d'affari in Italia. Si tratta del gruppo più ampio di CEO brasiliani che la nazione abbia mai ricevuto contemporaneamente

Il LIDE - Grupo de Lideres Empresariais (LIDE -Gruppo di leader aziendali), presieduto dall'uomo di affari brasiliano Joao Doria Jr., terrà il proprio sedicesimo Meeting internazionaledal 5 all'11 ottobre presso l'Hotel St. Regis a Roma, Italia. Il Meeting internazionale, un evento internazionale, è arrivato al suo sedicesimo anno e si tratta della prima iniziativa brasiliana mirata a riunire uomini di affari per rafforzare i rapporti e per discutere problematiche importanti relative ai sindacati e ai governi delle diverse nazioni.

(Foto: http://photos.prnewswire.com/prnh/20110922/SP72933-a )

(Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20110922/SP72933LOGO-b )

Allo scopo di promuovere il dibattito sulla politica e sull'economia in Europa e per sollevare temi fondamentali per queste nazioni, il sedicesimo Meeting Internazionale avrà i seguenti oggetti compresi nel tema centrale "Rapporti economici e integrazione di Brasile e Italia:"

  • Opportunità di investimento Italia-Brasile;
  • Investimenti industriali tra Italia e Brasile;
  • Sviluppo tecnologico e opportunità generate dai programmi per l'innovazione in Brasile.

Oltre alla partecipazione dei CEO brasiliani di maggiore rilievo e degli uomini di affari italiani, saranno anche presenti funzionari in rappresentanza dei due governi, tra cui Guido Mantega,Ministro del Tesoro brasiliano, Fernando Pimentel, Ministro per lo Sviluppo, l'Industria e il Commercio estero brasiliano, Aloizio Mercadante, Ministro per la Scienza e la Tecnologia brasiliano, Robson Andrade, Presidente del CNI - Confederacao Nacional da Industria do Brazil [Confederazione nazionale dell'industria brasiliana], Paolo Romani, Ministro per lo Sviluppo Economico italiano ed Emma Marcegaglia, Presidente di Confindustria.

Tra gli altri ospiti speciali ci sono Gherardo La Francesca, ambasciatore italiano in Brasile, Jose Viegas, ambasciatore brasiliano in Italia, Jose Eduardo Cardozo, Ministro della Giustizia brasiliano, Jaques Wagner, Governatore dello stato di Bahia, Brasile, Marconi Perillo, Governatore dello stato di Goias, Brasile, Eduardo Campos, Governatore dello stato di Pernambuco, Brasile, il Deputato federale Marco Maia, Presidente della Camera dei Deputati, Brasile, che, tra gli altri, onorerà l'evento con la sua presenza.

Edemir Pinto, presidente di BM&F Bovespa, la più importante istituzione brasiliana di brokeraggio per le operazioni nei mercati di capitali e l'unica società che opera in titoli e future in Brasile, e membro della Commissione parlamentare sulla collaborazione Brasile - Italia [Comissao Parlamentar de Colaboracao Brasil - Italia] con il deputato Ricardo Tripoli (PSDB-SP), sono alcune delle personalità che sono parteciperanno al programma dei dibattiti.

Per il sedicesimo Meeting internazionale Nestle è lo sponsor principale, con sponsorizzazioni da parte di Amil, Fiat e HSBC, e il supporto di TAM, la partecipazione speciale di Boa Vista Servicos, Gocil Seguranca e Servicos, Mapfre Seguros, Rede Record e Tetra Pak. I partecipanti comprendono Almaviva do Brazil, Cine e GRUPO JBS- FRIBOI. Tra i collaboratori ci sono: Accenture, A Critica, Grupo Arteb, Avis, Casa Cor, Grupo Comolatti, Dudalina, Grupo Serson, Grupo Impacta, Italac, Itau, Itautec, Lincx, MAN Latin America, Marisol, Sapore, Videolar, Vipal e Zurich Seguros. L'Ambasciata del Brasile a Roma, l'Ambasciata dell'Italia a Brasília, Il Consolato generale dell'Italia a San Paolo, Confindustria, il Ministro per lo Sviluppo Economico dell'Italia e Momento Italia / Brasile sono i sostenitori istituzionali. I fornitori ufficiali sono Amil, Azul Cargo, Babel Publicidade, Borghierh/Lowe, CDN Comunicacao Corporativa, Chris Ayrosa Projetos Cenograficos, Decor Books, Formag's Grafica e Editora, Fiat, Mapfre Seguros, Maringa Turismo, M&C, Mistral, Nestle, BDF Nivea, Spin, S.Pellegrino, St.Regis Rome, TAM e Mistral/Vinci. Brazil Economico, Isto E, Isto E Dinheiro, O Estado de S.Paulo, Rede Record, Record News, Propmark e R7 sono i partner per i media.

Il primo Meeting si è svolto nel 1995 con otto coppie di CEO presso il Club Med. In seguito, parallelamente alla notevole crescita del progetto, il Meeting ha iniziato a spostarsi verso mete internazionali. La prima di tali mete è stato l'Uruguay (Punta Del Este) nel 2001, e negli anni seguenti ci sono state nazioni quali: Messico (Cancun), Sudafrica (Sun City), Aruba (Caraibi), Cile (Santiago), Argentina (Bariloche e Mendoza), Portogallo (Lisbona), la Repubblica Dominicana (Cap Cana) e la Colombia (Cartagena).  

Informazioni per la stampa:

Daniela Filomeno - danielafilomeno@grupodoria.com.br e telefono +(11)3039-6065

Nota per i redattori:

Una foto a corredo di questo comunicato stampa è disponibile da European Pressphoto Agency (EPA) sul sito http://www.epa-photos.com

FONTE LIDE – Grupo de Lideres Empresariais