LifeGem pronto per il lancio anche in Italia

22 Mar, 2005, 09:00 GMT Da LifeGem Europe BV

ZUNDERT, Paesi Bassi, March 22 /PRNewswire/ --

- Un vero diamante ricavato dalle ceneri di un caro defunto

Quando un proprio caro è defunto, gli eredi hanno spesso bisogno di un ricordo tangibile e personale. La lavorazione delle ceneri dei defunti cremati in gioielli di ogni tipo è possibile da tempo. Con l'introduzione del diamante LifeGem prima in Benelux (2003), poi in Germania (2004) e a breve anche in Italia è possibile scegliere di trasformare le ceneri di un caro defunto in un vero diamante certificato.

I diamanti di alta qualità non si ricavano solo in natura, ma possono essere prodotti anche artificialmente. È possibile sottoponendo il carbonio, elemento principale di un diamante, a condizioni simili a quelle presenti in natura. LifeGem created diamonds ha sviluppato un metodo per estrarre il carbonio puro dalle ceneri di una cremazione, inserirlo in una speciale pressa per diamanti e ricavarne in alcune settimane un diamante grezzo, riproducendo così un processo che in natura dura milioni di anni. Il diamante grezzo viene poi tagliato e levigato nella forma desiderata. Ogni diamante LifeGem è valutato e certificato singolarmente e dotato di contrassegno unico per mezzo di un laser a luce fredda e, se si vuole, di un testo personale del parente del defunto. Gli eredi sono in grado di seguire l'intero processo via Internet per mezzo di uno speciale sistema di controllo e tracciamento.

Scoperta americana

Il LifeGem created diamond è una scoperta di origine americana. L'introduzione di LifeGem nei Europa è un'iniziativa di Ton Jaspers. Dopo la morte di un suo caro, l'imprenditore olandese era alla ricerca di una possibilità di portare un ricordo tangibile. Tramite Internet scoprì il LifeGem created diamonds e vi prese contatto per ordinare tre diamanti.

"A primo acchito è un racconto incredibile, ma chi approfondisca l'argomento non può che giungere alla conclusione che si tratta di una scoperta quanto meno particolare. Si tratta di un vero diamante, con le stesse caratteristiche fisiche dei diamanti trovati in natura. Si pensi ad una rosa raccolta in natura e una rosa coltivata in serra e venduta dal vivaista: le due rose hanno la stessa bellezza e le stesse caratteristiche", racconta Ton Jaspers. "Trovo che tutti in Europa debbano avere la possibilità di procurarsi un simile ricordo speciale. In collaborazione con l'americana LifeGem created diamonds abbiamo così fondato LifeGem Europa", conclude Jaspers.

NOTA PER LA REDAZIONE:

Su richiesta sono disponibili foto prive di copyright.

FONTE LifeGem Europe BV