L'On. europeo Fiorello Provera condanna l'inasprimento delle ostilità religiose nei confronti della minoranza cristiana in Pakistan

20 Gen, 2011, 09:50 GMT Da Office of MEP Fiorello Provera

STRASBURGO, Francia, January 20, 2011 /PRNewswire/ -- "In seguito alla condanna a morte di Asia Bibi per blasfemia e al recente assassinio del governatore del Punjab Salman Taseer, Fiorello Provera, Vicepresidente della Commissione Affari Esteri al Parlamento Europeo, ha condannato l'inasprimento delle ostilità religiose verso la minoranza cristiana del Pakistan. I cristiani costituiscono circa il 2% della popolazione pakistana; negli ultimi anni, molti sono rimasti vittime di intimidazioni e aggressioni durante gli attacchi inferti alle chiese del paese. Nel 2009, inoltre, sei cristiani sono stati arsi vivi a Gojra, un villaggio nella provincia del Punjab, dopo che le loro abitazioni sono state prese d'assalto da un gruppo di estremisti islamici. In seguito alla morte del governatore Taseer, molti cristiani hanno affermato di sentirsi isolati e vulnerabili di fronte alla possibilità di nuovi attacchi. Questa è una situazione di grande tristezza, soprattutto se si considera che lo stesso fondatore della nazione pakistana, Muhammed Ali Jinnah, aveva promosso la tolleranza e la libertà religiosa."

    
    Contatto per i media

    Ufficio dell'On. europeo Fiorello Provera
    Tel: +32(0)2-28-45745
    E-mail: fiorello.provera@europarl.europa.eu

FONTE Office of MEP Fiorello Provera