Magna annuncia oneri futuri

06 Dic, 2004, 13:05 GMT Da Magna International Inc

AURORA, Ontario, Canada, December 6 /PRNewswire/ -- Magna International Inc. (TSX: MG.SV.A, MG.MV.B; NYSE: MGA) ha annunciato in data odierna di prevedere di incorrere in oneri futuri che avranno un impatto negativo sui guadagni diluiti per azione di circa 0,22 dollari nel quarto trimestre del 2004.

Questa mattina Decoma International Inc. ("Decoma"), filiale quotata in borsa da Magna, ha diffuso un comunicato stampa in cui rendeva noto che il proprio consiglio di amministrazione aveva approvato un piano per mettere fine alle operazioni di anodizzazione attualmente in corso nello stabilimento di Anotech. Il piano prevede il trasferimento dei programmi attualmente di competenza di Anotech presso due altri impianti di Decoma con decorrenza prevista a partire dal secondo trimestre del 2005. Il piano avrà come risultato la svalutazione delle immobilizzazioni tecniche di Anotech e dei suoi costi di liquidazione per un ammontare di 20 milioni di dollari che saranno registrati nel quarto trimestre del 2004.

Decoma ha inoltre annunciato in data odierna che registrerà degli oneri di riduzione concernenti le attività legate alle carrozzerie in metallo dell'impianto di Prometall e le attività di estrusione dell'impianto di Decotrim, entrambi in Europa.

Detti oneri di riduzione, che ammontano a circa 16 milioni di euro, saranno registrati il quarto trimestre del 2004.

Magna, uno dei fornitori di componenti automobilistiche più diversificati al mondo, progetta, sviluppa e produce impianti automobilistici, assemblati, moduli e componenti, e progetta ed assembla veicoli completi, principalmente destinati ai produttori di pezzi originali per automobili e light truck in Nord America, Europa, Messico, Sud America ed Asia.. I prodotti di Magna comprendono: prodotti per interni e componenti di chiusura, moduli e sistemi di chiusura mediante Intier Automotive Inc.; sistemi, componenti, assemblati e moduli metallici mediante Cosma International; sistemi di specchiaggio, interni ed esterni, sistemi di vetro artificiale mediante Magna Donnelly; cruscotti, moduli terminali anteriori e posteriori, pannelli per carrozzerie in plastica, sistemi e componenti di rifinitura esterna, impianti di guarnizione e condizionamento, moduli per tetti e componenti di illuminazione mediante Decoma International Inc.; diversi tipi di motori, componentistica e sistemi di alimentazione e catene cinematiche, mediante Tesma International Inc.; una vasta gamma di componenti per la trasmissione e processi completi di progettazione e assemblaggio dei veicoli, mediante Magna Steyr e una serie completa di sistemi di ingegnerizzazione per veicolo e assemblaggio mediante Magna Steyr.

Magna conta circa 81.000 dipendenti in 219 stabilimenti di produzione e 49 centri di progettazione e sviluppo in 22 paesi.

Il presente comunicato stampa potrebbe contenere dichiarazioni che, in quanto non citazioni di dati storici, costituiscono dichiarazioni aventi carattere di previsione, secondo l'accezione che di tali dichiarazione viene fornito dalla pertinente normativa in materia azionaria. Tali dichiarazioni aventi carattere di previsione potrebbero contenere proiezioni finanziarie o di altra natura, nonché dichiarazioni riferite a piani, obiettivi o prestazioni economiche future o ancora supposizioni alla base delle medesime. Ciascuna delle suddette dichiarazioni aventi carattere di previsione sono state formulate sulla base di supposizioni e analisi elaborate sulla base della nostra esperienza e della percezione da parte della Società di tendenze storiche, condizioni correnti e previsioni sugli sviluppi futuri, nonché altri fattori che riteniamo corretti in presenza di tali circostanze. Tuttavia la possibilità che i risultati effettivi e gli sviluppi futuri coincidano con le previsioni e le aspettative della società dipende da una serie di fattori di rischio, congetture e incertezze. I fattori di rischio, supposizioni o incertezza sono principalmente legati ai rischi associati al settore automobilistico e includono i punti elencati nel nostro recente "Dibattito e analisi da parte del gruppo dirigente dei risultati delle operazioni e della posizione finanziaria". Inoltre, per un dibattito ancor più dettagliato, è stato fatto riferimento a rischi, supposizioni, incertezze e altri fattori nella Relazione Informativa Annuale consegnata alla Canadian Securities Commissions e nella nostra relazione annuale su modulo 40-F presentata presso la United States Securities and Exchange Commission e documenti seguenti. Al momento di valutare le dichiarazioni aventi carattere di previsione si invitano i lettori a tenere in considerazione specificatamente i diversi fattori che potrebbero far sì che gli eventi i risultati effettivi differiscano sostanzialmente da quelli anticipati nell'ambito delle dichiarazioni aventi carattere di previsione. Salvo altrimenti richiesto dalle normative pertinenti in materia azionaria, Magna non intende né si assume alcun obbligo di aggiornare o revisionare alcuna di queste dichiarazioni previsionali, affinché possano rispecchiare nuove informazioni, eventi, circostanze future o altro.

Per ulteriori informazioni su Magna, si consiglia di visitare il sito internet www.magna.com. Copie dei dati finanziari e di altri documenti depositati e disponibili pubblicamente sono disponibili via Internet sul System for Electronic Document Analysis and Retrieval (SEDAR) degli enti di vigilanza delle Borse Canadesi (Canadian Securities Administrators) al seguente indirizzo: http://www.sedar.com.

FONTE Magna International Inc