Micrel annuncia due nuovi buffer fan-out LVPECL/LVDS 1:20 a bassissimo jitter con un'esclusiva protezione I/O a prova d'errore

25 Giu, 2007, 15:16 BST Da Micrel Inc.

SAN JOSE, California, June 25 /PRNewswire/ --

- La famiglia di buffe Fail-Safe Input (FSI) elimina le uscite non valide nelle applicazioni Hot Swap

Micrel Inc. (Nasdaq: MCRL), leader per i circuiti analogici, a grande ampiezza di banda ed Ethernet, ha aggiunto oggi due nuovi buffer fan-out alla sua famiglia di esclusivi buffer brevettati Fail Safe Input (FSI). I prodotti SY89467/8U sono buffer LVPECL e LVDS totalmente differenziali con un fan-out di 20 e un ingresso MUX 2:1 pensato per le applicazioni Hot Swap. Il prezzi per ordini di mille pezzi è di 6,15 USD cad., e sono disponibili gratuitamente piastre per i test di valutazione.

Il SY89467U e SY89468U, come pure il resto dei buffer MUX FSI di Micrel, sono ottimizzati per prevenire le oscillazioni indesiderate e mantenere la stabilità in uscita quando il movimento oscillatorio di un segnale collassa o scompare. A differenza dei buffer LVPECL o LVDS attualmente sul mercato, i buffer FSI di Micrel prevengono la condizione d'uscita metastabile quando il segnale d'ingresso viene rimosso o l'ampiezza fallisce. L'ingresso comprende inoltre una terminazione interna a 3 pin che semplifica il design e si interfaccia direttamente con qualsiasi segnale differenziale, sia in accoppiamento CA sia CC, senza spostamenti di livello o reti di resistori terminali sul percorso del segnale.

"Questi due buffer a grande fan-out complementano la nostra offerta esistente di soluzioni FSI," ha affermato Thomas S. Wong, vicepresidente della divisione prodotti a banda larga di Micrel. "Gli FSI rappresentano una soluzione semplice, integrata e trasparente per le applicazioni Hot Swap o le situazioni di errore d'ingresso, e la prevenzione delle uscite metastabili è particolarmente importante per le apparecchiature su scaffali, che devono continuare a operare durante la manutenzione di schede I/O."

Per migliorare ulteriormente le prestazioni di jitter, è stato implementato un sofisticatissimo dispositivo di isolamento del crosstalk nell'ingresso MUX in grado di ridurre il crosstalk fino al 70 per cento. Le prestazioni CA sono garantite da CC a 1,5GHz, con tempi di salita e discesa inferiori a 110ps per le uscite LVDS e LVPECL.

Le prestazioni di jitter sono garantite al di sotto di 10psp-p sul range di temperatura e tensione. I prodotti FSI sono certificati per il funzionamento su un range di temperature industriali compreso tra -40 e +85 gradi centigradi e una tensione d'alimentazione compresa tra 2,5V e 3,3V. Tutte le soluzioni sono disponibili nel package MLF(R), che vanta bassi livelli di induttanza e capacità e rende i buffer SY89467/8 ideali per i design odierni ad alta velocità e basso jitter.

Cenni su Micrel Inc.

Micrel Inc. è una società leader a livello mondiale per i circuiti integrati di alimentazione, protezione e connessione rivolti ai mercati dei prodotti analogici, Ethernet e a grande ampiezza di banda. Tra i suoi prodotti figurano semiconduttori mixed-signal, analogici e di potenza avanzati, e circuiti integrati di comunicazione, gestione dei clock, switch e transceiver Ethernet dalle alte prestazioni. La clientela della società comprende alcune delle più importanti aziende di prodotti di consumo e rivolti ai settori imprenditoriale, industriale, automobilistico e delle telecomunicazioni. La sede centrale di Micrel e i suoi avanzatissimi impianti di fabbricazione di fette di silicio si trovano nella città californiana di San Jose. La società vanta inoltre sedi regionali di vendita, supporto alla clientela e progettazione avanzata della nelle Americhe, in Europa e in Asia, e un'ampia rete di distributori e rappresentanti in tutto il mondo. Sito Web: http://www.micrel.com.

Nota: MLF è un marchio registrato di proprietà di Amkor Technology.

Sito Web: http://www.micrel.com

FONTE Micrel Inc.