Micrel presenta un nuovo ricevitore per prodotti in radiofrequenza con le prestazioni sulla distanza migliori sul mercato

04 Giu, 2007, 14:46 BST Da MICREL, INC.

SAN JOSE, California, June 4 /PRNewswire/ --

Micrel Inc. (Nasdaq: MCRL), leader per i circuiti analogici, a grande ampiezza di banda ed Ethernet, ha lanciato oggi il MICRF213, ultimo arrivato nella linea di ricevitori RF QwikRadio(R) della società. La nuova famiglia di chip vanta superiori livelli di sensibilità e selettività, e si mantiene al primo posto nel settore per quanto riguarda le prestazioni sulla distanza. Il MICRF213 è un ricevitore multiuso QwikRadio(R) da 3,3V che opera nella gamma da 315MHz. Tutti i ricevitori RF QwikRadio(R) di Micrel sono realizzati nel rispetto delle stringenti esigenze di ciclo di progettazione e costi delle applicazioni in radiofrequenza che vanno via via evolvendosi, tra cui telemetria, rilevamento wireless, monitoraggio ambientale, telecomandi per televisori e stereo, attivazione e controllo remoto di impianti di illuminazione, accesso remoto senza chiave e sistemi di monitoraggio della pressione di pneumatici. Il MICRF213 è attualmente disponibile in volumi e il suo prezzo parte da 1,89 USD per ordini di mille pezzi.

"Grazie alle sue eccellenti caratteristiche di selettività e rigetto del rumore e il basso numero di componenti esterni, questo nuovo arrivato della famiglia QwikRadio(R) è particolarmente adatto al mercato in pieno boom dell'attuazione remota," a osservato John Lee, direttore prodotti mixed-signal e in radiofrequenza di Micrel. "Il MICRF213 amplia l'offerta Micrel di soluzioni all'avanguardia nel settore dei dispositivi RF CMOS al di sotto del GHz offrendo una soluzione ideale per molte applicazioni RF."

La banda di frequenza d'esercizio del dispositivo è compresa tra 300MHz e 350MHz. Esso offre ai progettisti una basso consumo di corrente di 3,9mA a 315MHz. Il MICRF213 vanta una sensibilità fino a -110dBm e funzioni come un ricevitore supereterodina per la modulazione OOK e ASK fino a 7,2kbps a una frequenza d'esercizio di 315 MHz. Il mixer per down-conversion fornisce inoltre rigetto dell'immagine e una maggiore distanza di comunicazione. Tutte le funzioni di filtro dei dati post-rilevamento sono incorporate nel MICRF213. Vi sono quattro larghezze di banda di filtro che possono essere selezionate esternamente dall'utente in incrementi binari, da 1,18kHz a 9,44kHz a una frequenza d'esercizio di 315 MHz. Il progettista non deve far altro che configurare il dispositivo con un set di valori facilmente determinabili sulla base di velocità di trasmissione dei dati, formato di modulazione del codice, e ciclo di funzionamento desiderato.

Cenni su Micrel, Inc.

Micrel Inc. è una società leader a livello mondiale per i circuiti integrati di alimentazione, protezione e connessione rivolti ai mercati dei prodotti analogici, Ethernet e a grande ampiezza di banda. Tra i suoi prodotti figurano semiconduttori mixed-signal, analogici e di potenza avanzati, e circuiti integrati di comunicazione, gestione dei clock, switch e transceiver Ethernet dalle alte prestazioni. La clientela della società comprende alcune delle più importanti aziende di prodotti di consumo e rivolti ai settori imprenditoriale, industriale, automobilistico e delle telecomunicazioni. La sede centrale di Micrel e i suoi avanzatissimi impianti di fabbricazione di fette di silicio si trovano nella città californiana di San Jose. La società vanta inoltre sedi regionali di vendita, supporto alla clientela e progettazione avanzata della nelle Americhe, in Europa e in Asia, e un'ampia rete di distributori e rappresentanti in tutto il mondo. Sito Web: http://www.micrel.com.

Nota: QwikRadio è un marchio di proprietà di Micrel Inc. Alcuni circuiti integrati QwikRadio sono stati sviluppati in collaborazione con l'AIT di Orlando, Florida.

Sito Web: http://www.micrel.com

FONTE MICREL, INC.