Microsoft e Ascent Media Europe collaborano insieme per ottenere significativi risparmi di costi per l'industria dei Media

24 Apr , 2006, 19:41 BST Da Microsoft Corp.

LAS VEGAS, April 24 /PRNewswire/ --

- Le aziende che operano nel settore dei media potranno beneficiare della nuova soluzione Digital Asset Management, la quale potrà contribuire a creare, gestire e distribuire il contenuto digitale in modo più efficiente.

Oggi, al convegno della National Association of Broadcasters, NAB2006, Microsoft Corp (Nasdaq: MSFT) e Ascent Media Europe, un provider leader nel settore della creazione dei contenuti, e di soluzioni di gestione e distribuzione per le aziende del settore dei media e dell'intrattenimento, hanno annunciato una nuova alleanza per fornire una delle prime realizzazioni del Regno Unito di archivio mediatico digitale distribuito, progettato per permettere ai proprietari di velocizzare enormemente il processo produttivo generale in location diverse, contribuendo a ridurre i costi operativi. Combinando i servizi di Microsoft(R) Connected Services Framework e quelli di Ascent Media Atlas, questo nuovo sistema avanzato sarà reso disponibile ai clienti che operano nel settore dei media e dell'intrattenimento in tutto il Regno Unito e in Europa, consentendo loro di trasformare le proprie aziende per utilizzare i workflow e gli archivi basati su file digitali.

(Logo: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20000822/MSFTLOGO )

"Questa alleanza permette alle aziende del settore dei media di ridurre, nel tempo, i tempi di formulazione dei contenuti da alcuni giorni ad alcune ore, riducendo i costi operativi solitamente associati alla fornitura di contenuti fisici ai clienti," ha dichiarato Brenda Smith, Amministratore Delegato del gruppo, Europa, per Ascent Media. "Il nostro investimento strategico e l'esperienza maturata nel tempo permetterà ai nostri clienti europei di beneficiare di questi risparmi di costi trasferendoli anche ai propri clienti."

Tradizionalmente, con la crescita delle aziende, la complessità dei loro sistemi interni aumenta di pari passo, creando numerose applicazioni che portano a workflow ingombranti, con costi assolutamente non necessari. Con sempre maggiore frequenza, le aziende del settore dei media sono alla ricerca di modi migliori per collegare aree della loro azienda e capitalizzare sulle nuove opportunità offerte dalla tecnologia digitale. Microsoft Connected Services Framework fornisce importanti vantaggi d'integrazione che possono consentire alle aziende di migrare dai tradizionali archivi su nastro i quali, quando vengono abbinati all'esperienza gestionale nel campo dei media digitali di Ascent Media, li trasforma in provider di contenuti del 21degrees secolo.

Un distributore di contenuti leader in tutto il mondo è il primo cliente a beneficiare da questo approccio congiunto tra Microsoft e Ascent Media, permettendo ai propri dipendenti di utilizzare un nuovo set di servizi per trovare e recuperare rapidamente e facilmente i contenuti nei propri archivi digitali, velocizzando la reattività di risposta agli ordini. Il servizio Ascent Media Atlas permetterà loro di riorganizzare e distribuire i contenuti elettronicamente, mentre il sistema Microsoft Connected Services Framework collegherà le informazioni sul file digitale al sistema tradizionale del cliente, consentendo un recupero più rapido dei contenuti e un monitoraggio migliore durante l'intero processo.

Quando si tratta di sviluppare una strategia digitale, molte aziende sono spesso spaventate dalla vastità di questo compito: alcuni archivi aziendali contengono oltre 250.000 nastri, e il processo di trasferimento sul formato digitale è impressionante. Microsoft e Ascent Media aiuteranno i propri clienti a superare questo ostacolo, lavorando con loro per assegnare le priorità alle varie esigenze e per adottare un approccio graduale di digitalizzazione. Questo approccio può aiutare i clienti a spalmare i costi nel tempo, quando si cominciano già ad apprezzare i benefici derivanti dai workflow su file digitali.

"Questo è un periodo entusiasmante per lavorare con aziende che operano nel campo dei media e dell'intrattenimento, che cercano di sviluppare le loro strategie digitali individuali per sfruttare al meglio i loro asset," ha dichiarato Maria Martinez, Vice Presidente per il Settore Comunicazioni di Microsoft. "La soluzione che abbiamo sviluppato con Ascent Media può veramente contribuire a velocizzare l'acquisizione e la fornitura di contenuti -- internamente ed esternamente ai propri clienti finali. In futuro, le case di produzione non dovranno solamente fornire contenuti ai tradizionali canali televisivi, ma dovranno anche essere in grado di estendere i propri servizi agli operatori mobili e ai provider di servizi Internet, in modo rapido ed efficiente, senza dover riformattare ogni volta i contenuti."

Microsoft Connected Services Framework permette ai clienti d'integrare i propri sistemi rapidamente e ad efficacia di costo, e in collaborazione con Ascent Media fornisce una piattaforma che consente di snellire le proprie aziende tramite l'introduzione di processi di gestione digitali.

Informazioni su Ascent Media Group Limited

Ascent Media Group Limited fornisce soluzioni efficaci per la creazione, la gestione e la distribuzione di contenuti per i principali studi cinematografici, produttori indipendenti, reti televisive, canali via cavo, agenzie di pubblicità e altre aziende che producono, possiedono e/o distribuiscono intrattenimento, notizie, sport, comunicazioni aziendali, programmi educativi, contenuti di carattere industriale e pubblicitario, attraverso Ascent Media Creative Services che includono St Anne's Post; One; Rushes, Soho Images; Todd-AO UK e Computamatch; Ascent Media Management Services comprende Wardour Street e Hawley Crescent; Stream e Visiontext; Ascent Media Creative Sound Services comprende Soundelux London; e Ascent Media Network Services Europe comprende Hawley Crescent e Stephen Street. Per ulteriori informazioni, siete invitati a visitare il sito www.ascentmedia.co.uk.

Informazioni su Microsoft

Fondata nel 1975, Microsoft è il leader mondiale del software, nonché di servizi e soluzioni che aiutano le persone e le aziende a mettere in pratica tutto il loro potenziale.

Informazioni su Microsoft EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa)

Microsoft ha attivato la divisione EMEA nel 1982. In questa regione, Microsoft impiega oltre 12.000 persone in 60 società controllate, fornendo prodotti e servizi in 138 paesi e territori.

Questo materiale deve solo essere utilizzato a scopo informativo. Microsoft Corp rifiuta qualsiasi garanzia e condizione in merito all'uso di questo materiale per altri fini. In nessun caso, Microsoft Corp potrà essere tenuta responsabile per danni speciali, diretti, indiretti o conseguenti, sia in virtù di contratti, per negligenza o per altre azioni derivanti o collegate all'uso o alle prestazioni di questo materiale. Nulla qui può essere interpretato come una forma qualsiasi di garanzia.

NOTA: Microsoft è un marchio registrato di Microsoft Corp negli Stati Uniti e/o in altri paesi.

I nomi delle aziende e dei prodotti citati in questo documento possono essere dei marchi appartenenti ai rispettivi proprietari.

Sito web: http://www.microsoft.com

FONTE Microsoft Corp.