Microsoft invia lettera al CdA di Yahoo!

06 Apr , 2008, 20:41 BST Da Microsoft Corp.

REDMOND, Washington, April 6 /PRNewswire/ --

Microsoft Corp. (Nasdaq: MSFT) ha inviato oggi la lettera che segue al CdA di Yahoo! Inc. (Nasdaq: YHOO):

    
    5 aprile 2008

    Al Consiglio di Amministrazione di
    Yahoo! Inc.
    701 First Avenue
    Sunnyvale, CA 94089

Egregi membri del Consiglio:

Sono oramai trascorsi più di due mesi da quando abbiamo presentato la nostra proposta per l'acquisizione di Yahoo! con un sovrapprezzo del 62% rispetto al prezzo di chiusura al 31 gennaio 2008, ovvero il giorno precedente al nostro annuncio. La nostra offerta generosa era motivata dalla necessità di creare le basi per una transazione amichevole e rapida. Nonostante ciò, i ritmi degli ultimi due mesi sono stati tutt'altro che rapidi.

A dispetto delle limitate interazioni tra le direzioni delle nostre due società, non ci sono stati negoziati significativi per poter concludere un accordo. Siamo consapevoli del fatto che vi siate riuniti per poter esaminare e valutare le alternative, comprese transazioni alternative con altri appartenenti al settore, ma non abbiamo avuto modo di vedere indicazioni tese ad autorizzare la direzione di Yahoo! per poter condurre trattative con Microsoft. E tutto ciò a dispetto del fatto che la nostra è l'unica proposta ad offrire agli azionisti un valore pieno ed equo in cambio delle loro azioni, una proposta che offre ad ogni azionista un voto per il futuro della società, e che potenzia le scelte per i creatori di contenuti, per gli inserzionisti pubblicitari, e per i consumatori.

Nel corso di questi due mesi di inattività, Internet ha proseguito nel suo cammino, mentre i mercati azionari e le condizioni economiche generali si sono notevolmente indebolite, sia a livello generale che in modo specifico per le società le cui attività sono mirate ad Internet. Allo stesso tempo, ci sono indicatori pubblici che suggeriscono che le quote rappresentate dalle visite e dalle ricerche con Yahoo! sono diminuite. Infine, la vostra società ha adottato nuovi piani che hanno reso più costoso qualsiasi cambiamento del controllo.

Sotto ogni profilo, l'elevata sopravalutazione offerta a gennaio, oggi appare ancora più significativa. Riteniamo che la maggior parte dei vostri azionisti condivida questa valutazione, anche dopo avere esaminato le notizie diffuse relativamente alle vostre prospettive per il futuro.

Tenuto conto di questi sviluppi, riteniamo che sia giunto il momento per le nostre società di autorizzare i rispettivi team a sedere e negoziare un accordo definitivo sulla possibile combinazione delle nostre società, in modo da poter offrire un valore più elevato ai nostri rispettivi azionisti, al fine di creare una società più efficiente e concorrenziale, in grado di fornire maggiore valore e servizi ai nostri clienti. Se non si arriva a concludere un accordo entro le prossime tre settimane, saremo costretti a sottoporre il caso direttamente ai vostri azionisti, compreso l'inizio di un concorso per l'elezione di una lista di candidati alternativi per il CdA di Yahoo!. La notevole sopravalutazione contenuta nella nostra proposta iniziale voleva anticipare una transazione amichevole con voi. Qualora fossimo costretti a sottoporre la nostra offerta direttamente ai vostri azionisti, tale azione, dal nostro punto di vista, avrebbe riflessi poco positivi sul valore della vostra società, un fatto che troverebbe i propri riflessi sui termini della nostra proposta.

Ci rammarichiamo che la scelta di non aprire trattative di fatto noi abbia precluso la possibilità di dare la dovuta considerazione ad una transazione che presenta grandi benefici per gli azionisti ed i dipendenti di Yahoo!. Pensiamo che sia di importanza critica non lasciare che questa opportunità svanisca.

    
    Cordiali saluti,

    Steven A. Ballmer
    CEO
    Microsoft Corporation

Informazioni su Microsoft

Fondata nel 1975, Microsoft (NASDAQ: MSFT) è leader mondiale nell'industria dei software, dei servizi e delle soluzioni che aiutano le persone e le imprese a realizzare le proprie potenzialità.

Il presente comunicato stampa non rappresenta un'offerta alla vendita, o un invito per un'offerta per l'acquisto di titoli azionari, o una richiesta di un qualsivoglia voto o approvazione. Il presente materiale non sostituisce il prospetto informativo/la delega che Microsoft Corporation presenterebbe al SEC (Commissione di controllo sui titoli e la borsa) nel caso in cui Microsoft Corporation e Yahoo! Inc. arrivassero ad un accordo, o qualsiasi altro documento che Microsoft Corporation potrebbe presentare al SEC ed inviare agli azionisti di Yahoo! in relazione alla transazione proposta. SI PREGANO GLI INVESTITORI ED I POSSESSORI DI TITOLI AZIONARI DI YAHOO! INC. DI LEGGERE CON ATTENZIONE EVENTUALE DOCUMENTAZIONE CHE SARÀ PRESENTATA AL SEC, IN TUTTA LA SUA INTEREZZA, NON APPENA LA SUDDETTA DOCUMENTAZIONE SARÀ DISPONIBILE, POICHÈ CONTERRÀ INFORMAZIONI IMPORTANTI IN MERITO ALLA TRANSAZIONE PROPOSTA.

Gli investitori ed i possessori di titoli potranno ricevere copie gratuite di qualsiasi documento presentato al SEC da parte di Microsoft Corporation tramite il sito Internet curato dal SEC all'indirizzo www.sec.gov. Le copie gratuite di qualsivoglia documento possono essere richieste presentando domanda al Dipartimento Rapporti con gli investitori, Microsoft Corporation, One Microsoft Way, Redmond, Washington 98052-6399.

Microsoft Corporation, i suoi membri del CdA, i funzionari esecutivi ed altre persone possono essere considerate quali partecipanti nella relazione inerente la transazione proposta. Le informazioni relative ai membri del CdA di Microsoft Corporation ed ai suoi funzionari esecutivi sono disponibili nel Rapporto Annuale presentato su Modulo 10-K per l'esercizio concluso il 30 giugno 2007, presentato al SEC il 3 agosto 2007, e le relazioni per l'assemblea annuale 2007 degli azionisti, presentati al SEC il 21 settembre 2007. Le altre informazioni relative ai partecipanti all'invito e la descrizione dei loro interessi diretti ed indiretti, in relazione al possesso di titoli o altro, si trovano nelle relazioni presentate in relazione alla transazione proposta.

Le dichiarazioni contenute nel presente comunicato stampa sono dichiarazioni previsionali basate su aspettative e ipotesi attuali soggette a rischi ed incertezze. I risultati effettivi potrebbero essere di fatto differenti per una serie di fattori, tra cui l'incapacità da parte di Microsoft Corporation di realizzare le sinergie e di creare il valore previsto nella transazione proposta, l'incapacità da parte di Microsoft Corporation integrare in modo rapido ed efficace le attività aziendali di Yahoo! Inc. e Microsoft Corporation, la tempistica per completare la transazione proposta e qualsiasi azione si renda necessaria per ottenere le approvazioni previste dalle norme, e l'utilizzo di tempo da dedicare alla gestione per problematiche relative alla transazione. Per ulteriori informazioni in merito a rischi ed incertezze connesse alle attività aziendali di Microsoft Corporation, consultare le sezioni "Disamina della direzione e analisi delle condizioni finanziarie e risultati delle attività " e "Fattori di rischio" della documentazione presentata da Microsoft Corporation al SEC, compreso, ma senza che ciò sia un limite, il rapporto annuale presentato su Modulo 10-K ed i rapporti trimestrali su Modulo 10-Q, le copie possono essere richieste al reparto Rapporti con gli investitori di Microsoft Corporation telefonando al +1-800-285-7772 oppure sul sito Internet di Microsoft Corporation al seguente indirizzo http://www.microsoft.com/msft.

Tutte le informazioni contenute nel presente comunicato stampa sono valide alla data del 5 aprile 2008. Microsoft Corporation non assume alcun obbligo in ordine all'aggiornamento delle dichiarazioni previsionali in modo che possano riflettere i risultati effettivi della società, o cambiamenti nelle aspettative della società.

(Logo: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20000822/MSFTLOGO )

Sito Internet: http://www.microsoft.com

FONTE Microsoft Corp.