Mondiali di calcio 2006: Gli esperti prevedono un assalto da parte dei tifosi Last minute

23 Feb, 2006, 21:14 GMT Da Immobilienscout 24 GmbH

BERLINO, Germania, February 23 /PRNewswire/ --

- Numerosi visitatori dei Mondiali di calcio prenoteranno il loro soggiorno solo con breve anticipo / Un sondaggio significativo rivela la grande preferenza accordata a una sistemazione presso privati

L'attesa per i Mondiali di calcio aumenta giorno dopo giorno. A quasi tre mesi dalla partita di apertura dei Campionati del mondo, non vi sono ancora previsioni affidabili riguardo all'adeguatezza dell'offerta di sistemazione. Una cosa però sembra chiara: centinaia di migliaia di tifosi dalla Germania e dall'estero pianificheranno il loro viaggio senza largo anticipo. Questo è quanto risulta da un accurato sondaggio commissionato da ImmobilienScout24. Saranno richieste soprattutto sistemazioni private, come confermato da un sondaggio rappresentativo.

"Sempre più frequentemente le prenotazioni vengono effettuate all'ultimo momento", osserva Conrad Mayer, presidente dell'associazione alberghiera di Monaco di Baviera. Il fatto che quasi la metà delle squadre qualificate provengano dall'Europa favorisce questa tendenza "Last minute". I tifosi provenienti da Inghilterra, Spagna, Italia o Olanda impiegheranno solo poche ore a spostarsi da casa alle città tedesche che ospitano le partite della loro nazionale. "Ciò rende molto difficile quantificare con precisione la domanda di sistemazione", afferma Hans-Jürgen Sasse, portavoce dell'agenzia Assia.

La domanda crescerà in maniera esponenziale poco prima dell'inizio dei Mondiali, prevede ad esempio il servizio di assistenza per il turismo di Hannover. Gli esperti stimano che come già in occasione dell'Expo 2000, anche per i Mondiali tantissimi visitatori decideranno di prendere parte a questo pellegrinaggio del calcio solo all'ultimo istante. "Attualmente stiamo vivendo la quiete prima della tempesta", afferma il portavoce Christian Held.

In alcune città l'offerta delle classiche stanze d'albergo è scarsa già in partenza. A Kaiserslautern, ad esempio, esistono 1.400 camere d'albergo rispetto ai 48.500 posti a sedere dello stadio. A Gelsenkirchen tale rapporto è di 1.900 a 43.920. Poiché gli alberghi applicheranno un forte sovrapprezzo per i campionati del mondo, il calcio per i 3,5 milioni di tifosi attesi da tutto il mondo si rivelerà presto un affare costoso.

Preferenza per un alloggio privato, semplice e conveniente

"Molti di loro cercheranno di trovare un alloggio a buon prezzo. Non è possibile sistemarli nella classica categoria degli hotel", sottolinea l'esperto Sasse. Va inoltre considerato che il girone eliminatorio scompiglierà ulteriormente le carte. Solo pochi giorni intercorrono tra la fine del girone eliminatorio e l'inizio degli ottavi di finale con ancora 16 squadre in gara.

"A quel punto i tifosi dovranno organizzare il viaggio e l'alloggio entro pochi giorni", sostiene Birgit Ströbel, direttore del settore marketing del portale immobiliare ImmobilienScout24. "Per questa ragione molti punteranno alle sistemazioni presso privati, o comunque collettive, nelle città dei Mondiali. È più conveniente e assicura maggiore flessibilità".

L'intenzione di alloggiare presso privati è confermata anche da un sondaggio rappresentativo eseguito dall'istituto di ricerche di mercato Innofact, incaricato da ImmobilienScout24. I risultati rivelano che un tedesco su due alloggerebbe come ospite privato in occasione dei Mondiali. Soluzione semplice ed efficace. Alla maggioranza basta letto, bagno e colazione.

Tante offerte private sul portale delle camere in affitto del Mondiale

Questo è condiviso anche dai tanti abitanti delle città dei mondiali che hanno già messo a disposizione le proprie stanze private. Vari portali Internet offrono intermediazione per la sistemazione ai Mondiali. L'offerta più consistente, con i sui 12.000 pernottamenti previsti, è l'iniziativa "Übernachten bei Freunden" ("Pernottare presso amici") di ImmobilienScout24. All'indirizzo Internet www.WM-Zimmer-2006.de sono disponibili esclusivamente stanze per la durata dei Mondiali dal 9 giugno al 9 luglio. I locatori possono mettere un'inserzione on-line al costo di 11 euro. Le persone interessate possono cercare una stanza gratuitamente e comodamente. L'intero ricavato sarà devoluto alla fondazione per il calcio giovanile.

Sia con largo anticipo sia decidendo all'ultimo momento, grazie all'intermediazione di camere on-line, i tifosi che seguiranno le partite negli stadi oppure sui maxischermi potranno cercare individualmente l'alloggio. "I visitatore dall'estero vengono a contatto diretto con la popolazione tedesca, apprendendone lo stile di vita e la cultura", afferma Arndt Kwiatkowski, direttore di ImmobilienScout24: "Intendiamo offrire il nostro contributo alla realizzazione del motto di questi Mondiali, "Zu Gast bei Freunden" ("Ospite da amici").

Il sondaggio Innofact è stato condotto dal 30 al 31 gennaio 2006 con un campione rappresentativo di popolazione composto da 1.009 partecipanti.

    
    Ufficio stampa: 
    
    Ergin Iyilikci, addetto stampa di Immobilien Scout GmbH
    Tel. +49(0)30/24-301-11-65 Fax +49(0)30/24-301-11-10 
    E-mail: presse@ImmobilienScout24.de Servizio stampa sul sito Web:
    http://www.immobilienscout24.de/presse

FONTE Immobilienscout 24 GmbH